logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

11 Pagine«<678910>»
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline Roberto  
#127 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 9.34.30(UTC)
Roberto

Rank: Ace driver

Iscritto: 20/10/2011(UTC)
Messaggi: 1,679
Scrive da: Lecco

Ha ringraziato: 146 volte
E' stato ringraziato: 509 volte in 268 messaggi
Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato
comunque i suoi problemi che ad oggi non sono ancora stati risolti, ovvero mancano 40cv all'appello e

In verità ne mancano più di 50.
Però chissà....................................................................

Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato
il kit rotrex è montato sbagliato sul circuito di lubrificazione.

chainsaw
Offline arancia  
#128 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 10.32.32(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Postato in origine da: Roberto Vai al messaggio citato
In verità ne mancano più di 50.
Però chissà....................................................................


chainsaw


Probabilmente anche l'intercooler in quella posizione non aiutava...

Ma sappiamo bene che in Caterham non sono certo dei maghi nello sviluppo dei motori cheese cheese cheese
Offline Mika The Flying Finn  
#129 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 17.21.09(UTC)
Mika The Flying Finn

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/03/2011(UTC)
Messaggi: 2,166
Scrive da: Formulandia

Ha ringraziato: 1168 volte
E' stato ringraziato: 1199 volte in 519 messaggi
Sulla mia Brooke RR 260, il motore Cosworth 2.3 ha rullato 220 cv, 260 li vedevo col binocolo
UserPostedImage

CARPE DIEM - "Life is too short to be ordinary"

Offline MadMaxx  
#130 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 17.33.07(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,999
Italy
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 547 volte
E' stato ringraziato: 765 volte in 413 messaggi
Postato in origine da: Mika The Flying Finn Vai al messaggio citato
Sulla mia Brooke RR 260, il motore Cosworth 2.3 ha rullato 220 cv, 260 li vedevo col binocolo



Saranno stati 260 bhp misurati ai pistonicheese
Offline Lellodrive  
#131 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 20.25.01(UTC)
Lellodrive

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 02/08/2018(UTC)
Messaggi: 131
Italy
Scrive da: Livorno Ferraris

Ha ringraziato: 18 volte
E' stato ringraziato: 31 volte in 29 messaggi
Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato
entrambe hanno i 4 corpi a cavo
entrambe hanno circa 240cv

è sempre la stessa auto con lo stesso motore, la 485 è solo più "civile" quando esce dalla fabbrica, ha l'airbox al posto del filtro a spugna montato direttamente sui corpi farfallati, monta un cambio manuale al posto del sequenziale, ha una linea di scarico con valvola che apre/chiude per il rumore.

i "nuovi" modelli di fatto sono i vecchi, aggiornati sulla carta per via delle omologazioni anti inquinamento.

La nuova 360 corrisponde alla vecchia R300
La nuova 485 corrisponde alla vecchia R500

l'unica "novità" è la 620R che però non è ordinabile in Italia (si lo so, sul sito di Borghi c'è, ma provate a ordinarla bored) e ha comunque i suoi problemi che ad oggi non sono ancora stati risolti, ovvero mancano 40cv all'appello e il kit rotrex è montato sbagliato sul circuito di lubrificazione.


Ok grazie allora è come immaginavo cioè che avesse l'airbox montato sui 4 corpi,ma quando Roberto ha detto dell'acceleratore elettronico ho pensato avesse appunto il sistema a farfalla ecc..Quindi il discorso tasto sport gestisce solamente la valvola allo scarico ? Visto che l'acceleratore è a cavo ? Per quanto riguarda il rapporto finale del cambio sono uguali o più corto sulla 485?
Offline de pain  
#132 Inviato : mercoledì 10 luglio 2019 21.22.39(UTC)
de pain

Rank: Pro driver

Iscritto: 09/10/2016(UTC)
Messaggi: 475
Italy
Scrive da: BL

Ha ringraziato: 289 volte
E' stato ringraziato: 136 volte in 91 messaggi
Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato


l'unica "novità" è la 620R che però non è ordinabile in Italia (si lo so, sul sito di Borghi c'è, ma provate a ordinarla bored) e ha comunque i suoi problemi che ad oggi non sono ancora stati risolti, ovvero mancano 40cv all'appello e il kit rotrex è montato sbagliato sul circuito di lubrificazione.


Sul sito sotto la descrizione della 485 lo cita :
“(*) Ricordiamo che la Seven 620R e la Seven 620S al momento sono disponibili solo per il mercato Inglese e vengono prodotte solamente con la guida a Destra.
Offline HPDxxx  
#133 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 9.45.02(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,445
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1500 volte
E' stato ringraziato: 1871 volte in 1144 messaggi
Postato in origine da: Lellodrive Vai al messaggio citato
Ok grazie allora è come immaginavo cioè che avesse l'airbox montato sui 4 corpi,ma quando Roberto ha detto dell'acceleratore elettronico ho pensato avesse appunto il sistema a farfalla ecc..Quindi il discorso tasto sport gestisce solamente la valvola allo scarico ? Visto che l'acceleratore è a cavo ? Per quanto riguarda il rapporto finale del cambio sono uguali o più corto sulla 485?

le R300 più recenti e tutte le 360 hanno la mono farfalla elettronica.
è disponibile un kit di conversione a farfalla meccanica, con relativa mappa e pedale, che ho installato sull'R300 di Meteora.
il migliroamento è notevole, ma ogni volta è una tragedia avere a che fare con la casa madre.
e in ogni caso non è perfetto, andrebbe mappata bene a banco..

non conosco la funzione del tasto sport.

il finale dipende cosa trovi montato, alcune hanno un differenzile BMW, altre Ford Escort.
comunque la rapportatura è simile, 3.64 per uno e 3.62 per l'altro, queste sono le più usate come standard.
io preferisco le unità Ford, innanzi tutto perchè il telaio nasce per ospitare questo tipo di differenziale, quindi si monta senza piastre di adattamento rispetto ai BMW, inoltre sul mercato trovi pignoni/corone di mille rapportature per i Ford così come i differenziali. Occhiolino

Postato in origine da: de pain Vai al messaggio citato
Sul sito sotto la descrizione della 485 lo cita :
“(*) Ricordiamo che la Seven 620R e la Seven 620S al momento sono disponibili solo per il mercato Inglese e vengono prodotte solamente con la guida a Destra.

ha fatto bene a specificarlo, in passato ci ha perso tempo perchè la gente vede il top di gamma a listino e giustamente pensa sia ordinabile, salvo poi scontrarsi con la realtà. Occhiolino
thanks Un utente ha ringraziato HPDxxx per questo utile messaggio
Lellodrive il 11/07/2019(UTC)
Offline Roberto  
#134 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 11.50.55(UTC)
Roberto

Rank: Ace driver

Iscritto: 20/10/2011(UTC)
Messaggi: 1,679
Scrive da: Lecco

Ha ringraziato: 146 volte
E' stato ringraziato: 509 volte in 268 messaggi
In effetti non ho mai aperto una 485 e quindi non ho mai verificato l’acceleratore.
E per la sensazione che da potrebbe benissimo essere anche a cavo.
Riportavo quello che mi ha raccontato Luigi.
I’m effetti la presenza di questo
https://caterhamparts.co...c-throttle-actuator.html
Avvalora la cosa.

Però ripeto non avendo e mai avuta una e non avendoci pasticciato su, posso solo riportare per sentito dire.
thanks Un utente ha ringraziato Roberto per questo utile messaggio
Lellodrive il 11/07/2019(UTC)
Offline arancia  
#135 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 11.55.30(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Postato in origine da: Mika The Flying Finn Vai al messaggio citato
Sulla mia Brooke RR 260, il motore Cosworth 2.3 ha rullato 220 cv, 260 li vedevo col binocolo


Sulle R500 bancate, i risultati danno circa 240 cv contro i 263 dichiarati.

Per quanto riguarda la CSR260 non ho prove al banco ma dovremmo essere in linea con il dichiarato (con il parabrezza accelera come un R500, e allunga qualcosina di più in velocità massima)
Offline arancia  
#136 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 12.00.44(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Per essere omologate da Euro5 in su, devono avere il fly by wire. 485 inclusa.

In modalità sport cambia qualcosa anche nella gestione motore ma, avendola sempre e solo guidata così, non ho la più pallida idea di come vada disattivandola cheese cheese cheese
thanks Un utente ha ringraziato arancia per questo utile messaggio
Lellodrive il 11/07/2019(UTC)
Offline arancia  
#137 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 12.31.19(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Postato in origine da: Lellodrive Vai al messaggio citato
Ciao a grandi linee è come dice Roberto,ma le sensazioni rimangono un po soggettive...sarei comunque curioso di sentire la differenza tra la 485 a farfalla e il 4 corpi a cavo con 20 cv in piu della 500 nel caso faro le dovute considerazioni..


Cambia poco, con uno sfilatino e quei cavalli ti diverti sempre!!! Occhiolino



thanks Un utente ha ringraziato arancia per questo utile messaggio
Lellodrive il 11/07/2019(UTC)
Offline Lellodrive  
#138 Inviato : giovedì 11 luglio 2019 22.51.04(UTC)
Lellodrive

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 02/08/2018(UTC)
Messaggi: 131
Italy
Scrive da: Livorno Ferraris

Ha ringraziato: 18 volte
E' stato ringraziato: 31 volte in 29 messaggi
Concordo come si vede nel video..le prestazioni e il divertimento non mancano e non avevo dubbi.. il mio più che altro è un riferimento alle diverse sfumature che ci possono essere nell'erogazione e che possono gratificare ulteriormente a seconda dei gusti ed utilizzo..Per esempio guardando i video ho la sensazione che la R500 dopo un certo regime sia decisamente più rapida nel salire di giri un po più selvaggia..mentre la 485 un po più rotonda e addolcita a tutti i regimi..
Online danym  
#139 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 7.37.54(UTC)
danym

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 28/02/2019(UTC)
Messaggi: 240
Scrive da: Mornago

Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 63 volte in 41 messaggi
Ma levatemi una curiosità....che non è legatissima al confronto, ma visto che ormai stiamo un po' dicendo le stesse cose....
Quanto sono affidabili? Affidabili ovviamente mi riferisco al tempo speso da meccanici a far sistemare stupidate che pero' non ti permettono di usarla continuamente?
E ne esiste una piu' affidabile di altre?
Offline HPDxxx  
#140 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 9.21.41(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,445
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1500 volte
E' stato ringraziato: 1871 volte in 1144 messaggi
Tendenzialmente affidabili, ma richiedono una costante manutenzione preventiva e piccoli accorgimenti.
Per intenderci, l'approccio di fare il tagliando ogni 10k km e dimenticarsela per il resto del tempo è sbagliato.
Soprattutto se usata in pista meglio un check generale dopo ogni trackday (serraggi, livelli, fessurazioni, giochi ecc..) che si fa più semplice e veloce con l'aumentare dell'esperienza pregressa di chi la segue, perchè ormai conosce i punti critici dei vari esemplari/modelli.
Poi ogni esemplare ha le sue "magagne" più o meno gravi, alcune banali che possono essere risolte con poco.

Per me un buon sfilatino va guidato prima o poi per rendersi davvero conto di cosa ci si è perso angle poi tutto il resto verrà considerato un sacrificio accettabile rubber

Dany... mi sembra che ultimamente ci stai ronzando un pò troppo intorno cheese
Offline arancia  
#141 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 9.24.08(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Postato in origine da: Lellodrive Vai al messaggio citato
Concordo come si vede nel video..le prestazioni e il divertimento non mancano e non avevo dubbi.. il mio più che altro è un riferimento alle diverse sfumature che ci possono essere nell'erogazione e che possono gratificare ulteriormente a seconda dei gusti ed utilizzo..Per esempio guardando i video ho la sensazione che la R500 dopo un certo regime sia decisamente più rapida nel salire di giri un po più selvaggia..mentre la 485 un po più rotonda e addolcita a tutti i regimi..


La sensazione è quella Smile
thanks Un utente ha ringraziato arancia per questo utile messaggio
Lellodrive il 12/07/2019(UTC)
Online danym  
#142 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 9.27.19(UTC)
danym

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 28/02/2019(UTC)
Messaggi: 240
Scrive da: Mornago

Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 63 volte in 41 messaggi
Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato
Tendenzialmente affidabili, ma richiedono una costante manutenzione preventiva e piccoli accorgimenti.
Per intenderci, l'approccio di fare il tagliando ogni 10k km e dimenticarsela per il resto del tempo è sbagliato.
Soprattutto se usata in pista meglio un check generale dopo ogni trackday (serraggi, livelli, fessurazioni, giochi ecc..) che si fa più semplice e veloce con l'aumentare dell'esperienza pregressa di chi la segue, perchè ormai conosce i punti critici dei vari esemplari/modelli.
Poi ogni esemplare ha le sue "magagne" più o meno gravi, alcune banali che possono essere risolte con poco.

Per me un buon sfilatino va guidato prima o poi per rendersi davvero conto di cosa ci si è perso angle poi tutto il resto verrà considerato un sacrificio accettabile rubber

Dany... mi sembra che ultimamente ci stai ronzando un pò troppo intorno cheese

no comment........ bored book6 cheese
A parte gli scherzi, una cosa che sicuramente odio è "avere sorprese". Per come son fatto...se la manutenzione è programmata, non mi importa quanto sia frequente, odio pero' trovarmi in qualche modo a piedi di punto in bianco...la macchina deve rappresentare libertà, non schiavitu' a metterle sempre a posto...o sempre a preoccuparsi che qualcosa non vada da un momento all'altro..
Offline HPDxxx  
#143 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 9.45.51(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,445
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1500 volte
E' stato ringraziato: 1871 volte in 1144 messaggi
se viene seguita regolarmente non avrai grosse sorprese.
poi chiaro che gli imprevisti sono tali perchè non prevedibili e ogni tanto qualcosa salta fuori.. ma non parliamo di prototipi costruiti in giardino, insomma son pur sempre auto costruite in fabbrica drink1
per assurdo può avere più magagne un esemplare nuovo che uno già vissuto, proprio perchè sono già state "sistemate" le piccole magagne.
secondo me hai bisogno di provarne una servita
Offline arancia  
#144 Inviato : venerdì 12 luglio 2019 9.47.41(UTC)
arancia

Rank: Ace driver

Iscritto: 15/07/2011(UTC)
Messaggi: 1,235
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 224 volte
E' stato ringraziato: 489 volte in 263 messaggi
Postato in origine da: danym Vai al messaggio citato
Ma levatemi una curiosità....che non è legatissima al confronto, ma visto che ormai stiamo un po' dicendo le stesse cose....
Quanto sono affidabili? Affidabili ovviamente mi riferisco al tempo speso da meccanici a far sistemare stupidate che pero' non ti permettono di usarla continuamente?
E ne esiste una piu' affidabile di altre?


In linea di massima escludo problemi che non ti permettano di usarla continuamente.
Se la utilizzi su strada, un paio di tagliandini l'anno.
Se la utilizza in pista, un controllino dopo ogni uscita.

Non esiste un modello più affidabile. Ma spesso lo è più uno usato di uno nuovo Occhiolino
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
11 Pagine«<678910>»
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.