logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

35 Pagine123>»
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline MadMaxx  
#1 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 13.54.46(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Quando lo scorso anno l'ho vista in un annuncio su Pistonheads me ne sono innamorato per il suo aspetto da auto classica, ma con la sorpresa di un motore da moto: un Honda CBR 919 a carburatori.

Per chi cerca solo i numeri e vuole avercelo più lungo degli altri, specie in pista, non è al top, ma un gradino sotto. Per chi cerca sensazioni, emozioni e voglia di sporcarsi le mani, è una buona base di partenza per divertirsi e fare esperienza. Per divertirsi su strada, è già oltre il buonsenso del padre di famiglia.

Quando l'ho ricevuta ( http://www.llcc.it/YetAn...ts&t=8914#post213346 ) mi sono guardato bene dal metterle le mani addosso per evitare di rimanere invischiato nel "già che ci sono" e di ritrovarmela tutta smontata non appena mi fossero arrivate le targhe e quindi impossibilitato a poterla provare. Però appena ricevute le targhe mi sono precipitato in pista a Franciacorta per un turno, senza alcun controllo preventivo, tanta era la voglia di salirci e di provarla. Poi due-tre giretti su strada ed uno con mia moglie che si è divertita un mondo: all'uscita dal garage si era raccomandata di andare piano e poi dalla prima rotonda in poi è stata una risata unica con continui incitamenti ad andare di più.

Al ritorno mi sono deciso a darle un'occhiata un po' critica, come avrei giustamente dovuto fare non appena ricevuta, ed ho trovato qualche magagnetta: un dado di fissaggio ad un supporto motore andato perso, la calza metallica di protezione ai tubi dei freni posteriori sfilacciata, una perdita dal paraolio del semiasse di destra e qualcos'altro che ho scoperto poi per strada.

Andiamo per ordine.

Sin dalle foto dell'annuncio di vendita e da quelle ricevute, su mia richiesta, dal proprietario, era chiaro che rispetto alla qualità media di costruzione delle kitcar la Fury non era male, ma necessitava di qualche cura, specie perchè il primo proprietario, nonchè assemblatore, aveva riverniciato la carrozzeria non proteggendo telaio, sospensioni, soft top e tappezzeria e nella parte posteriore del telaio si era distaccata della vernice lasciando comparire della ruggine, anche se in modo superficiale. Nella sostanza il telaio era sano.

fury 02.jpg fury 03.jpg fury 04.jpg fury 06.jpg fury 20.jpg fury 31.jpg fury 46.jpg fury 47.jpg fury 49.jpg

Modificato dall'utente domenica 6 novembre 2016 14.49.04(UTC)  | Motivo: Non specificato

Sponsor

Team Santilli

Offline MadMaxx  
#2 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 14.36.30(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Il dado perso è rimediato immediatamente, ma trovo poi:

- il pannello del filtro aria K&N è sollevato in un angolo e lascia entrare aria non filtrata

- il filtro benzina si è sporcato con pezzi di gomma che probabilmente si sono staccati dall'interno del tubo che porta la benzina dal serbatoio ai carburatori mediante una pompa montata immediatamente a valle del filtro.

- il tubo della benzina, all'uscita del serbatoio è completamente intriso di benzina al suo esterno e questo potrebbe spiegare perché nel garage si sente una gran puzza di benzina anche quando la Fury è ferma da tempo.

- il paraolio del semiasse di sinistra tiene, mentre quello di destra si è messo a perdere in modo copioso


MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC03844.JPG
DSC03884.JPG
DSC03888.JPG
DSC03889.JPG
DSC03897.JPG
DSC03898.JPG
DSC03904.JPG
Offline MadMaxx  
#3 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 15.11.45(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Visto le magagne trovate metto la Fury su due cavalletti in modo da lavorare sul posteriore.

- entrambi i tubi dei freni posteriori hanno la rete di maglia d'acciaio sfilacciata per lo sfregamento contro le ghiere di regolazione degli ammortizzatori

- è evidente che i braccetti delle sospensioni devono essere stati sostituiti, perchè a differenza di quelli anteriori sono gialli. Poi però sono stati riverniciati di nero, probabilmente con bomboletta spray, e poi sporcati di verde/azzurro, cioè il colore della carrozzeria

- i braccetti superiori sono arrugginiti

- il differenziale perde olio anche dal paraolio che protegge l'albero d'ingresso

- il sostegno posteriore del silenziatore ha il silent block completamente cotto per il calore e si è tranciato.

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC03927.JPG
DSC03907.JPG
DSC03910.JPG
DSC03913.JPG
DSC03919.JPG
DSC03966.JPG
DSC03977.JPG
DSC04008.JPG
Offline FrancoZ  
#4 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 15.37.56(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 17,364
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2390 volte
E' stato ringraziato: 6716 volte in 3036 messaggi
Non si tratta di nulla che qualche pomeriggio in garage non possa far tornare come nuovo, ma c'è stata gente che è volata fuori dal circuito con dei tubi freno messi così.
Posso dire che hai avuto un gran bel coraggio ad andare in pista così? (E un gran bel c..o a tornare! cheese)
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
MadMaxx il 11/10/2014(UTC)
Offline MadMaxx  
#5 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 15.44.34(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Recupero la targhetta identificativa del differenziale e finalmente ho la certezza del rapporto di trasmissione finale: 3,38:1

Per sollevarmi il morale e distrarmi con un'altra zona della Fury che merita qualche cura, comincio con il togliere il sedile del passeggero. Un po' di foglie della terra d'Albione, una calamita a forma di fiore rosa, qualche scontrino che non ho documentato e sporcizia vera da polvere ed olio, oltre ad un bel velo di ruggine dovuto al tubo di supporto anteriore del sedile in ferro non verniciato ed appoggiato sul fondo di alluminio.

Sotto il materassino il fondo in alluminio è un po' graffiato e con qualche segno di colpi presi dal di sotto.




MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC03902.JPG
DSC03929.JPG
DSC03930.JPG
DSC03931.JPG
DSC03932.JPG
DSC03934.JPG
Offline MadMaxx  
#6 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 16.24.38(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Adesso che ho il posteriore della Fury sui cavalletti, tanto vale iniziare a smontare e parto dalla sospensione di sinistra. Almeno sono sempre in tempo a guardare quella di destra nel dubbio. Sin qui, per beata incoscienza, autostima e ottimismo, ho avuto l'impressione di poter porre rimedio a tutto con qualche ora ritagliata nel tempo libero.

La ruggine, anche se superficiale, il nerofumo e la vernice verde/azzurra sono ovunque.

Smonto anche la fiancata sx e trovo il perché il ripetitore laterale non funziona: quando è stata montata la versione a led è stato mantenuto il portalampada della lampadina ad incandescenza e probabilmente infilato in questo l'attacco a baionetta della lampada a led. Ora però non è connesso: come ha fatto a passare il MOT che ho richiesto prima della consegna se entrambe le frecce non funzionavano? Gli enti inglesi si sono italianizzati?

Modificato dall'utente sabato 11 ottobre 2014 16.29.48(UTC)  | Motivo: Non specificato

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC03941.JPG
DSC03943.JPG
DSC03948.JPG
DSC03955.JPG
DSC03956.JPG
DSC03957.JPG
DSC03960.JPG
DSC03961.JPG
DSC03963.JPG
DSC03968.JPG
DSC03980.JPG
DSC03982.JPG
DSC03984.JPG
DSC03987.JPG
DSC03991.JPG
DSC03992.JPG
DSC03994.JPG
DSC03998.JPG
DSC03999.JPG
DSC04002.JPG
Offline MadMaxx  
#7 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 16.50.32(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Smonto completamente la sospensione sinistra e comincio a dare una ripulita, ma temo il lavoro sarà duro:



MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04011.JPG
DSC04013.JPG
DSC04017.JPG
DSC04023.JPG
DSC04026.JPG
DSC04028.JPG
DSC04033.JPG
Offline Dius  
#8 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 17.01.37(UTC)
Dius

Rank: Pro driver

Iscritto: 29/07/2013(UTC)
Messaggi: 339
Mexico
Scrive da: Camargo, Tamaulipas, on the Texas border...

Ha ringraziato: 187 volte
E' stato ringraziato: 32 volte in 31 messaggi
Buon lavoro ! :)
UserPostedImage
thanks Un utente ha ringraziato Dius per questo utile messaggio
MadMaxx il 11/10/2014(UTC)
Offline MadMaxx  
#9 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 17.07.24(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Visto che la sospensione sinistra se n'è venuta via facilmente, perché non buttarsi anche sulla destra?

Presto fatto!

Confrontando i due portaceppi colgo subito la differenza: in quello di sinistra i cilindretti di azionamento funzionano, mentre in quello di destra uno è bloccato. Sarà questo il motivo della frenata scarsina rilevata in pista?

Mi informo su disponibilità in internet e dal ricambista più vicino a me e rimedio due cilindretti nuovi che andrò a montare in seguito. Spesa imprevista, ma tutto sommato limitata.

Ora che c'è un po' di spazio per vedere meglio vedo anche il sistema di sfiato anticonvenzionale del serbatoio: un tubetto tappato con un bullone! Mettiamo in conto anche una valvola di non ritorno ed un filtro aria per rimediare. Anche qua me la cavo con poco.

Modificato dall'utente sabato 11 ottobre 2014 17.15.49(UTC)  | Motivo: Non specificato

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04034.JPG
DSC04041.JPG
DSC04042.JPG
DSC04044.JPG
DSC04048.JPG
DSC04049.JPG
DSC04051.JPG
DSC04052.JPG
DSC04053.JPG
Offline Matt  
#10 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 17.15.00(UTC)
Matt

Rank: SuperMegaKiulo

Iscritto: 14/03/2011(UTC)
Messaggi: 894
Scrive da: Bassano del Grappa

Ha ringraziato: 258 volte
E' stato ringraziato: 134 volte in 115 messaggi
Minchiaaa!

Io credo che il miglior modo per far si che una kitcar funzioni, è capire come è fatta. Quindi smontare, rimontare e studiare.
Io ho fatto così.

Comunque la cosa che mi sorprende NON sono le condizioni dell'auto MA come quest'auto abbia potuto portare (andata e ritorno) il proprietario dall'UK alla Spagna ban eek eek

L'ex proprietario aveva messo un video su locostbuilders..
Offline MadMaxx  
#11 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 17.38.19(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Postato in origine da: Matt Vai al messaggio citato
Minchiaaa!

Io credo che il miglior modo per far si che una kitcar funzioni, è capire come è fatta. Quindi smontare, rimontare e studiare.
Io ho fatto così.

Comunque la cosa che mi sorprende NON sono le condizioni dell'auto MA come quest'auto abbia potuto portare (andata e ritorno) il proprietario dall'UK alla Spagna ban eek eek

L'ex proprietario aveva messo un video su locostbuilders..


Questo:



ed è andato anche in pista dove ha piegato la forcella del selettore della 4°. Anziché sostituirla ha sostituito l'intero motore da AB Performance. Sull'intervento di AB ci sarà modo di tornare più avanti.

Sapevo comunque tutto, perché prima di effettuare l'acquisto ho spulciato per bene in rete trovando informazioni sui due precedenti proprietari e sui lavori fatti sulla Fury.

Offline MadMaxx  
#12 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 18.04.33(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Visto che è impossibile sostituire i paraoli al differenziale, senza toglierlo dal telaio, svito le viti del coperchio posteriore per svuotarlo dell'olio, ma non ci riesco. Infilato sotto la Fury sospesa a pochi centimetri da terra non è un'impresa titanica... E' semplicemente impossibile.

Allora fuori il differenziale dal telaio! Stacco l'albero di trasmissione dalla flangia e prima ancora il fissaggio del sensore del tachimetro elettronico. Questa è una delle parti della Fury che non prenderà mai la ruggine, dato che è ricoperta da abbondante strato di olio e grasso fuoriuscito dagli ingrassatori e dal paraolio d'ingresso al differenziale.

Il supporto del sensore, composto da due parti, lo si potrebbe eufemisticamente definire artigianale. Però funziona...

Staccati tutti i bulloni di fissaggio del differenziale e calatolo... non esce dal telaio!!!

Non rimane che telefonare a Steve della Fury Sportscars per avere lumi: si deve ruotare di 90° a sinistra il differenziale e poi calarlo. Visto che però non sono riuscito a svuotarlo dell'olio contenuto lo devo rovesciare in malomodo sul bidone di raccolta. Ad ogni modo con questo suggerimento l'operazione riesce ed il differenziale viene estratto e ripulito

Annegati nella flangia tre magneti che per effetto Hall mandano impulsi al tachimetro ETB.

Modificato dall'utente sabato 11 ottobre 2014 18.18.11(UTC)  | Motivo: Non specificato

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04062.JPG
DSC04063.JPG
DSC04064.JPG
DSC04066.JPG
DSC04067.JPG
DSC04073.JPG
DSC04081.JPG
DSC04082.JPG
DSC04083.JPG
DSC04084.JPG
DSC04086.JPG
DSC04087.JPG
DSC04088.JPG
DSC04089.JPG
Offline MadMaxx  
#13 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 18.26.13(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Finalmente la parte posteriore del telaio è libera e vuota. O quasi...

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04090.JPG
DSC04091.JPG
DSC04096.JPG
Offline MadMaxx  
#14 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 18.40.35(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Faccio sboccolare i braccetti delle sospensioni ad un amico con una pressetta idraulica.

La simmetria dei componenti o comunque delle regolazioni delle kitcars può riservare delle sorprese. Allora misuro tutto quanto ha un filetto, prima di smontarlo ulteriormente e portare i componenti in sabbiatura per una bella pulizia:


MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04099.JPG
DSC04100.JPG
DSC04102.JPG
DSC04103.JPG
DSC04104.JPG
DSC04107.JPG
DSC04111.JPG
DSC04112.JPG
DSC04113.JPG
DSC04115.JPG
DSC04118.JPG
DSC04121.JPG
Offline Maubit  
#15 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 18.50.37(UTC)
Maubit

Rank: Ace driver

Iscritto: 19/09/2011(UTC)
Messaggi: 1,714
Italy
Scrive da: pesaro

Ha ringraziato: 12 volte
E' stato ringraziato: 86 volte in 81 messaggi
Complimenti per l ottimo lavoro... Buon divertimento... :)
thanks Un utente ha ringraziato Maubit per questo utile messaggio
MadMaxx il 11/10/2014(UTC)
Offline MadMaxx  
#16 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 18.52.43(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Finalmente qualche soddisfazione: vedere sabbiati i componenti prima arrugginiti, scrostati e malamente verniciati solleva un po' il morale. Ora si può portare tutto a verniciare a polvere.
MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04124.JPG
DSC04126.JPG
DSC04127.JPG
DSC04128.JPG
DSC04129.JPG
DSC04130.JPG
Offline MadMaxx  
#17 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 19.24.46(UTC)
MadMaxx

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/08/2011(UTC)
Messaggi: 1,360
Scrive da: Bergamo

Ha ringraziato: 314 volte
E' stato ringraziato: 436 volte in 242 messaggi
Finalmente qualcosa di finito:

MadMaxx ha allegato le seguenti immagini:
DSC04145.JPG
DSC04146.JPG
DSC04149.JPG
DSC04151.JPG
DSC04152.JPG
DSC04153.JPG
DSC04154.JPG
Offline piuma  
#18 Inviato : sabato 11 ottobre 2014 19.38.50(UTC)
piuma

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/06/2012(UTC)
Messaggi: 926
Italy

Ha ringraziato: 74 volte
E' stato ringraziato: 127 volte in 89 messaggi
Bella Mad angel buon lavoro, quando avrai finito......sarai finitoblue
thanks Un utente ha ringraziato piuma per questo utile messaggio
MadMaxx il 11/10/2014(UTC)
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
35 Pagine123>»
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.