logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine12>
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline maddrifter  
#1 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 10.30.49(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Buongiorno, nell'ottica di acquistare un giocattolo solo da uso pista, che abbia costi moderati, come valutate le formula predators elegends car? come si confrontano relativamente a:
- costo di acquisto di un buon usato
- facilità e costi di manutenzione e ricambi
- facilità di guida
- prestazioni e divertimento sui piccoli circuiti della mia zona (San Martino del Lago, Varano, Castelletto).

Non mi interessano le competizioni (mancanza di cash e tempo), ma poter andare al circuito (carrellando l'auto o lasciandola in stallo all'autodromo), fare i miei turni divertendomi e tornare a casa col sorriso.. visto che per il tempo libero è sempre meno e infatti le 2 spider stradali le uso sempre meno (quasi mai) e nel drifting era più il tempo passato a fare lavori o aspettare pezzi che quello al volante.. ragione per cui escluderei i vari sfilatini, megabusa, ginetta (cui avevo fatto un serio pensiero) ma che richiedono manualità meccanica e ricambi particolari.. invece i 2 modelli di cui sopra hanno importatore e assistenza nei circuiti suddetti..
Sponsor

Team Santilli

Offline LuFo R  
#2 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 10.35.06(UTC)
LuFo R

Rank: Ace driver

Iscritto: 23/12/2011(UTC)
Messaggi: 1,170
Scrive da: Alma Mater Tergeste

Ha ringraziato: 61 volte
E' stato ringraziato: 564 volte in 305 messaggi
bhè con la predators hai le ali che già rende tutto molto più gustoso. Da guidare è facile, come tutte le forumla in gienere. Portarla al vero limite come sempre è altra storia.
Offline PaoloZ  
#3 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 10.36.41(UTC)
PaoloZ

Rank: Pro driver

Iscritto: 29/10/2016(UTC)
Messaggi: 361
Scrive da: Gölem

Ha ringraziato: 319 volte
E' stato ringraziato: 153 volte in 83 messaggi
Classic Fisher Fury Blackbird - http://www.llcc.it/YetAn...aspx?g=posts&t=19389
Caterham Seven 620R (LEGO)
thanks 2 utenti hanno ringraziato PaoloZ per questo utile messaggio.
FrancoZ il 16/01/2018(UTC), maddrifter il 16/01/2018(UTC)
Online FrancoZ  
#4 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 10.43.32(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,841
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3071 volte
E' stato ringraziato: 9379 volte in 4006 messaggi
Postato in origine da: maddrifter Vai al messaggio citato
Buongiorno, nell'ottica di acquistare un giocattolo solo da uso pista, che abbia costi moderati, come valutate le formula predators elegends car? come si confrontano relativamente a:
- costo di acquisto di un buon usato
- facilità e costi di manutenzione e ricambi
- facilità di guida
- prestazioni e divertimento sui piccoli circuiti della mia zona (San Martino del Lago, Varano, Castelletto).

Non mi interessano le competizioni (mancanza di cash e tempo), ma poter andare al circuito (carrellando l'auto o lasciandola in stallo all'autodromo), fare i miei turni divertendomi e tornare a casa col sorriso.. visto che per il tempo libero è sempre meno e infatti le 2 spider stradali le uso sempre meno (quasi mai) e nel drifting era più il tempo passato a fare lavori o aspettare pezzi che quello al volante.. ragione per cui escluderei i vari sfilatini, megabusa, ginetta (cui avevo fatto un serio pensiero) ma che richiedono manualità meccanica e ricambi particolari.. invece i 2 modelli di cui sopra hanno importatore e assistenza nei circuiti suddetti..


Non funzionerà.
Per andare in pista con un formulino ti serve un meccanico dietro e chi ci ha provato davvero te lo potrà confermare. Anche solo per salire in macchina e allacciarti le cinture, ma soprattutto per le regolazioni, che sono TUTTO su una macchina del genere, e per le piccole manutenzioni perché non si spaccherà chissà che, ma qualcosa da sistemare ci sarà sempre.
Prendi contatto con un team e vai a girare a noleggio nelle giornate di test, se non vuoi gareggiare, o nei relativi campionati, ti conviene, prima di pensare all'acquisto che, anche se poco oneroso, ho la netta sensazione non si adatti assolutamente alle tue esigenze, per le quali vedrei meglio un'auto di serie (qualcuno ora verrà sicuramente a suggerire la sempreverde MX-5!)
Alla fine il costo per minuto in pista sarà sicuramente più conveniente rispetto ad arrangiarsi in tutto.
Le giornate per auto formula e competizione, negli autodromi, sono meno di quelle per auto stradali e spesso infrasettimanali, dai un'occhiata ai calendari e vedi se sono compatibili coi tuoi impegni.

thanks 2 utenti hanno ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio.
Teopiù il 16/01/2018(UTC), bonomogi il 18/01/2018(UTC)
Offline maddrifter  
#5 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 11.30.43(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Non funzionerà.
Per andare in pista con un formulino ti serve un meccanico dietro e chi ci ha provato davvero te lo potrà confermare. Anche solo per salire in macchina e allacciarti le cinture, ma soprattutto per le regolazioni, che sono TUTTO su una macchina del genere, e per le piccole manutenzioni perché non si spaccherà chissà che, ma qualcosa da sistemare ci sarà sempre.
Prendi contatto con un team e vai a girare a noleggio nelle giornate di test, se non vuoi gareggiare, o nei relativi campionati, ti conviene, prima di pensare all'acquisto che, anche se poco oneroso, ho la netta sensazione non si adatti assolutamente alle tue esigenze, per le quali vedrei meglio un'auto di serie (qualcuno ora verrà sicuramente a suggerire la sempreverde MX-5!)
Alla fine il costo per minuto in pista sarà sicuramente più conveniente rispetto ad arrangiarsi in tutto.
Le giornate per auto formula e competizione, negli autodromi, sono meno di quelle per auto stradali e spesso infrasettimanali, dai un'occhiata ai calendari e vedi se sono compatibili coi tuoi impegni.



Grazie Franco, hai confermato quelli che in parte erano i miei sospetti, relativamente alla necessità di continui interventi meccanici. Volevo chiederti se le medesime considerazioni ritieni valgano anche per le Legends Cars, che a occhio mi sembrano un mezzo relativamente semplice. Non ti nascondo comunque che l'opzione noleggio è quella verso cui sono più orientato (in alternativa all'acquisto con poi però rimessaggio e manutenzione presso l'autodromo). Per questo ho circoscritto l'ambito a queste 2 auto, perchè ad esempio per le legend il proprietario del circuito è anche l'importatore/venditore/noleggiatore per cui rimessaggio ed assistenza direttamente in loco non penso siano un problema.
Tra le 2 quale ritenete più "semplice" e meno onerosa?

in effetti ho già una mx5 nbfl sport 1.8, la mia daily car, che nasce praticamente pronto pista , ho solo cambiato scarico e filtro, pastiglie e tubi freno e mi ci sto divertendo in autodromo. Però quando l'ho presa riuscivo anche a farci un paio di giri al mese con la morosa su qualche passo locale, e una decina di raduni di spider all'anno. Ora causa impegni miei, della donna e degli amici spideristi praticamente di raduni ne riesco a fare 1 o 2 e con la morosa non la usiamo più.. per cui pensavo di prendere qualcosa di più specialistico ad uso solo pista.
In ogni caso prima di procedere a eventuale acquisto intendo provare per bene il mezzo, infatti già la prox settimana ho un corso prenotato sulle legends!

Modificato dall'utente martedì 16 gennaio 2018 11.39.42(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline Roberto  
#6 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 11.42.14(UTC)
Roberto

Rank: Ace driver

Iscritto: 20/10/2011(UTC)
Messaggi: 1,430
Scrive da: Lecco

Ha ringraziato: 126 volte
E' stato ringraziato: 415 volte in 219 messaggi
E girare sempre solo ed esclusivamente a Castelletto di Branduzzo? (di cui sono forse l'unico estimatore qui dentro, ma che onestamente non si può definire una vera pista, e che comunque alla lunga stufa).
Offline smumble  
#7 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 11.46.13(UTC)
smumble

Rank: Ace driver

Iscritto: 04/08/2012(UTC)
Messaggi: 2,673
United Kingdom

Ha ringraziato: 482 volte
E' stato ringraziato: 591 volte in 428 messaggi
Postato in origine da: maddrifter Vai al messaggio citato
Grazie Franco, hai confermato quelli che in parte erano i miei sospetti, relativamente alla necessità di continui interventi meccanici. Volevo chiederti se le medesime considerazioni ritieni valgano anche per le Legends Cars, che a occhio mi sembrano un mezzo relativamente semplice. Non ti nascondo comunque che l'opzione noleggio è quella verso cui sono più orientato (in alternativa all'acquisto con poi però rimessaggio e manutenzione presso l'autodromo). Per questo ho circoscritto l'ambito a queste 2 auto, perchè ad esempio per le legend il proprietario del circuito è anche l'importatore/venditore/noleggiatore per cui rimessaggio ed assistenza direttamente in loco non penso siano un problema.
Tra le 2 quale ritenete più "semplice" e meno onerosa?


E' un bilancio di costi/condizioni e' difficile risponderti in dettaglio senza dati del genere.. in generale con il noleggio hai la serenita' di andare, girare, non preoccuparti del mezzo ma solo di divertirti, e tornare a casa.. per molti e' impagabile, per altri e' perdita di parte del divertimento di lavorare su un mezzo tuo. Io sono piu' del primo gruppo, specialmente se riesci ad avere un accordo con chi te lo noleggia tale da essere "quasi come fosse tuo". Quanto costi di piu' o quanti ci metti a pareggiare a livello economico dipende dai costi che ti fanno.

Postato in origine da: maddrifter Vai al messaggio citato

in effetti ho già una mx5 nbfl sport 1.8, la mia daily car, che nasce praticamente pronto pista , ho solo cambiato scarico e filtro, pastiglie e tubi freno e mi ci sto divertendo in autodromo. Però quando l'ho presa riuscivo anche a farci un paio di giri al mese con la morosa su qualche passo locale, e una decina di raduni di spider all'anno. Ora causa impegni miei, della donna e degli amici spideristi praticamente di raduni ne riesco a fare 1 o 2 e con la morosa non la usiamo più.. per cui pensavo di prendere qualcosa di più specialistico ad uso solo pista.


Consiglio, non escludere necessariamente se puoi, le due cose... potrebbe non essere una cattiva idea il fatto di avere una macchina specifica per andare in pista "seriamente" come la Legend ed avere la MX5 per la pistata occasionale che vuoi fare in una pista dove la Legend non vuoi o non puoi fartela portare.

Offline maddrifter  
#8 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 11.52.56(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: smumble Vai al messaggio citato
E' un bilancio di costi/condizioni e' difficile risponderti in dettaglio senza dati del genere.. in generale con il noleggio hai la serenita' di andare, girare, non preoccuparti del mezzo ma solo di divertirti, e tornare a casa.. per molti e' impagabile, per altri e' perdita di parte del divertimento di lavorare su un mezzo tuo. Io sono piu' del primo gruppo, specialmente se riesci ad avere un accordo con chi te lo noleggia tale da essere "quasi come fosse tuo". Quanto costi di piu' o quanti ci metti a pareggiare a livello economico dipende dai costi che ti fanno.



Consiglio, non escludere necessariamente se puoi, le due cose... potrebbe non essere una cattiva idea il fatto di avere una macchina specifica per andare in pista "seriamente" come la Legend ed avere la MX5 per la pistata occasionale che vuoi fare in una pista dove la Legend non vuoi o non puoi fartela portare.



Sicuramente! non ho intenzione di sacrificare il miatino che ha un rapporto costo (praticamente nullo)/ sorriso inarrivabile!
però diciamo che vorrei avvicinarmi alla guida pistaiola in maniera un po' più sistematica, cioè imparando per bene ad utilizzare un mezzo su un tracciato. Con la mazda per ora è più un vado, do sfogo alla scimmia in modo poco "studiato" e torno.
Castelletto non la conosco se non dai video, il corso sulle legends servirà anche a questo.. se poi mi sembrerà troppo "limitante" come circuito mi orienterò diversamente!

Online Losna  
#9 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 12.05.08(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 13,885
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 5127 volte
E' stato ringraziato: 5209 volte in 3035 messaggi
Delle Legend's ho scritto, credo, in un thread di inizio 2017, forse quello dei risultati di Franciacorta.

Il confronto fra Legend's e Predator's è presto fatto: le Legend's sono divertenti quasi come uno sfilatino, faticose da guidare (posizione di guida improbabile), per nulla sofisticate. Le Predator's sono vere auto da corsa. I prezzi sul nuovo penso siano abbastanza simili (poco sotto i 20mila Euro).
Lo sfilatino logora chi non ce l'ha
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
thanks Un utente ha ringraziato Losna per questo utile messaggio
maddrifter il 16/01/2018(UTC)
Online Losna  
#10 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 12.13.11(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 13,885
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 5127 volte
E' stato ringraziato: 5209 volte in 3035 messaggi
Riporto qui:
---
...un paio di settimane fa vado a provare una Legends a Castelletto di Branduzzo. Grazie Herby e FrancoZ per la presentazione e grazie soprattutto ad Adriano Monti, l’Ecclestone delle Legends Cars, per avermene affidata una con fiducia nei miei confronti, ed avermela tenuta disponibile fino all’ultimo per un eventuale noleggio al Challenge.

Due parole sulle Legends Cars: sono molto divertenti, con ottime prestazioni (1.23 a Franciacorta), facili da guidare, molto sincere. Di costruzione meno sofisticata di uno sfilatino, hanno però una migliore dotazione di sicurezza di base (gabbia overengineered, serbatoio FIA). Motore Yamaha 1200 aria/olio, ponte posteriore rigido, differenziale bloccato, tamburi posteriori, la guida mi è parsa un incrocio fra uno sfilatino ed un kart. Gomme Avon ZZS. La posizione di guida è simile ai kart (volante molto inclinato, ginocchia larghe), ma accoglie qualsiasi taglia (ampio spazio sopra la testa), visto che le hanno inventate americani presumibilmente cicciotti… Ho avuto modo di scambiare qualche parola con i piloti Legends sia a Castrezzato che a Franciacorta ed ho trovato un ambiente estremamente amichevole e disponibile, in pieno stile LLCC, credo quindi che la collaborazione possa e debba proseguire proficuamente. Grazie ancora Adriano!
---
Lo sfilatino logora chi non ce l'ha
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
thanks Un utente ha ringraziato Losna per questo utile messaggio
maddrifter il 16/01/2018(UTC)
Offline maddrifter  
#11 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 12.45.29(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
ok perfetto. Quindi per l'uso che intendo ii propenderei per le legends..
parlerò bene con Adriano marte della prox settimana quando le provo!
Offline Ciavatta  
#12 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 12.48.37(UTC)
Ciavatta

Rank: Ace driver

Iscritto: 29/04/2011(UTC)
Messaggi: 1,547
Scrive da: Ciavatta's Garage

Ha ringraziato: 361 volte
E' stato ringraziato: 691 volte in 378 messaggi
La butto lì, anche se forse centra poco: ma un bel kart?

Così spendi "meno", logistica di più facile gestione, ottima scuola sia per la guida che per imparare le basi di meccanica/assetto. Per fare solo pista è una soluzione che non scarterei, o perlomeno valuterei davvero attentamente in confronto alle "mezze macchine" come Predators e Legends.
"La stupidità altrui è una mancanza di rispetto nei confronti delle persone sane di mente" (cit. Elena)
Offline maddrifter  
#13 Inviato : martedì 16 gennaio 2018 13.28.34(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: Ciavatta Vai al messaggio citato
La butto lì, anche se forse centra poco: ma un bel kart?

Così spendi "meno", logistica di più facile gestione, ottima scuola sia per la guida che per imparare le basi di meccanica/assetto. Per fare solo pista è una soluzione che non scarterei, o perlomeno valuterei davvero attentamente in confronto alle "mezze macchine" come Predators e Legends.


Per quanto sia perfettamente consapevole di quanto dici, in particolare che il kart è la scuola migliore in assoluto, preferisco qualcosa che mi consenta di girare sui tracciati "veri" e con prestazioni automobilistiche. E parlando con amici che vengono dal karting (di alto livello) la difficoltà è forse anche maggiore e i costi sono notevoli.
Offline maddrifter  
#14 Inviato : giovedì 18 gennaio 2018 14.55.28(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Solo una cosa mi chiedevo (poi martedì dopo la prova probabilmente molti dubbi saranno fugati), ma in sostanza le Legends sono delle motomacchine giusto? a parte l'essere stargate, in cosa si differenziano (pregi e difetti) da una motomacchina "standard" (mk..)?
Online Losna  
#15 Inviato : giovedì 18 gennaio 2018 15.25.37(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 13,885
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 5127 volte
E' stato ringraziato: 5209 volte in 3035 messaggi
Postato in origine da: maddrifter Vai al messaggio citato
Solo una cosa mi chiedevo (poi martedì dopo la prova probabilmente molti dubbi saranno fugati), ma in sostanza le Legends sono delle motomacchine giusto? a parte l'essere stargate, in cosa si differenziano (pregi e difetti) da una motomacchina "standard" (mk..)?


E' made in Usa anziché UK, con tutto ciò che ne consegue.
Ha un telaio fatto con due rotaie del tram ed una gabbia di sicurezza che ti può passare sopra un carrarmato e non ti succede nulla, mentre uno sfilatino ha un telaio molto più sofisticato ma meno protettivo.
Le sospensioni sono degne di un'auto anni '20, mentre le inglesi sono più sofisticate.
Hanno un serbatoio di sicurezza mentre sulle inglesi sei seduto su un vulcano dormiente.
Hanno una posizione di guida da kart (scomodissima), ma che accoglie anche persone alte 2 metri e pesanti 130 kg, mentre su uno sfilatino sei seduto quasi a bordo di una Formula.
Legends grezza, sfilatino sofisticato (non mi riferisco alla cura di assemblaggio, ma al layout).

Motore: il 1200 raffreddato aria/olio non è certo cattivo come i 4 cilindri che trovi sugli sfilatini.

Sono entrambe divertenti, entrambe veloci. Rispetto al resto della produzione automobilistica sono simili fra loro, pur con delle differenze molto marcate se le conosci e le guidi.

Prova le Legends, poi fatti portare a fare un giro (anche su strada ed anche solo da passeggero) su uno sfilatino motore moto, la differenza la sentirai.

Lo sfilatino logora chi non ce l'ha
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
Offline maddrifter  
#16 Inviato : giovedì 18 gennaio 2018 15.38.46(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: Losna Vai al messaggio citato
E' made in Usa anziché UK, con tutto ciò che ne consegue.
Ha un telaio fatto con due rotaie del tram ed una gabbia di sicurezza che ti può passare sopra un carrarmato e non ti succede nulla, mentre uno sfilatino ha un telaio molto più sofisticato ma meno protettivo.
Le sospensioni sono degne di un'auto anni '20, mentre le inglesi sono più sofisticate.
Hanno un serbatoio di sicurezza mentre sulle inglesi sei seduto su un vulcano dormiente.
Hanno una posizione di guida da kart (scomodissima), ma che accoglie anche persone alte 2 metri e pesanti 130 kg, mentre su uno sfilatino sei seduto quasi a bordo di una Formula.
Legends grezza, sfilatino sofisticato (non mi riferisco alla cura di assemblaggio, ma al layout).

Motore: il 1200 raffreddato aria/olio non è certo cattivo come i 4 cilindri che trovi sugli sfilatini.

Sono entrambe divertenti, entrambe veloci. Rispetto al resto della produzione automobilistica sono simili fra loro, pur con delle differenze molto marcate se le conosci e le guidi.

Prova le Legends, poi fatti portare a fare un giro (anche su strada ed anche solo da passeggero) su uno sfilatino motore moto, la differenza la sentirai.



ti offri volontario? 😂

se mi scarrozzi come passeggero posso ricambiare con una delle mie spider, anche come pilota 😁

Online Losna  
#17 Inviato : giovedì 18 gennaio 2018 16.31.23(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 13,885
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 5127 volte
E' stato ringraziato: 5209 volte in 3035 messaggi
Postato in origine da: maddrifter Vai al messaggio citato
ti offri volontario? 😂

se mi scarrozzi come passeggero posso ricambiare con una delle mie spider, anche come pilota 😁



Se vieni a casa mia ad aiutarmi a montare il sedile passeggero, appena vado a Varano a provare ti scarrozzo senza problemi (anche eventualmente su strada, ma non mi piace)!!!

Lo sfilatino logora chi non ce l'ha
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
Offline maddrifter  
#18 Inviato : giovedì 18 gennaio 2018 18.04.37(UTC)
maddrifter

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 21/03/2013(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: cremona

Ha ringraziato: 15 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: Losna Vai al messaggio citato
Se vieni a casa mia ad aiutarmi a montare il sedile passeggero, appena vado a Varano a provare ti scarrozzo senza problemi (anche eventualmente su strada, ma non mi piace)!!!



chiedo perdono per l'OT, posso chiederti di dove sei? anche in pm
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
2 Pagine12>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.