logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine<12
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline albymx  
#19 Inviato : giovedì 4 marzo 2021 20.10.09(UTC)
albymx

Rank: Pro driver

Iscritto: 01/12/2013(UTC)
Messaggi: 335
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 45 volte
E' stato ringraziato: 86 volte in 63 messaggi
Postato in origine da: breonen Vai al messaggio citato
il fatto è che sbattere la testa sulla gabbia può avvenire anche in incidenti relativamente piccoli (dovreste vedere come si allunga il collo....) e la gabbia vicino alla testa non è un ottima idea


...ho la testa dura e non vorrei rovinare la verniciatura....


Mi immagino il rischio più alto sia in un urto laterale in quanto il lato più facile da urtare è quello esterno...però un laterale senza gabbia...brrr

Comunque va bene mi avete convinto a rimettere le imbottiture sulla gabbia
thanks Un utente ha ringraziato albymx per questo utile messaggio
Al3xG il 05/03/2021(UTC)
Offline Al3xG  
#20 Inviato : venerdì 5 marzo 2021 14.29.20(UTC)
Al3xG

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 05/03/2015(UTC)
Messaggi: 177
Italy
Scrive da: Lecce

Ha ringraziato: 93 volte
E' stato ringraziato: 53 volte in 33 messaggi
Grazie a tutti per le info. Sono passato dal non considerare il fullcage a valutarlo seriamente. Visto che l'auto sarà parecchio veloce dopo il restauro penso sia una cosa sensata metterlo.
Offline Conad_il_barbone  
#21 Inviato : martedì 20 aprile 2021 17.19.53(UTC)
Conad_il_barbone

Rank: Fermone

Iscritto: 24/09/2020(UTC)
Messaggi: 41
Italy
Scrive da: Monza

Ha ringraziato: 17 volte
E' stato ringraziato: 30 volte in 12 messaggi
Nella mia il FullCage è strutturale nel telaio, quindi non possono dirmi nulla.
Il problema è entrare ed uscire, una volta dentro (nel mio caso) nessun rischio di sbattere la testa finché le cinture tengono stretto.
Ariel Nomad (CONAD) supercharged.
(se non sono ignoranti non fanno per me; ho un QI troppo basso per le cose raffinate)
Offline albymx  
#22 Inviato : martedì 20 aprile 2021 17.42.49(UTC)
albymx

Rank: Pro driver

Iscritto: 01/12/2013(UTC)
Messaggi: 335
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 45 volte
E' stato ringraziato: 86 volte in 63 messaggi
Alla fine ho rimesso le spugne sul rollbar angle , anche se guardavo che è la mia testa è molto più vicina nella mia daily (senza cinture 4 punti tra l'altro)...

Ok è plastica e non ferro (parlo della maniglia) ma non credo faccia molta differenza quando ci sbatti la testa...
thanks Un utente ha ringraziato albymx per questo utile messaggio
key750 il 20/04/2021(UTC)
Offline key750  
#23 Inviato : martedì 20 aprile 2021 22.11.14(UTC)
key750

Rank: Pro driver

Iscritto: 30/04/2011(UTC)
Messaggi: 932
Italy
Scrive da: Vicenza

Ha ringraziato: 515 volte
E' stato ringraziato: 199 volte in 123 messaggi
Postato in origine da: fortizia Vai al messaggio citato
Full cage su strada è comunque da evitare secondo me...toglie un sacco di praticità e mitica l’estremo senso di libertà che offre lo sfilo


Un po' come andare a battone senza il condom?
😅😅😅😅

Scherzi a parte pure io sulla ultima mi godo alla grande il piacere di non avere niente che intralcia la vista per 180° ma ognitanto mi chiedo quando male mi potrei fare anche con la stupida sbarra in alluminioplastoca del telepass... un guard rail o il cassone di un daily manco a pensarlo (pure con qualsiasi lotus comunque).

Spezzo una fiocina a favore del rollbar senza casco......:
Siete mai saliti in una Noble??
Beh saliteci è guardate dov'è il rollbar, poi guardate le cinture a 3 punti con avvolgitore, poi pensate che ne han vendute 1000? 1500? 2000? e pensate che son state omologate in tutto il mondo! eppure finora ne ho viste tante di cioccate ma son usciti tutti vivi.

Per finire il rollbar è in movimento nella stessa direzione e velocità con il corpo dell'autista.
In caso di impatto l'auto non passa da velocità 100 a 0 nello spazio e nel tempo che l'inerzia della testa del malcapitato occupante ci mette per raggiungere il rollbar.
E l'alcantara non è un buon assorbitore di urti.

Se non erro molte TVR sono nella identica situazione...

Hasta luego.
UserPostedImage
Online FrancoZ  
#24 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 1.38.53(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 23,401
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4216 volte
E' stato ringraziato: 13535 volte in 5671 messaggi
Le Noble sono state tutte omologate con la procedura Single Vehicle Approval del millennio scorso, quindi oltre a non aver passato alcun crash test sono state esaminate in un centro revisioni privato inglese in un'epoca in cui passava di tutto, come formulini e carri armati (non per modo di dire!)
Non per questo un roll bar vicino alla testa senza casco diventa meno pericoloso.
Il fenomeno tweet dà diritto di parola a legioni di imbecilli, i quali prima parlavano solo al bar dopo due-tre bicchieri di rosso e quindi non danneggiavano la società. Gente che di solito veniva messa a tacere dai compagni e che adesso invece ha lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel.

Umberto Eco
thanks 2 utenti hanno ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio.
meteora il 21/04/2021(UTC), Nonno il 19/05/2022(UTC)
Online FrancoZ  
#25 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 1.46.05(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 23,401
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4216 volte
E' stato ringraziato: 13535 volte in 5671 messaggi
Postato in origine da: albymx Vai al messaggio citato
Alla fine ho rimesso le spugne sul rollbar angle , anche se guardavo che è la mia testa è molto più vicina nella mia daily (senza cinture 4 punti tra l'altro)...

Ok è plastica e non ferro (parlo della maniglia) ma non credo faccia molta differenza quando ci sbatti la testa...


Invece credi male.
I rivestimenti di plastica delle auto moderne, quando non contengono degli airbag, si deformano proprio per questioni di sicurezza e quei 10 mm di cedevolezza fanno un mondo di differenza in un impatto.
Per lo stesso principio i volanti sono imbottiti, i piantoni collassabili, il retro dei sedili non rigido, ecc... (Sì, purtroppo ancora si presume che i passeggeri posteriori possano non essere legati con la cintura).
Il fenomeno tweet dà diritto di parola a legioni di imbecilli, i quali prima parlavano solo al bar dopo due-tre bicchieri di rosso e quindi non danneggiavano la società. Gente che di solito veniva messa a tacere dai compagni e che adesso invece ha lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel.

Umberto Eco
Online italikko  
#26 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 7.00.15(UTC)
italikko


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 956
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 511 volte
E' stato ringraziato: 605 volte in 259 messaggi
Scusate l'intrusione.
Un discorso lunghissimo ma vorrei dire 2 parole per esperienza personale.

Assolutamente si nell' uso della gabbia su qualsiasi tipo di macchina per uso stradale.La gabbia aumenta a dismisura la sicurezza passiva e attiva della macchina.Di qualsiasi macchina.

La presenza di una gabbia sulla macchina non rende primordiale l'uso del casco bensì la presenza di sedili e cinture adeguati.Quindi se c'è la gabbia è primordiale l'utilizzo di sedili bucket veri e propri montati fissi avittati sul pavimento per entrambi gli occupanti.Entrambi gli occupanti devono essere legati con cinture 4-5-6 punti sempre e comunque con le cinture strette bene facendo sempre tiro durante il transito sulle cinture al petto per ripristinare la tensione di esse.Sulla gabbia si mette sempre il materiale adeguato in polistirolo per proteggere testa,gambe e mani.

Del resto le macchine sono come i vestiti su come uno fitta dentro.Una persona di 100+ chili e 1.90 di altezza sarà sempre stretta in una caterham o mini Cooper.Mentre una persona di 1.75 e 60 chili seduto e legato nel bucket di una Mitsubishi Evo da rally avrà sempre 20-50 cm di aria intorno verso tutte le direzioni.

Concludendo qui si parla di una macchina tipo Seven.È una macchina costruita da un ammasso di tubi di ferro e pannellatura rivettata dove gli occupanti hanno tutto il tronco esposto 50cm sopra l asfalto.
Metà di loro non hanno ne anche il parabrezza.Il casco va messo per 1000 ragioni diverse prima della gabbia.In autostrada se prendi un sasso a 180km/h sarà come un proiettile.

Avere il casco super omologato fia sia nel sfilatino sia nella evo con la gabbia,ed essere seduti su un sedile poltrona o che non sia bucket,con cinture a 3 punti oppure con le 4 punti slanciate sopra o allargate per poter raggiungere la autoradio e i comandi della aria condizionata...non va bene.

Quando sei avvitato e legato al pavimento e hai 30-50cm di aria tra tubo e testa quanta forza serve per farla piegare e toccare la testa?

Se fai un incidente con la stessa dinamica che piega la lamiera della macchina di 60+cm e porta il tetto al livello della maniglia della porta cosa succede alla testa e il tronco degli occupanti?

Quando ti siedi nella caterham 50cm dal asfalto andando in giro con tutto il tronco esposto e la signora con la panda non rispetta lo stop e ti viene addosso con il paraurti della Panda alla altezza della clavicola e spacca in mezzo sarebbe meglio avere una struttura tubolare li o no?

Il casco non protegge gli avambracci,il torace,la spina dorsale,la clavicole,il colo.Il casco non protegge la cranio se la panda della signora lo urta a 70km/h.La gabbia fermerà la panda piegandosi e assorbendo energia alcuni centimetri lontano dalla testa del occupante.

Guidare una macchina particolare o da corsa velocemente può essere pericoloso in certe situazioni e sotto diversi aspetti.
Se si hanno perplessità sarebbe meglio stare a casa e guardare il calcio sulla TV bevendo birra e mangiando pizza.
Perché anche lì se ci vai a giocare calcietto 5x5 con gli amici c'è il pericolo di rompere un ginocchio o un astragalo o che ti viene un infarto se non si allena sistematicamente.

thanks 2 utenti hanno ringraziato italikko per questo utile messaggio.
key750 il 21/04/2021(UTC), Hiroakinoizu il 19/05/2022(UTC)
Offline albymx  
#27 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 9.17.47(UTC)
albymx

Rank: Pro driver

Iscritto: 01/12/2013(UTC)
Messaggi: 335
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 45 volte
E' stato ringraziato: 86 volte in 63 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Invece credi male.
I rivestimenti di plastica delle auto moderne, quando non contengono degli airbag, si deformano proprio per questioni di sicurezza e quei 10 mm di cedevolezza fanno un mondo di differenza in un impatto.
Per lo stesso principio i volanti sono imbottiti, i piantoni collassabili, il retro dei sedili non rigido, ecc... (Sì, purtroppo ancora si presume che i passeggeri posteriori possano non essere legati con la cintura).


Ciao Franco,

se hai presente come è fissata la maniglia appiglio, capirai che non c'è e non può esserci alcuna cedevolezza.

Durante i crash test purtroppo vengono considerate molte condizioni standard che non sono poi realizzate nella vita reale (non voglio entrare nel merito, ma non parlo per sentito dire dato che fino a pochi mesi fa era il mio mestiere) e questo può portare a "incongruenze" quando alla fine ci sediamo in auto.
Tra l'altro in quell'area ci può essere molta differenza tra EU e USA, dato che la condizione di Rollover non è contemplata in EU...

E non credere nemmeno che gli OEM si preoccupino troppo dei misuse; se ti fai male perchè non hai le cinture, la prima cosa che farà il perito è contattare l'OEM per una perizia sullo stato dei buckle ed eventualmente scaricare le responsabilità.
Online FrancoZ  
#28 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 10.04.26(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 23,401
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4216 volte
E' stato ringraziato: 13535 volte in 5671 messaggi
Sì, tutto quello che vuoi, ma andare a sbattere proprio contro la maniglia è un po' meno probabile di rompersi la testa su un roll cage che circonda tutto lo spazio occupanti.
Il fenomeno tweet dà diritto di parola a legioni di imbecilli, i quali prima parlavano solo al bar dopo due-tre bicchieri di rosso e quindi non danneggiavano la società. Gente che di solito veniva messa a tacere dai compagni e che adesso invece ha lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel.

Umberto Eco
Offline breonen  
#29 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 10.04.50(UTC)
breonen

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/12/2011(UTC)
Messaggi: 2,650
Italy

Ha ringraziato: 530 volte
E' stato ringraziato: 889 volte in 482 messaggi
alla fine si arriva sempre al solito discorso: ognuno con la sua testa fa quel che vuole, generalmente più è dura più uno non vuole mettere il casco.
bart
thanks Un utente ha ringraziato breonen per questo utile messaggio
rich20 il 18/05/2022(UTC)
Offline Roby Lo svizzero  
#30 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 10.55.19(UTC)
Roby Lo svizzero

Rank: Ace driver

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 2,946
Switzerland
Scrive da: Lugano

Ha ringraziato: 453 volte
E' stato ringraziato: 732 volte in 433 messaggi
Io sulla Cup ho il rollcage completo... da un lato mi sento molto più sicuro nell'averlo rispetto al non averlo.
Quante foto ci sono in rete di Elise/Exige infilate sotto a un rail, ad un camion ecc ecc con il montante del parabrezza (semplice vetroresina) piegato ed il rail dove dovrebbe esserci la testa del guidatore? Decine e decine.
Dall'altra parte il rollcage non è molto lontano dalla mia tempia sinistra e per il movimento della testa le 4 punti non possono fare niente. Di serie ho le protezioni di fabbrica (quel materiale sagomato che si fissa sui tubi con delle fascette) ma sono in zone dove la testa non ci può arrivare... a meno che sono morto decapitato. Guidare la Cup con il casco (e magari l'Hans) in strada lo reputo impensabile... quindi qualche """"patema""" ogni tanto me lo faccio.
Sulla 2-eleven ho il tubo sempre abbastanza vicino alla tempia ma ho il casco ed è già qualcosa. Le protezioni di serie Lotus che si avvolgono intorno al tubo sono ridicole, spessore forse di 1cm o meno e nessuna capacità di assorbire. Qui in Svizzera venivano omologate con protezioni molto ma molto più spesse.

Protezione in Svizzera
UserPostedImage


Protezione standard
UserPostedImage
UserPostedImage
Offline albymx  
#31 Inviato : mercoledì 21 aprile 2021 11.38.38(UTC)
albymx

Rank: Pro driver

Iscritto: 01/12/2013(UTC)
Messaggi: 335
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 45 volte
E' stato ringraziato: 86 volte in 63 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Sì, tutto quello che vuoi, ma andare a sbattere proprio contro la maniglia è un po' meno probabile di rompersi la testa su un roll cage che circonda tutto lo spazio occupanti.


Dipende dal rollcage (più è alto e brutto, più è distante) e dalla maniglia...facevo appunto l'esempio che nel mio caso in condizioni "non di urto" sulla roadrunner non c'è modo che arrivi a toccare il rollbar, sulla Smart Forfour di mia moglie invece la maniglia appiglio è quasi fastidiosa da quanto facile colpirla guidando
Online roky69  
#32 Inviato : mercoledì 18 maggio 2022 19.43.30(UTC)
roky69

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/10/2013(UTC)
Messaggi: 458

E' stato ringraziato: 89 volte in 63 messaggi
Offline Roby Lo svizzero  
#33 Inviato : mercoledì 18 maggio 2022 23.26.01(UTC)
Roby Lo svizzero

Rank: Ace driver

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 2,946
Switzerland
Scrive da: Lugano

Ha ringraziato: 453 volte
E' stato ringraziato: 732 volte in 433 messaggi
L’ho appena fatto giallo 😅

7BBBE5E3-6EE5-4DC5-978C-45742B267094.jpeg
UserPostedImage
Online italikko  
#34 Inviato : giovedì 19 maggio 2022 19.46.09(UTC)
italikko


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 956
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 511 volte
E' stato ringraziato: 605 volte in 259 messaggi
Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato
Scusate l'intrusione.
Un discorso lunghissimo ma vorrei dire 2 parole per esperienza personale.

Assolutamente si nell' uso della gabbia su qualsiasi tipo di macchina per uso stradale.La gabbia aumenta a dismisura la sicurezza passiva e attiva della macchina.Di qualsiasi macchina.

La presenza di una gabbia sulla macchina non rende primordiale l'uso del casco bensì la presenza di sedili e cinture adeguati.Quindi se c'è la gabbia è primordiale l'utilizzo di sedili bucket veri e propri montati fissi avittati sul pavimento per entrambi gli occupanti.Entrambi gli occupanti devono essere legati con cinture 4-5-6 punti sempre e comunque con le cinture strette bene facendo sempre tiro durante il transito sulle cinture al petto per ripristinare la tensione di esse.Sulla gabbia si mette sempre il materiale adeguato in polistirolo per proteggere testa,gambe e mani.

Del resto le macchine sono come i vestiti su come uno fitta dentro.Una persona di 100+ chili e 1.90 di altezza sarà sempre stretta in una caterham o mini Cooper.Mentre una persona di 1.75 e 60 chili seduto e legato nel bucket di una Mitsubishi Evo da rally avrà sempre 20-50 cm di aria intorno verso tutte le direzioni.

Concludendo qui si parla di una macchina tipo Seven.È una macchina costruita da un ammasso di tubi di ferro e pannellatura rivettata dove gli occupanti hanno tutto il tronco esposto 50cm sopra l asfalto.
Metà di loro non hanno ne anche il parabrezza.Il casco va messo per 1000 ragioni diverse prima della gabbia.In autostrada se prendi un sasso a 180km/h sarà come un proiettile.

Avere il casco super omologato fia sia nel sfilatino sia nella evo con la gabbia,ed essere seduti su un sedile poltrona o che non sia bucket,con cinture a 3 punti oppure con le 4 punti slanciate sopra o allargate per poter raggiungere la autoradio e i comandi della aria condizionata...non va bene.

Quando sei avvitato e legato al pavimento e hai 30-50cm di aria tra tubo e testa quanta forza serve per farla piegare e toccare la testa?

Se fai un incidente con la stessa dinamica che piega la lamiera della macchina di 60+cm e porta il tetto al livello della maniglia della porta cosa succede alla testa e il tronco degli occupanti?

Quando ti siedi nella caterham 50cm dal asfalto andando in giro con tutto il tronco esposto e la signora con la panda non rispetta lo stop e ti viene addosso con il paraurti della Panda alla altezza della clavicola e spacca in mezzo sarebbe meglio avere una struttura tubolare li o no?

Il casco non protegge gli avambracci,il torace,la spina dorsale,la clavicole,il colo.Il casco non protegge la cranio se la panda della signora lo urta a 70km/h.La gabbia fermerà la panda piegandosi e assorbendo energia alcuni centimetri lontano dalla testa del occupante.

Guidare una macchina particolare o da corsa velocemente può essere pericoloso in certe situazioni e sotto diversi aspetti.
Se si hanno perplessità sarebbe meglio stare a casa e guardare il calcio sulla TV bevendo birra e mangiando pizza.
Perché anche lì se ci vai a giocare calcietto 5x5 con gli amici c'è il pericolo di rompere un ginocchio o un astragalo o che ti viene un infarto se non si allena sistematicamente.




Intanto un anno dopo...

Macchina per girare l'Europa..


steve


received_381217633765631.jpeg
thanks Un utente ha ringraziato italikko per questo utile messaggio
Nonno il 20/05/2022(UTC)
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
2 Pagine<12
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.