logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

53 Pagine«<4849505152>»
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline PaoloZ  
#883 Inviato : lunedì 13 maggio 2019 10.49.06(UTC)
PaoloZ

Rank: Pro driver

Iscritto: 29/10/2016(UTC)
Messaggi: 431
Scrive da: Gölem

Ha ringraziato: 475 volte
E' stato ringraziato: 196 volte in 103 messaggi
Postato in origine da: MadMaxx Vai al messaggio citato

Il motore che uso viene da una Honda CBR 919 del '98, l'ultima CBR a carburatori, prima di passare all'iniezione e l'alimentazione era naturale per caduta. La pompa viene dal modello 889, capostipite della serie.

La pompa originale aveva problemi al pressostato e rimaneva sempre in funzione, anche quando serviva solo una portata minima. Non me ne sono accorto non subito, ma poi ci sono arrivato angle.

Per accendere la Fury si doveva accendere la pompa per qualche secondo per alimentare le vaschette dei carburatori, poi spegnerla per non inondarli, azionare il motorino di avviamento e successivamente riaccenderla. Il problema maggiore era quando si viaggiava per un po' con un filo di gas e si ingolfava, impedendo la ripresa che invece aveva bella corposa, quasi brutale, anche dal minimo, dopo una sparata a piena apertura delle farfalle, che teneva svuotate le vaschette.


non ho capito se hai risolto e come...ma comunque le cause non erano tante: o i carburatori non tenevano la pressione ( revisionati? )oppure la pressione era troppo alta.
Io quando avevo i carburatori avevo la pompa più economica in vendita su cbs, regolatore di pressione e manometro per i test. una volta regolata la pressione la pompa era sempre attiva al girare della chiave e i carburatori hanno sempre tenuto, senza nessun pressostato che staccava la pompa.
Se ti serve ho ancora tutto, anche i carburatori da 41 con plate e filtro dedicatoOcchiolino
Offline brambil  
#884 Inviato : lunedì 13 maggio 2019 12.39.11(UTC)
brambil

Rank: Pro driver

Iscritto: 25/09/2014(UTC)
Messaggi: 907
Italy
Scrive da: Faenza

Ha ringraziato: 564 volte
E' stato ringraziato: 301 volte in 217 messaggi
In alternativa, per non sbagliare:

https://www.ebay.it/itm/...6cb20:g:HIMAAOSwRkRZ2UoE

La pompa di per se potrebbe già esser compatibile con i carburatori, almeno sulle auto veniva montata anche senza regolatore di pressione a valle, visto che però i tuoi carburatori paiono non tener molto la pressione con il filter king puoi regolare di fino in vano motore.

Ah, ovviamente, da abbinare ad interruttore inerziale.
Online MadMaxx  
#885 Inviato : lunedì 13 maggio 2019 23.29.46(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Postato in origine da: PaoloZ Vai al messaggio citato
non ho capito se hai risolto e come...ma comunque le cause non erano tante: o i carburatori non tenevano la pressione ( revisionati? )oppure la pressione era troppo alta.
Io quando avevo i carburatori avevo la pompa più economica in vendita su cbs, regolatore di pressione e manometro per i test. una volta regolata la pressione la pompa era sempre attiva al girare della chiave e i carburatori hanno sempre tenuto, senza nessun pressostato che staccava la pompa.
Se ti serve ho ancora tutto, anche i carburatori da 41 con plate e filtro dedicatoOcchiolino


Cambiato pompa acquistandone una nuova. In foto precedenti nuova e vecchia pompa a confronto. Raggiunta la pressione di lavoro si dovrebbe fermare, cosa che la precedente non faceva. La prova la farò quando potrò riempire il serbatoio ed accendere il motore.

Adesso sei passato all’iniezione? Sostituito carburatori con iniezione, oppure intero motore con relativa iniezione?
Online MadMaxx  
#886 Inviato : lunedì 13 maggio 2019 23.33.07(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Postato in origine da: brambil Vai al messaggio citato
In alternativa, per non sbagliare:

https://www.ebay.it/itm/...6cb20:g:HIMAAOSwRkRZ2UoE

La pompa di per se potrebbe già esser compatibile con i carburatori, almeno sulle auto veniva montata anche senza regolatore di pressione a valle, visto che però i tuoi carburatori paiono non tener molto la pressione con il filter king puoi regolare di fino in vano motore.

Ah, ovviamente, da abbinare ad interruttore inerziale.


La pompa che ho trovato come ricambio all’originale mi è costata meno di un terzo, da un preparatore tedesco di Honda.
Offline PaoloZ  
#887 Inviato : martedì 14 maggio 2019 8.38.43(UTC)
PaoloZ

Rank: Pro driver

Iscritto: 29/10/2016(UTC)
Messaggi: 431
Scrive da: Gölem

Ha ringraziato: 475 volte
E' stato ringraziato: 196 volte in 103 messaggi
Postato in origine da: MadMaxx Vai al messaggio citato
Cambiato pompa acquistandone una nuova. In foto precedenti nuova e vecchia pompa a confronto. Raggiunta la pressione di lavoro si dovrebbe fermare, cosa che la precedente non faceva. La prova la farò quando potrò riempire il serbatoio ed accendere il motore.

Adesso sei passato all’iniezione? Sostituito carburatori con iniezione, oppure intero motore con relativa iniezione?


La pompa facet in bassa pressione (costa nuova 30/40 pound credo) la regoli a 0,2 bar con regolatore a valle e sei a posto, anche se non stacca. 0.2 bar non sono niente per le tenute.
Ripeto, ho ancora tutto a casa a disposizione.

Tra la versione a carburatore ed iniezione cambiano parecchie cose, incluse la testata con condotti completamente diversi di interasse ed inclinazione...io avevo sbiellato quando avevo i carburatori, ma questa é un altra storiabook6 .

Modificato dall'utente mercoledì 15 maggio 2019 9.06.28(UTC)  | Motivo: Non specificato

Online MadMaxx  
#888 Inviato : venerdì 17 maggio 2019 22.13.41(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Qualche altro lavoretto didettaglio:

Posizionamento avvisatore acustico (tromba cheese )

DSC08456.JPGDSC08457.JPG


Guida tubo freni posteriore (realizzato a mano, ma a seguire tagliato di laser con dimensioni migliorate. Adesso non dovrei più rischiare lo sfregamento del tubo flessibile contro le ghiere di precarico dell'ammortizzatore durante la corsa della sospensione, come in origine, sino al punto di tagliare la guaina in rete:



DSC08458.JPGDSC08460.JPGDSC08463.JPGDSC08468.JPGDSC08466.JPG
Online MadMaxx  
#889 Inviato : venerdì 17 maggio 2019 22.48.08(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Discorso a se meritano le fascette di serraggio attorno ai raccordi in gomma tra carburatori e testa. Particolari entrambi sovra ingegnerizzati per riferimenti di posizionamento e forma, tanto da fare nascere dubbi se tutto montato correttamente, perché pur sembrando simili, alcuni riferimenti sono in posizioni diverse (presumo per posizionare le viti di serraggio in modo tale da poter essere raggiunte dal cacciavite e non interferire con altri particolari molto vicini. Anche gli angoli di posizionamento non sono tutti uguali. eek I nuovi raccordi hanno inoltre dei riferimenti di posizionamento in rilievo in cui far incastrare il corrispondente foro nella fascetta, che i vecchi, ormai cotti dal calore e rigidi, non hanno.

A sinistra il nuovo raccordo ed a destra il vecchio per raffronto:

Saranno da tagliare perché per fascette leggermente diverse, magari simili, ma di motori di diverso model year? Vada per il taglio...
Anche la sequenza di montaggio non è indifferente, perché una volta incastrati tutti i pezzi, come in un puzzle tridimensionale, non rimane spazio per infilare il cacciavite che deve stringere le fascette:

DSC08474.JPGDSC08476.JPGDSC08471.JPGDSC08475.JPGDSC08477.JPGDSC08478.JPGDSC08480.JPGDSC08482.JPGDSC08483.JPGDSC08484.JPG

Poesia dei tromboncini d'aspirazione:

DSC08488.JPG
thanks Un utente ha ringraziato MadMaxx per questo utile messaggio
stratos il 04/06/2019(UTC)
Online MadMaxx  
#890 Inviato : venerdì 17 maggio 2019 22.52.20(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Ora tocca alla prima parte dell'airbox:


DSC08490.JPGDSC08494.JPGDSC08493.JPG
thanks Un utente ha ringraziato MadMaxx per questo utile messaggio
stratos il 04/06/2019(UTC)
Online MadMaxx  
#891 Inviato : lunedì 3 giugno 2019 18.08.16(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Lo scarico originale ha il terminale un po' corto ed in realtà scarica parzialemnte nella fiancatina, quindi l'ha cotta per bene.

Risistemato la fiancata, ora devo sostituire il terminale con uno più lungo di qualche centimetro per uscire comletamente anche nella parte rivolta verso la ruota posteriore e se riesco tagliato in diagonale rispetto al suo asse in modo da avere una forma ad ellisse del bordino rivoltato.

Per non iniziare ricerche da zero, qualcuno ha fornitore da proporre, possibilmente in provincia di Bergamo, che possa fornire curva finale scarico a disegno e fare bordino?


DSC08519.JPG
thanks Un utente ha ringraziato MadMaxx per questo utile messaggio
stratos il 04/06/2019(UTC)
Offline burton  
#892 Inviato : martedì 4 giugno 2019 8.14.07(UTC)
burton

Rank: Ace driver

Iscritto: 09/05/2011(UTC)
Messaggi: 1,364
Scrive da: Bg

Ha ringraziato: 555 volte
E' stato ringraziato: 399 volte in 218 messaggi
Ciao! seguo sempre con interesse!

A Bg puoi avere diverse alternative:

https://www.arosmarmitte.it/ erano pratici e economici ai tempi elise.. si sono trasferiti da costa volpino a pian camuno ora

Oppure un Rovescalli a caso, in centro, magari ti può fare qualcosa

https://www.facebook.com...-Fabio-1725232767750335/
1998 - Lotus Elise 160 VVC - SOLD
1996 - Lotus Helise - SOLD
2010 - Lotus Evora 2+2 NA - SOLD
1992 - Mazda Miata 1.8 NAFL SuperCharged Limited Edition #001 - SOLD
2016 - Renault Clio RS 220 EDC Trophy - SOLD
Online MadMaxx  
#893 Inviato : martedì 4 giugno 2019 11.28.13(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Postato in origine da: burton Vai al messaggio citato
Ciao! seguo sempre con interesse!

A Bg puoi avere diverse alternative:

https://www.arosmarmitte.it/ erano pratici e economici ai tempi elise.. si sono trasferiti da costa volpino a pian camuno ora

Oppure un Rovescalli a caso, in centro, magari ti può fare qualcosa

https://www.facebook.com...-Fabio-1725232767750335/


Grazie!

Inizio con Rovescalli a cui avevo fatto raddrizzare un telaio moto decenni fa ed a cui non avevo pensato. Poi vedo anche Arosmarmitte.
Online MadMaxx  
#894 Inviato : giovedì 6 giugno 2019 14.07.25(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
L'oscuro oggetto del desiderio: distanziali da 14 mm per pinze freno anteriori in sostituzione di quelli originali da 12mm.

Richiesti al costruttore inglese delle pinze ai primi da marzo. Un mese per avere risposte e solleciti vari telefonici per far capire cosa volevo, nonostante siano a catalogo con tanto di codice.

Pagamento fatto in anticipo ad inizio aprile con bonifico internazionale, quindi 15€ di costo, ed arrivati ieri con corriere espresso (almeno quello...).

PS: pagati profumatamente. Facevo prima a rilevarli e farli fare a un'officina meccanica...

... però ricevuti anche O-rings di ricambio e viti più lunghe (?), da verificare se effettivamente più lunghe delle originali, che comunque avevo giò sostituito.cheese

Chissà come sarà dopo Brexit, specie se senza accordo!eek


DSC08570.JPG
thanks 2 utenti hanno ringraziato MadMaxx per questo utile messaggio.
edoardo27 il 06/06/2019(UTC), Sem il 06/06/2019(UTC)
Offline edoardo27  
#895 Inviato : giovedì 6 giugno 2019 14.34.55(UTC)
edoardo27

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 29/08/2018(UTC)
Messaggi: 54
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 27 volte
E' stato ringraziato: 20 volte in 13 messaggi
Io ho un pò di problemi con i freni. tu che impianto monti?

Davanti la mia ha pinza 4pot di fattura ancora sconosciuta, mentre per la pompa freno credo sia di derivazione ford (escort mk1) la corsa del pedale è lunghissima e semplicemente non frena, le pinze sono ok e non c'è aria quindi credo sia la pompa.

Tu hai che pinze hai all'anteriore? usi doppia pompa con bias bar oppure pompa singola per anteriore e posteriore?
Online MadMaxx  
#896 Inviato : giovedì 6 giugno 2019 17.56.57(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi


Se scorri indietro di qualche pagina trovi foto di pompe e pinze anteriori.

Pompe: Willwood 0,675" per l'anteriore e 0,750" per posteriore con bias bar.
Pinze anteriori: HiSpec Ultralight 4
Pastiglie Mintex 1144
Dischi pieni diam 260 mm x 7,7mm di spessore su mio disegno con campana integrale alleggerita

Appena ricevuta frenava pochino, ma è talmente leggera che bastava poco per fermarla. Fare staccate in pista è un altro discorso. Poi smontandola ho trovato un cilindro del tamburo posteriore e le due pompe grippate...😳.
Sostituito tutto, tubazioni e raccordi compresi, oltre che pastiglie ed aperto pinze per pulirle sostituendo tutti gli O-ring.

Vedremmo come si comporta quando la rimetto in strada
thanks Un utente ha ringraziato MadMaxx per questo utile messaggio
edoardo27 il 07/06/2019(UTC)
Offline Fast  
#897 Inviato : giovedì 6 giugno 2019 18.03.51(UTC)
Fast

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 18/02/2016(UTC)
Messaggi: 232

Ha ringraziato: 100 volte
E' stato ringraziato: 40 volte in 31 messaggi
mintex 1144 ne ho in casa di semi nuove, preferisco di gran lunga le M1155 ne ho in casa due coppie nuove.
Tanto per esser previdente, però dall'usura che ho, mi sa che dovrò venderle con l'auto.book6
Online MadMaxx  
#898 Inviato : venerdì 14 giugno 2019 14.15.36(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Ora vediamo come chiudere il cofano, dato che sfrega sul bordo anteriore superiore del convogliatore aria, magari anche agendo sul posizionamento esatto della carrozzeria rispetto al telaio, dato che un minimo di margine c'è e dovrò sfruttarlo anche per evitare interferenze delle gomme rispetto ai o ai fianchjetti passaruota, nelle combinazioni limite dei loro movimenti:

64268387_2383957321666267_542325486106181632_n.jpg
Online MadMaxx  
#899 Inviato : giovedì 20 giugno 2019 13.39.27(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Postato in origine da: MadMaxx Vai al messaggio citato
L'oscuro oggetto del desiderio: distanziali da 14 mm per pinze freno anteriori in sostituzione di quelli originali da 12mm.

Richiesti al costruttore inglese delle pinze ai primi da marzo. Un mese per avere risposte e solleciti vari telefonici per far capire cosa volevo, nonostante siano a catalogo con tanto di codice.

Pagamento fatto in anticipo ad inizio aprile con bonifico internazionale, quindi 15€ di costo, ed arrivati ieri con corriere espresso (almeno quello...).

PS: pagati profumatamente. Facevo prima a rilevarli e farli fare a un'officina meccanica...

... però ricevuti anche O-rings di ricambio e viti più lunghe (?), da verificare se effettivamente più lunghe delle originali, che comunque avevo giò sostituito.cheese

Chissà come sarà dopo Brexit, specie se senza accordo!eek


DSC08570.JPG



Comunque gli inglesi non si smentiscono: dei distanziali pinza freno, due dovevano essere con foro passaggio olio per mettere in comunicazione i pistoncini esterni cion quelli interni e due senza fori. Ne sono arrivati tre con foro e uno senza...cheese
Online MadMaxx  
#900 Inviato : giovedì 20 giugno 2019 13.47.15(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,961
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 746 volte in 403 messaggi
Sistemato pinze. Ora c'è agio per il montaggio delle nuove pastiglie e le pinze si montano in asse con il disco:


DSC08572.JPGDSC08571.JPGDSC08576.JPGDSC08579.JPGDSC08573.JPG
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
53 Pagine«<4849505152>»
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.