logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine<12
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline stefanogreco5  
#19 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 15.13.52(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 587
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 96 volte
E' stato ringraziato: 92 volte in 65 messaggi
anch'io ho preso la doppia pompa da Santilli ma ho dovuto cambiare il cavo+guaina perchè quello fornito da lui era troppo sottile e non riusciva a girare bene la vite che gestisce la ripartizione, montando un cavo più grosso funziona tutto alla perfezione, nel kit poi mancavano i raccordi ad L per i tubi...quelli dritti urtavano il clam
Online FrancoZ  
#20 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 15.19.30(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 20,125
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3160 volte
E' stato ringraziato: 9744 volte in 4146 messaggi
Per quel poco che conosco Italikko credo sarebbe in grado di risolvere questi "problemoni" senza grandi sforzi.
Purtroppo in queste auto il plug 'n' play è sempre stato un'illusione, sono tutte un po' diverse.
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
italikko il 12/02/2019(UTC)
Offline Farlock  
#21 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 16.21.49(UTC)
Farlock

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/12/2015(UTC)
Messaggi: 629
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 286 volte
E' stato ringraziato: 395 volte in 203 messaggi
Chiedo a puro scopo informativo:

Franco, con le pompe uguali, hai sia bilanciere che ripartitore(inteso come valvola parzializzatrice sul circuito posteriore)?

Leggendo in giro quello che ho capito è che a seconda delle configurazioni (con pompa originale) succede questo:
1)kit BBK lotus ha troppo freno all'anteriore
2)kit BBK + 2 pot posteriori ha troppo freno al posteriore

Se così fosse, nel caso, avrebbe senso la pompa piccola all'anteriore per il caso 2 e al posteriore per il caso 1.

Ultima domanda: qualcuno monta il doppia pompa CON ABS?

Modificato dall'utente martedì 12 febbraio 2019 16.28.46(UTC)  | Motivo: Non specificato

Firma_Farlock
Online FrancoZ  
#22 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 16.42.06(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 20,125
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3160 volte
E' stato ringraziato: 9744 volte in 4146 messaggi
Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Chiedo a puro scopo informativo:

Franco, con le pompe uguali, hai sia bilanciere che ripartitore(inteso come valvola parzializzatrice sul circuito posteriore)?


No, solo bilanciere.

Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Leggendo in giro quello che ho capito è che a seconda delle configurazioni (con pompa originale) succede questo:
1)kit BBK lotus ha troppo freno all'anteriore
2)kit BBK + 2 pot posteriori ha troppo freno al posteriore


Confermo.

Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Se così fosse, nel caso, avrebbe senso la pompa piccola all'anteriore per il caso 2 e al posteriore per il caso 1.


Per me è un falso problema. Sia montando due pompe uguali, sia due pompe differenti il sistema è in grado di equilibrare la frenata anteriore/posteriore entro il range di regolazione del bilanciere. Ignoro se due pompe diverse abbiano effetto sul feeling del pedale che, almeno nel mio caso, è perfetto e nettamente migliore rispetto ai sistemi con servofreno e ABS. Credo che restando all'interno dei range di diametri qui descritti non cambi praticamente nulla.

Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Ultima domanda: qualcuno monta il doppia pompa CON ABS?


Non mi risulta sia possibile perché il l'ABS, al contrario di quello che a volte semplicisticamente si pensa, anche nelle prime versioni di Elise/Exige Toyota svolge non solo il compito di anti bloccaggio, ma anche di ripartizione della frenata fra anteriore e posteriore. Infatti, c'è un tubo olio per ogni ruota che parte dal sistema.
Sarebbe sicuramente possibile montare una pompa singola più grande per ridurre la corsa del pedale, che c'è poco da fare, mettendo pinze più grandi si allunga al limite dell'accettabile, ma che io sappia non ce ne sono di compatibili sul mercato.
Offline Farlock  
#23 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 17.03.01(UTC)
Farlock

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/12/2015(UTC)
Messaggi: 629
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 286 volte
E' stato ringraziato: 395 volte in 203 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Per me è un falso problema. Sia montando due pompe uguali, sia due pompe differenti il sistema è in grado di equilibrare la frenata anteriore/posteriore entro il range di regolazione del bilanciere. Ignoro se due pompe diverse abbiano effetto sul feeling del pedale che, almeno nel mio caso, è perfetto e nettamente migliore rispetto ai sistemi con servofreno e ABS. Credo che restando all'interno dei range di diametri qui descritti non cambi praticamente nulla.

capito. a seconda delle pinze che si montano, però, andrebbero dimensionate le pompe per lavorare al meglio con il bilanciere.


Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Non mi risulta sia possibile perché il l'ABS, al contrario di quello che a volte semplicisticamente si pensa, anche nelle prime versioni di Elise/Exige Toyota svolge non solo il compito di anti bloccaggio, ma anche di ripartizione della frenata fra anteriore e posteriore. Infatti, c'è un tubo olio per ogni ruota che parte dal sistema.
Sarebbe sicuramente possibile montare una pompa singola più grande per ridurre la corsa del pedale, che c'è poco da fare, mettendo pinze più grandi si allunga al limite dell'accettabile, ma che io sappia non ce ne sono di compatibili sul mercato.

Per la pompa da "servofreno" ecco l'unica alternativa che ho trovato (a voi la scelta del paese dal quale importarla):
https://www.simplysports...er-brake-s2-ssc-big-bore
https://www.monkeywrench...tus-eliseexige-big-bore/

Per il discorso ABS, mi sento di dire che in parte hai ragione, in parte invece ci si può lavorare.
Noi montiamo una doppia pompa in tandem che, dopo la conferma di italikkio, è esattamente come avere un doppia pompa con pompe uguali e bilanciere "centrato". Quindi, a meno di smentite, levare il servofreno e mettere il doppia pompa è fattibilissimo.
Il ripartitore elettronico di frenata nella centralina ABS è una realtà da decenni ormai. Sinceramente non ho idea di come sia fatta la centralina abs lotus, ciò non toglie che esistono molte applicazioni in cui si usano pressioni di ingresso in abs diversificate tra anteriore e posteriore.
Date pressioni in ingresso, viene modificata la pressione (solitamente limitata quella posteriore) per avere una ripartizione corretta(prima del bloccaggio).
SE su lotus esiste un problema di bias, questo POTREBBE essere risolto col doppia pompa e bilanciere mantenendo l'ABS. So potrebbe modificare il bias in ingresso all'abs e farlo lavorare anche meno.
Studierò un po' per dare maggiori info...



Firma_Farlock
Offline italikko  
#24 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 18.14.12(UTC)
italikko

Rank: Pro driver

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 691
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 417 volte
E' stato ringraziato: 391 volte in 176 messaggi
Il pedale non capisce se hai pompa piu grossa sul circuito anteriore o sul posteriore o se hai pompe con pistone a pari diametro.'E tutto un sistema unico.Quello che importa per quanto riguarda la forza e la corsa 'e il diametro totale dei pistoncini delle 2 pompe e il diametro dei pistoncini di tutte e 4 le pinze.

Non si tratta di moto dove i 2 sistemi vanno azionati singolarmente.Sulla macchina premi una leva (pedale) e si aziona tutto insieme.

Ecco perche si mette il bilanciere.Per potter dare quella regolazione in piu ma che mai sara indipendenza totale.

La pompa originale non 'e cosi sulle Lotus in particolare ma su tutte le macchine cool
I 2 pistoncini si trovano al interno dello stesso cilindro (corpo della pompa) e quindi non possono che avere una dimensione ugualle.Uno lo spingi con la gamba atraverso il pedale e l'altro 'e flottante e lo spinge la idraulica.I pistoncini in questo caso sono il linea.

Mettere il bilanciere a doppia pompa in paralello con il sistema abs non ha nessuna logica.

1) Non potresti mai spingere tutti i liquidi necessari attraverso i solenoidi del ABS senza la pompa larga (si parla di 2 pistoni da 23mm = 46mm di area totale) sottoaiuttata dal servo meccanismo.Dovresti essere Ercole.Forse si spezzera il pedale o il perno della pedaliera.

2) Non ha senso perche i sistemi ABS hanno come Franco ha detto il proprio "bilanciere".Cioe esiste la funzione del "eletronic bias control" che regola in tempo reale la ripartizione che cambia in modo continuo istantaneamente.'E come se uno mentre frena sente al istante se va a bloccare la ruota anteriore destra o posteriore sinistra ecc. e va ad agire imediatamente per compensare.Assurdo...anche se si guida con una mano e hai l'altra mano sulla manetta di regolazione.L'ABS attraverso i vari solenoidi agisce su ogni pinza singolarmente.

Per avere un pedale accetabile devi restare in un range di pompe da 0.625inc. fino a 0.75inc per pinze come quelle che si montano sulle Lotus.Se parlassimo di pinze ad 6 oppure 8 pistoncini davanti e 4 o 6 indietro si potrebbe azzardare a mettere anche una pompa maggiore (20-21mm)

Io sinceramente adesso dopo aver letto che TINCUP ha pompa piccola al circuito anteriore mi sono confuso...Confused
Vorrei vedere una foto della conformazione.Sicuramente ci sara un offset verso l'anteriore abbastanza evidente.
Offline TINCUP  
#25 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 20.32.53(UTC)
TINCUP

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 10/12/2011(UTC)
Messaggi: 266

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 65 volte in 48 messaggi
Scusa Italikko,stiamo facendo confusione mi sa,può esserci anche un offset di un centimetro sulla regolazione delle aste,ma quello che ci interessa è la perpendicolarità della balance bar rispetto le due pompe (con ripartitore/bilanciatore regolato in posizione centrale)una volta applicata la forza al pedale o sbaglio?
(Per questo motivo l’asta della mia pompa anteriore è più lunga di 5mm+0- ).
Ovviamente pompa più grossa=pedale più duro,minor escursione,maggior forza richiesta per frenare,minore modulabilita’.

Consiglio di dare un occhio ad un manuale a caso:
https://www.merlinmotors...n%20Motorsport%20OBP.pdf

Modificato dall'utente martedì 12 febbraio 2019 20.48.10(UTC)  | Motivo: .

Offline italikko  
#26 Inviato : martedì 12 febbraio 2019 22.33.38(UTC)
italikko

Rank: Pro driver

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 691
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 417 volte
E' stato ringraziato: 391 volte in 176 messaggi
Quasi tutti suggeriscono di mettere la asta dalla pompa del circuito anteriore 1/4 inc. (circa 6mm) piu lunga.
Del resto quando premi il pedale fino in fondo il bilanciere si radrizza sul uniball.
Ha a che fare con qualle pompa va azionata per prima e con la entita della potenza.

Offline Farlock  
#27 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 11.32.56(UTC)
Farlock

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/12/2015(UTC)
Messaggi: 629
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 286 volte
E' stato ringraziato: 395 volte in 203 messaggi
Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato
Il pedale non capisce se hai pompa piu grossa sul circuito anteriore o sul posteriore o se hai pompe con pistone a pari diametro.'E tutto un sistema unico.Quello che importa per quanto riguarda la forza e la corsa 'e il diametro totale dei pistoncini delle 2 pompe e il diametro dei pistoncini di tutte e 4 le pinze.

Non si tratta di moto dove i 2 sistemi vanno azionati singolarmente.Sulla macchina premi una leva (pedale) e si aziona tutto insieme.

Falso

I due sistemi SONO azionati singolarmente e sono INDIPENDENTI per una questione di sicurezza. Alcune case in alcuni anni utilizzavano sistemi incrociati. Ormai sono decenni che si usano sistemi indipendenti tra anteriore e posteriore.

Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato

La pompa originale non 'e cosi sulle Lotus in particolare ma su tutte le macchine cool
I 2 pistoncini si trovano al interno dello stesso cilindro (corpo della pompa) e quindi non possono che avere una dimensione ugualle.Uno lo spingi con la gamba atraverso il pedale e l'altro 'e flottante e lo spinge la idraulica.I pistoncini in questo caso sono il linea.

Mettere il bilanciere a doppia pompa in paralello con il sistema abs non ha nessuna logica.


Falso
Le pompe in tandem possono avere pistoni di dimensioni differenti per modificare la pressione in ingresso al sistema ABS(esistevano, non so se vengono ancora utilizzate) ed è ESATTAMENTE quello che si fa montando pompe con diametro diverso o attraverso l'utilizzo del bilanciere.

Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato

1) Non potresti mai spingere tutti i liquidi necessari attraverso i solenoidi del ABS senza la pompa larga (si parla di 2 pistoni da 23mm = 46mm di area totale) sottoaiuttata dal servo meccanismo.Dovresti essere Ercole.Forse si spezzera il pedale o il perno della pedaliera.

2) Non ha senso perche i sistemi ABS hanno come Franco ha detto il proprio "bilanciere".Cioe esiste la funzione del "eletronic bias control" che regola in tempo reale la ripartizione che cambia in modo continuo istantaneamente.'E come se uno mentre frena sente al istante se va a bloccare la ruota anteriore destra o posteriore sinistra ecc. e va ad agire imediatamente per compensare.Assurdo...anche se si guida con una mano e hai l'altra mano sulla manetta di regolazione.L'ABS attraverso i vari solenoidi agisce su ogni pinza singolarmente.

Per avere un pedale accetabile devi restare in un range di pompe da 0.625inc. fino a 0.75inc per pinze come quelle che si montano sulle Lotus.Se parlassimo di pinze ad 6 oppure 8 pistoncini davanti e 4 o 6 indietro si potrebbe azzardare a mettere anche una pompa maggiore (20-21mm)

Io sinceramente adesso dopo aver letto che TINCUP ha pompa piccola al circuito anteriore mi sono confuso...Confused
Vorrei vedere una foto della conformazione.Sicuramente ci sara un offset verso l'anteriore abbastanza evidente.

Troppa confusione.
1) che ci sia o meno l'abs in mezzo, la differenza di forza da applicare è minima. Se l'abs è "dormiente", il circuito è aperto.
2) i solenoidi non sono propriamente dei ripartitori di frenata. Ripartire la pressione è una delle loro funzioni in caso di bloccaggio. La ripartizione di frenata avviene attraverso valvole parzializzatrici. Queste due funzioni sono collegate come effetto finale ma indipendenti.
Ripeto che non so come agisca la centralina specifica lotus ma, sulle auto da corsa, si utilizzano doppie pompe, bilancieri e centraline abs.
E la bosh M4 o M5 non è tanto diversa da quelle OEM.
Le elettrovalvole sono l'unica cosa da NON prendere in considerazione in questa analisi.
Sul dimensionamento delle pompe non mi esprimo, non ho la minima voglia di farmi i conti per il dimensionamento e mi fido di quello che scrivi.
Per TINCUP, visto che con la pinza a doppio pistoncino l'impianto è sbilanciato al posteriore, ha senso che abbia messo una pompa più piccola per l'anteriore (maggior pressione).
Firma_Farlock
Online FrancoZ  
#28 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 11.43.03(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 20,125
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3160 volte
E' stato ringraziato: 9744 volte in 4146 messaggi
EDIT: se lo scatolotto ABS ha due ingressi come pare da questo schema potrebbe anche funzionare

UserPostedImage

Però ignoro cosa succeda in pratica e perché i vari PB che usano quelle macchine per correre abbiano sempre tolto tutto.

Modificato dall'utente venerdì 15 febbraio 2019 12.32.06(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline bauz  
#29 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 13.06.56(UTC)
bauz

Rank: Pro driver

Iscritto: 17/03/2011(UTC)
Messaggi: 580
Scrive da: ticino

Ha ringraziato: 301 volte
E' stato ringraziato: 122 volte in 76 messaggi
che ne pensate di questo?

https://www.boefab.com/products/brake-bias-cage

interessanti questi punti:

- Eliminates the brake booster
- Eliminates the ABS, but can be fashioned to work with the stock ABS or a Bosch Motorsports ABS
Offline TINCUP  
#30 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 14.37.48(UTC)
TINCUP

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 10/12/2011(UTC)
Messaggi: 266

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 65 volte in 48 messaggi
Postato in origine da: bauz Vai al messaggio citato
che ne pensate di questo?

https://www.boefab.com/products/brake-bias-cage

interessanti questi punti:

- Eliminates the brake booster
- Eliminates the ABS, but can be fashioned to work with the stock ABS or a Bosch Motorsports ABS


Che è praticamente uguale al kit di Santilli,solo più costosoangle BBB85B9B-DE74-4AED-A187-BE16579336CB.jpeg
Offline albe013  
#31 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 14.50.55(UTC)
albe013

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 06/02/2017(UTC)
Messaggi: 149
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 93 volte
E' stato ringraziato: 44 volte in 36 messaggi
3d interessante. Per info/curiosità aggiungo un paio di note:

Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Falso

I due sistemi SONO azionati singolarmente e sono INDIPENDENTI per una questione di sicurezza. Alcune case in alcuni anni utilizzavano sistemi incrociati. Ormai sono decenni che si usano sistemi indipendenti tra anteriore e posteriore.



In realtà lo schema più diffuso è quello incrociato (ad X) mentre sono in pochi che usano ant/post (ad H). Esempio: l'intera gamma VW ha schema ad X, con H ho provato solo Maserati. Se qualcuno sa di altre case porti info!

Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato

Troppa confusione.
1) che ci sia o meno l'abs in mezzo, la differenza di forza da applicare è minima. Se l'abs è "dormiente", il circuito è aperto.


Da quel che so io avendo ormai tutti i sistemi ABS integrato anche la ripartizione elettronica (EBD), se disabilitate l'ABS dall'esterno (i.e. staccate un sensore velocità ruota, che per lui è un failure) è più facile che il sistema faccia casino che lasciare il circuito "libero". Nel caso VW, vi ritroverete a frenare con solo l'asse anteriore. Se di sensori vel ruota ne togliete invece 3 avrete ripartizione fissa front/rear.
Mai provato su Lotus o su altre auto a vedere che succede. Qualche volontario? cheese

Offline Farlock  
#32 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 15.32.24(UTC)
Farlock

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/12/2015(UTC)
Messaggi: 629
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 286 volte
E' stato ringraziato: 395 volte in 203 messaggi
Postato in origine da: albe013 Vai al messaggio citato

In realtà lo schema più diffuso è quello incrociato (ad X) mentre sono in pochi che usano ant/post (ad H). Esempio: l'intera gamma VW ha schema ad X, con H ho provato solo Maserati. Se qualcuno sa di altre case porti info!

Ammetto di essere all'oscuro del funzionamento di tutti gli impianti di primo equipaggiamento.
Secondo documentazione tecnica Lotus, l'impianto è diviso tra anteriore e posteriore.(Lotus Service Notes Section JJ)
Nissan idem.
Bosch M4 ed M5 idem.
Sei sicuro per quanto riguarda la gamma VW? Non ho mai visto uno schema di ABS con circuito incrociato.

Postato in origine da: albe013 Vai al messaggio citato

Da quel che so io avendo ormai tutti i sistemi ABS integrato anche la ripartizione elettronica (EBD), se disabilitate l'ABS dall'esterno (i.e. staccate un sensore velocità ruota, che per lui è un failure) è più facile che il sistema faccia casino che lasciare il circuito "libero". Nel caso VW, vi ritroverete a frenare con solo l'asse anteriore. Se di sensori vel ruota ne togliete invece 3 avrete ripartizione fissa front/rear.
Mai provato su Lotus o su altre auto a vedere che succede. Qualche volontario? cheese


Forse mi sono espresso male. Purtroppo è un argomento molto ampio. Il ripartitore elettronico di frenata esiste ed è integrato nelle centraline ABS, questo non lo ho mai negato. In alcune applicazioni funziona con una valvola riduttrice "variabile" su uno o entrambi gli assi. Dovendo avere un sistema di failsafe, credo bene che in mancanza di alimentazione mandi pochissima pressione al posteriore. Prima mi riferivo più ad una condizione di ABS non attivo, ossia nel momento in cui non si blocca nessuna ruota.
Quello che sostengo (ma ripeto, dipende dalla centralina e dal layout interno) è che sia possibile modificare la ripartizione modificando le pressioni di ingresso. Il ripartitore farà sempre il suo lavoro ma con una base di partenza diversa.

Per il discorso dello "staccare l'ABS", questo spesso è legato ad un problema di tarature. Probabilmente con le slick l'abs fa perdere tanto.
Firma_Farlock
thanks Un utente ha ringraziato Farlock per questo utile messaggio
albe013 il 15/02/2019(UTC)
Offline albe013  
#33 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 19.24.45(UTC)
albe013

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 06/02/2017(UTC)
Messaggi: 149
Italy
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 93 volte
E' stato ringraziato: 44 volte in 36 messaggi
Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato
Ammetto di essere all'oscuro del funzionamento di tutti gli impianti di primo equipaggiamento.
Secondo documentazione tecnica Lotus, l'impianto è diviso tra anteriore e posteriore.(Lotus Service Notes Section JJ)
Nissan idem.
Bosch M4 ed M5 idem.
Sei sicuro per quanto riguarda la gamma VW? Non ho mai visto uno schema di ABS con circuito incrociato.


yup, un annetto e mezzo fa per lavoro le ho smontate praticamente tutte, dalla polo versione india alla passat limousine. Per Lotus effettivamente avrei potuto checkare su manuale banplz
Offline Giacomino  
#34 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 20.36.55(UTC)
Giacomino

Rank: Di certa affidabilità

Iscritto: 26/03/2012(UTC)
Messaggi: 4,097
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 993 volte
E' stato ringraziato: 1581 volte in 874 messaggi
Fai un lavoro che ha a che fare con le pompe?
UserPostedImage
Offline italikko  
#35 Inviato : venerdì 15 febbraio 2019 22.26.01(UTC)
italikko

Rank: Pro driver

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 691
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 417 volte
E' stato ringraziato: 391 volte in 176 messaggi
Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato
Il pedale non capisce se hai pompa piu grossa sul circuito anteriore o sul posteriore o se hai pompe con pistone a pari diametro.'E tutto un sistema unico.Quello che importa per quanto riguarda la forza e la corsa 'e il diametro totale dei pistoncini delle 2 pompe e il diametro dei pistoncini di tutte e 4 le pinze.
Non si tratta di moto dove i 2 sistemi vanno azionati singolarmente.Sulla macchina premi una leva (pedale) e si aziona tutto insieme.


Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato

Falso
I due sistemi SONO azionati singolarmente e sono INDIPENDENTI per una questione di sicurezza. Alcune case in alcuni anni utilizzavano sistemi incrociati. Ormai sono decenni che si usano sistemi indipendenti tra anteriore e posteriore.


1) Sia per il sistema col bilanciere che con quello oem hai un pedale per spingere tutti i pistoncini.Quindi sistema unico.Sia con il sistema paralello che con quello in linea la forza sara unica e il pedale avra una certa corsa.
Se avessi 10 pistoncini da spingere con 10 pedali si potrebbe parlare per 10 sistemi singoli.
Se avessi 10 pistoncini da spingere e li spingi tutti con un pedalle unico allora il sistema 'e unico.

Dove 'e il falso?


Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato

Mettere il bilanciere a doppia pompa in paralello con il sistema abs non ha nessuna logica.


Postato in origine da: Farlock Vai al messaggio citato

Falso
Le pompe in tandem possono avere pistoni di dimensioni differenti per modificare la pressione in ingresso al sistema ABS(esistevano, non so se vengono ancora utilizzate) ed è ESATTAMENTE quello che si fa montando pompe con diametro diverso o attraverso l'utilizzo del bilanciere.



2) Io non ho mai visto una pompa freno con i pistoncini con diametro diverso sullo steso cilindro.
Certo io non so tutto.

Leggi quello che ha scritto anche un altro utente per la attivazione dei circuiti ad X che oviamente si fa per raggioni di sicurezza e non di performance.

Il sistema freni con ABS e il ripartitore integrato non ha bisogno di pistoncini a diametro diverso per ripartire la forza.Lo fa l'ABS stesso.Se tu metti in qualche modo il bilanciere (non posso imagginare come) sul sistema ABS originale 'e inutile.Anche se tu agisci con la manopola dal interno,il sistema andra a autoripartire la forza sempre.

Dove 'e il falso?



3) Mi scrivi che ho fatto confusione scrivendo un insieme che contiene cose tipo ABS da corsa e valvole parzalizzatrici.

Innanzi tutto mi puoi indicare dove ho parlato io per ABS bosch da corsa?

Ecco parlo adesso:quel ABS avrai gia visto che costa come mezza lotus.Non ha niente a che vedere con l'ABS che montano le macchine stradali.
E per ultimo non ha il ripartitore interno (EBD) appunto.'E un pezzo da macchina da corsa e non stradale.Quindi si...lo puoi usare con il bilanciere.Lo montano da piu di 10 anni tutte le macchine da corsa ufficiali sulle diverse categorie (GT3 GT2 ecc ecc).

Le elettrovalvole sono da prendere in considerazione sempre perche fanno sia antiblocaggio che ripartizione.
I pistoncini grossi che hanno le pompe oem sono appunto per poter spingere i liquidi attraverso loro.
Il servo meccanismo che hanno le macchine stradali serve per poter permettere chiunque guida (anche una signora di terza eta) di spingere quelli pistoncini grossi.
Quello che ce da considerare 'e anche il peso della macchina e di che generazione sia l'ABS.


Puo darsi che il mio Italiano non 'e al massimo ma penso di scrivere in modo abbastanza comprensibile.
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
2 Pagine<12
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.