logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

7 Pagine«<34567>
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline Roby Lo svizzero  
#73 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 12.26.16(UTC)
Roby Lo svizzero

Rank: Ace driver

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 2,191
Switzerland
Scrive da: Lugano

Ha ringraziato: 292 volte
E' stato ringraziato: 368 volte in 233 messaggi
Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Mi sono sempre chiesto una cosa: mettiamo che uno abbia investito qualcosina nel 2009 e oggi si ritrovi con un bel capitale in bitcoin, diciamo centinaia di migliaia di euro, o addirittura qualche milioncino. Se volesse usarli per comprarsi una casa, un'auto, una barca o qualsiasi altra cosa di valore che si può acquistare giustamente con valuta "reale", come dovrebbe fare? Chi gli scambierebbe tutti quei bitcoin? E all'agenzia delle entrate come giustificherebbe tutti quei soldi apparsi come per magia sul proprio conto corrente?


vai su bitstamp.net, apri un conto e depositi i tuoi Bitcoin (se li hai minati) dal tuo wallet su pc al tuo wallet su Bitstamp e li cambi in Euro o Dollari. Puoi anche aprire un conto e comprare Bitcoin, piazzare ordini di acquisto/vendita in automatico ecc ecc...
Volendo puoi investire in Bitcoin, Ethereum, Ripple, Dash ecc ecc su eToro ma se non fissi bene gli stop loss, vista l'alta volatilità, rischi di collassare.
Io minavo BTC nel 2013 a ritmo di 0.2 al giorno... ma valevano, in media, 80$. A minare oggi 0.2 BTC al giorno si diventa ricchi cheese
UserPostedImage
Offline EZ9  
#74 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 12.35.28(UTC)
EZ9

Rank: Pro driver

Iscritto: 28/01/2012(UTC)
Messaggi: 572
Italy
Scrive da: Ravenna

Ha ringraziato: 345 volte
E' stato ringraziato: 174 volte in 111 messaggi
Postato in origine da: Roby Lo svizzero Vai al messaggio citato

Io minavo BTC nel 2013 a ritmo di 0.2 al giorno... ma valevano, in media, 80$. A minare oggi 0.2 BTC al giorno si diventa ricchi cheese

Beh era gia' buono! poi se ne hai rimasto qualcuno proprio male non te la passi Occhiolino
E bitstamp.net che commisioni ha? io ho provato con coinbase.com
Offline HPDxxx  
#75 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 12.59.09(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,059
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1389 volte
E' stato ringraziato: 1714 volte in 1023 messaggi
ez9, dai un occhiata a kraken, non mi sembra male Occhiolino
se qualcuno ha esperienza diretta e ha voglia di condividere sono curioso, tipo roby che mi sembra un addetto di lungo corso.
Offline Iceman  
#76 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.05.15(UTC)
Iceman

Rank: Ace driver

Iscritto: 13/04/2011(UTC)
Messaggi: 1,066
Scrive da: Ariccia

Ha ringraziato: 117 volte
E' stato ringraziato: 218 volte in 140 messaggi
Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato




Vuoi mettere l'indiscutibile vantaggio di avere una banconota saldamente ancorata ad un cazzo di niente anziché all'oro, perno degli scambi commerciali da oltre 4000 anni?


Se è per questo attualmente nessuna valuta è agganciata all'oro dal 1970...

thanks Un utente ha ringraziato Iceman per questo utile messaggio
bse50 il 18/10/2017(UTC)
Offline bse50  
#77 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.15.44(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,936
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1125 volte
E' stato ringraziato: 1162 volte in 651 messaggi
Postato in origine da: Iceman Vai al messaggio citato
Se è per questo attualmente nessuna valuta è agganciata all'oro dal 1970...



All'oro o all'economia cambia poco. Ho già spiegato all'ipodotato che era una sineddoche!
Cave ab homine unius libri
Offline miscia  
#78 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.18.30(UTC)
miscia

Rank: Pro driver

Iscritto: 26/04/2016(UTC)
Messaggi: 788
Italy
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 27 volte
E' stato ringraziato: 264 volte in 161 messaggi
Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato
All'oro o all'economia cambia poco. Ho già spiegato all'ipodotato che era una sineddoche!


Certo che mettersi a fare il poeta in un topic di economia.... drink4
thanks 3 utenti hanno ringraziato miscia per questo utile messaggio.
HPDxxx il 18/10/2017(UTC), bse50 il 18/10/2017(UTC), Donnie il 18/10/2017(UTC)
Offline FrancoZ  
#79 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.23.36(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,924
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3105 volte
E' stato ringraziato: 9540 volte in 4052 messaggi


Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Però sa che li possiedi, perché andrebbero dichiarati, e da lì si apre un mondo di possibilità (per il fisco).


Postato in origine da: Donnie Vai al messaggio citato
sicuro debbanio essere dichiarati?
in ogni caso rispondo a Losna che l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione 72/E del 2016 considera le criptovalute come vere e proprie banconote estere.


Donnie, la frase vuol dire che il fisco sa che li possiedi perché andrebbero dichiarati dagli intermediari, non da te che al massimo devi dichiarare la plusvalenza.
Gli intermediari sono sottoposti alle stesse regole delle banche sull'adeguata verifica, ecc, ecc... quindi la moneta non è anonima come molti pensano, si sa chi ce l'ha in mano, anche se ci si può nascondere, ma non in modo perfetto, meno perfetto sicuramente di come si può fare col contante o coi metalli preziosi.
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
bse50 il 18/10/2017(UTC)
Offline bse50  
#80 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.25.29(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,936
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1125 volte
E' stato ringraziato: 1162 volte in 651 messaggi
Postato in origine da: miscia Vai al messaggio citato
Certo che mettersi a fare il poeta in un topic di economia.... drink4


E' un modo come un altro per alimentare le discussioni e farsi due risate!
Cave ab homine unius libri
Offline LuFo R  
#81 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.37.50(UTC)
LuFo R

Rank: Ace driver

Iscritto: 23/12/2011(UTC)
Messaggi: 1,171
Scrive da: Alma Mater Tergeste

Ha ringraziato: 61 volte
E' stato ringraziato: 563 volte in 304 messaggi
quello che penso io è che sta diventando pericolosamente un argomento di interesse comune. E quando l'uomo comune investe i suoi soldi in un mercato altamente volatile si rischia di far esplodere una bolla a dir poco catastrofica.
Il valore del bitcoin è un aumento basato solo è unicamente sulla sua domanda. Già oggi c'è troppa domanda senza vederci dietro alcun valore reale se non mera speculazione. Qui non ci sono industrie, beni o servizi che esistono grazie a questa domanda. Già qualche governo se ne è accorto...
thanks 3 utenti hanno ringraziato LuFo R per questo utile messaggio.
FrancoZ il 18/10/2017(UTC), leonida il 18/10/2017(UTC), stefanocorse il 17/09/2018(UTC)
Offline gigi250  
#82 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.41.52(UTC)
gigi250

Rank: Pro driver

Iscritto: 30/08/2013(UTC)
Messaggi: 573
Italy

Ha ringraziato: 9 volte
E' stato ringraziato: 60 volte in 47 messaggi
Ma... a parte tutto... chi diavolo è che dichiara i bitcoin al fisco?? Hanno creato una "moneta" decentralizzata che permette transazioni iper riservate che oltretutto alimenta mercato nero e criminalità e lo vado a dire proprio al fisco italiano! Ma va la daigreen
Offline miscia  
#83 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.44.26(UTC)
miscia

Rank: Pro driver

Iscritto: 26/04/2016(UTC)
Messaggi: 788
Italy
Scrive da: Chieri

Ha ringraziato: 27 volte
E' stato ringraziato: 264 volte in 161 messaggi
Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Ma... a parte tutto... chi diavolo è che dichiara i bitcoin al fisco?? Hanno creato una "moneta" decentralizzata che permette transazioni iper riservate che oltretutto alimenta mercato nero e criminalità e lo vado a dire proprio al fisco italiano! Ma va la daigreen


Se i soldi li vuoi depositare su un conto italiano, se non li dichiari tu se li prendono comunque loro! imsorry
Offline Iceman  
#84 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.45.10(UTC)
Iceman

Rank: Ace driver

Iscritto: 13/04/2011(UTC)
Messaggi: 1,066
Scrive da: Ariccia

Ha ringraziato: 117 volte
E' stato ringraziato: 218 volte in 140 messaggi
Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato
All'oro o all'economia cambia poco. Ho già spiegato all'ipodotato che era una sineddoche!


All'economia, al sistema politico, ai tassi d'interesse, all'esercito, alla credibilità, al numero di quanti ne stampano.
Offline bse50  
#85 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.49.21(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,936
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1125 volte
E' stato ringraziato: 1162 volte in 651 messaggi
Postato in origine da: Iceman Vai al messaggio citato
All'economia, al sistema politico, ai tassi d'interesse, all'esercito, alla credibilità, al numero di quanti ne stampano.


Nel nostro caso aggiungerei anche "a quanto lentamente vogliono farci morire"!
Cave ab homine unius libri
Offline gigi250  
#86 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.49.28(UTC)
gigi250

Rank: Pro driver

Iscritto: 30/08/2013(UTC)
Messaggi: 573
Italy

Ha ringraziato: 9 volte
E' stato ringraziato: 60 volte in 47 messaggi
Postato in origine da: miscia Vai al messaggio citato
Se i soldi li vuoi depositare su un conto italiano, se non li dichiari tu se li prendono comunque loro! imsorry


Non deposito niente, al massimo li vendo, e la vendita è tra privati. Quindi li vendo a pinco pallo che mi fa un bonifico con causale "donazione a un caro amico".
Sempre che io trovi un pinco pallo interessato a sganciare tutto quel grano (questo è il dilemma iniziale di cui parlavo).
Altrimenti dovrei trovare tanti pinco pallo interessati a piccole parte e a quel punto avrei un sacco di "amici" che mi fanno un sacco di regali ahahangle
Il fisco non ha più nessun potere (e ci mancherebbe anche!)
Offline HPDxxx  
#87 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.51.13(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,059
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1389 volte
E' stato ringraziato: 1714 volte in 1023 messaggi
Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato
E' un modo come un altro per alimentare le discussioni e farsi due risate!


bse, se un argomento non lo trovo interessante semplicemente non leggo e non scrivo, non vado a prendere per il culo chi partecipa facendoci due risate.
è una bolla in stile tulipani? benissimo..
da nessuna parte leggerai mai che è un investimento sicuro che ti da una rendita garantita o che hai una contropatita in oro/banane/mignotte.
per caso apriamo topic discutendo di quanto è pirla il signor cumenda che punta 50k sul rosso al casinò?
credo che chi si avvicina a queste cose è consapevole del rischio che corre e mette sul piatto di gioco una cifra che per lui è congrua e che è disposto a perdere (non come ai tempi dei tulipani che ci si vendeva la casa per speculare).
se gli va bene ha sfruttato la speculazione, se gli va male perde. stop.
discutere del valore intrinseco quello si che mi fa ridere, tutto al mondo ha il valore che la gente gli attribuisce, monete fiat comprese.
con questo "codice creato da un privato" oggi ci si comprano cose vere nell'economia reale.
tutto questo detto da uno che ha investito zero.


Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Ma... a parte tutto... chi diavolo è che dichiara i bitcoin al fisco?? Hanno creato una "moneta" decentralizzata che permette transazioni iper riservate che oltretutto alimenta mercato nero e criminalità e lo vado a dire proprio al fisco italiano! Ma va la daigreen


Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Non deposito niente, al massimo li vendo, e la vendita è tra privati. Quindi li vendo a pinco pallo che mi fa un bonifico con causale "donazione a un caro amico".
Sempre che io trovi un pinco pallo interessato a sganciare tutto quel grano (questo è il dilemma iniziale di cui parlavo).
Il fisco non ha più nessun potere (e ci mancherebbe anche!)



il "problema" penso sia legato al passaggio di acquisto euro/cripto, per farlo devi registrarti a portali dedicati (exchange) fornendo parecchi dati come se aprissi un conto corrente da una banca tradizionale, a questo si riferisce Franco.
Poi una volta che hai un account attivo e validato effettui un bonifico bancario SEPA dal suo conto corrente normale, a quel punto puoi acquistare le cripto, rivenderle, conservarle ecc...
finchè tieni le tue cripto nel tuo wallet non credo ci siano problemi (ma lo sanno quanti ne hai comprati), ma nel momento in cui li rivendi e ti fai bonificare gli euro dall sito di exchange al tuo conto corrente la cosa è lampante ed è qui che chiedevo chiarimenti a Losna proprio domenica di ritorno da Varano.
Nulla ti vieta però di spendere direttamente le tue criptovalute se accettate dal negozio/venditore, ecco magari eviterei di comprarmi un appartamento (si, si può fare).
Offline bse50  
#88 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.52.06(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,936
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1125 volte
E' stato ringraziato: 1162 volte in 651 messaggi
Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Ma... a parte tutto... chi diavolo è che dichiara i bitcoin al fisco?? Hanno creato una "moneta" decentralizzata che permette transazioni iper riservate che oltretutto alimenta mercato nero e criminalità e lo vado a dire proprio al fisco italiano! Ma va la daigreen


Le transazioni sono tutte alla luce del sole. É il limite vero del tanto blasonato blockchain (o le sue mille copie). L'unico modo per non lasciare traccia, al giorno d'oggi, é ragionare come gli antichi.
Cave ab homine unius libri
Offline gigi250  
#89 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 13.57.30(UTC)
gigi250

Rank: Pro driver

Iscritto: 30/08/2013(UTC)
Messaggi: 573
Italy

Ha ringraziato: 9 volte
E' stato ringraziato: 60 volte in 47 messaggi
Lo scambio di bitcoin è nato come scambio tra privati. Io persona A invio bitcoin ad una persona B che me li paga cash, in natura, dandomi arance o come gli pare.
Gli exchange sono arrivati dopo e sono si utili, ma appunto se c'è una conversione di valuta e degli intermediari, ciao ciao privacy.
Per questo dicevo che se le transazioni avvengono tra privati, il fisco non può saperne nulla.
Offline HPDxxx  
#90 Inviato : mercoledì 18 ottobre 2017 14.03.08(UTC)
HPDxxx

Rank: World Champion

Iscritto: 27/07/2011(UTC)
Messaggi: 6,059
Scrive da: VA

Ha ringraziato: 1389 volte
E' stato ringraziato: 1714 volte in 1023 messaggi
Postato in origine da: gigi250 Vai al messaggio citato
Lo scambio di bitcoin è nato come scambio tra privati. Io persona A invio bitcoin ad una persona B che me li paga cash, in natura, dandomi arance o come gli pare.
Gli exchange sono arrivati dopo e sono si utili, ma appunto se c'è una conversione di valuta e degli intermediari, ciao ciao privacy.
Per questo dicevo che se le transazioni avvengono tra privati, il fisco non può saperne nulla.

se già li possiedi a monte ok.. ma se non li hai o li mini (e buonanotte) o li compri e quindi passi da exchange.
l'unica alternativa è ottenerle per scambio vendendo beni.
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
7 Pagine«<34567>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.