logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline Marchino  
#1 Inviato : martedì 6 agosto 2019 23.15.59(UTC)
Marchino


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 27/04/2011(UTC)
Messaggi: 2,974
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 430 volte
E' stato ringraziato: 943 volte in 484 messaggi
Essere più scrupolosi può fare la differenza! book6

Finalmente nei giorni scorsi abbiamo avuto il tempo di riprendere in mano la nostra Cayman dopo che chi l'ha acquistata insieme a me ha avuto un incontro ravvicinato con le gomme di Franciacorta angle, la stessa che c'è chi pensa vorremmo vendere nascondendo cose grouphug
Bene, dopo che Katanga ha baciato le protezioni al Mugello l'anno scorso, a questo giro al Franciacorta in fondo al secondo rettilineo, in corrispondenza più o meno dell'ingresso box, è intervenuto in modo anomalo e brusco l'ABS...Nonostante cercasse di tenere giù il pedale, piuttosto che provasse a mollare e riprendere il pedale, l'auto non ha frenato finendo ad appoggiarsi alle gomme e rompendo fortunatamente solo paraurti, faro sx e radiatore oltre a qualche ammaccatura sparsa sulla fiancata, proprio come la volta precedente insomma.
Smontati tutti i componenti di carrozzeria da sostituire ci cade l'occhio sul disco freno che presenta delle scalfiture sulla campana:

UserPostedImage

Controlliamo più accuratamente e notiamo che la pinza freno si muove, i bulloni che la ancorano alla staffa di fissaggio in posizione radiale sono allentati.
Potendo muoversi in senso verticale la pinza si è inclinata e allontanandosi nella parte inferiore ha fatto sì che la "suola" della pastiglia si incastrasse sulla campana del disco e non permettesse la frenata.
L'unico preavviso è stato uno "stac" durante la frenata della curva precedente.

Morale della favola, oltre ausura pastiglie, cambio olio, condizione tubetti, ecc., controllate anche la bulloneria delle pinze freno ad ogni uscita in pista, parlando dell'accaduto con diversi amici ho scoperto che è capitato lo stesso problema ad altri, vuoi dovuto alla verniciatura delle pinze freno come capita per i bulloni ruota, vuoi alla negligenza di chi le ha serrate, piuttosto che per 100 altri motivi, fattostà che se le avessimo controllate prima di entrare avremmo risparmiato un bel 2500 euro di danni hammer cheese

Magari dico una cosa scontata, ma come a noi è servito di lezione, potrebbe tornare utile anche ad altri cool

thanks 11 utenti hanno ringraziato Marchino per questo utile messaggio.
Losna il 06/08/2019(UTC), Teo-ST il 07/08/2019(UTC), Nicksedici il 07/08/2019(UTC), PaoloZ il 07/08/2019(UTC), Da0a100 il 07/08/2019(UTC), katanga il 07/08/2019(UTC), Victor il 07/08/2019(UTC), MANGYVER il 07/08/2019(UTC), mughi il 07/08/2019(UTC), Farlock il 09/08/2019(UTC), NiKF27 il 16/08/2019(UTC)
Offline Nicksedici  
#2 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 7.37.39(UTC)
Nicksedici

Rank: Pro driver

Iscritto: 07/05/2014(UTC)
Messaggi: 465
Italy
Scrive da: Forte dei Marmi

Ha ringraziato: 29 volte
E' stato ringraziato: 65 volte in 54 messaggi
Grazie della condivisione Marchino, ottimo suggerimento.

Concordo che i freni siano una delle poche cose sulle quali non si dovrebbe mai lesinare o avere poca attenzione, ancor prima di tante altre componenti.

Poi da quando una Elise di un nostro amico volò (nel senso letterale del termine) per 50 metri fuori pista a Le Luc a causa di un tubetto danneggiato dallo sfregamento sono diventato ancora più scrupoloso
- Nick16 -
thanks 3 utenti hanno ringraziato Nicksedici per questo utile messaggio.
Marchino il 07/08/2019(UTC), mughi il 07/08/2019(UTC), siffre il 08/08/2019(UTC)
Offline devo  
#3 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 9.51.03(UTC)
devo

Rank: Pro driver

Iscritto: 01/07/2016(UTC)
Messaggi: 539
Scrive da: italia

Ha ringraziato: 243 volte
E' stato ringraziato: 196 volte in 111 messaggi
mi aggiungo ai suggerimenti consigliando di vagliare attentamente anche le modifiche all'impianto, è capitato (a mecensored non con l'Elise) che sostituendo i tubi, quelli nuovi fossero leggermente più corti del necessario, e si staccassero durante una sessione in pista.
Offline Marchino  
#4 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 10.13.34(UTC)
Marchino


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 27/04/2011(UTC)
Messaggi: 2,974
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 430 volte
E' stato ringraziato: 943 volte in 484 messaggi
Montando senpre i tubetti sulla Gt3 di un amico ci siamo accorti, provandola a lavoro finito, che frenando molto forte si innescava una deriva... Con frenata stradale non si percepiva.
Uno dei tubetti anteriori era difettoso, aveva un'ostruzione. Gliel'hanno sostituito in garanzia immediatamente e il problema si è risolto cambiandolo, averlo scoperto in staccata a Monza non sarebbe stato altrettanto semplice. Quindi testare sempre bene tutto con attenzione.
Offline katanga  
#5 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 10.23.28(UTC)
katanga

Rank: Ace driver

Iscritto: 05/03/2013(UTC)
Messaggi: 1,015
Italy
Scrive da: milano

Ha ringraziato: 873 volte
E' stato ringraziato: 653 volte in 292 messaggi
Marchino ma una curiosità riguardo i tubetti aftermarket, ha senso ancora sostituirli? È vero che oggi non c’e differenza (se non estetica) tra primo equipaggiamento di una sportiva tipo Porsche e appunto un ottimo aftermarket?
Cioè è più un placebo oppure ha senso ancora?
Offline Marchino  
#6 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 11.06.09(UTC)
Marchino


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 27/04/2011(UTC)
Messaggi: 2,974
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 430 volte
E' stato ringraziato: 943 volte in 484 messaggi
In realtà non l'ho ben capito neanche io, credo che utilizzando un buon olio si risolvano già tutti i problemi anche per l'utilizzo intensivo, Luigi sulla sua gt3, magari sai chi è, li ha voluti comunque sostituire per stare tranquillo. chiaramente anche sulle vetture Cup vengono sostituiti. Posso dirti per la mia esperienza su una 718 GTS che il pedale del freno ha iniziato a cedere dopo due turni con 35 gradi ma per via Dell'Olio che penso abbia fatto cavitazione e non per i tubetti freno. Che poi magari cavitazione l'ha fatta Non solo per le temperature dell'olio ma potrebbe essere stata la stessa dilatazione dei tubetti virgola non saprei dirlo con precisione dal punto di vista tecnico. Scusa l'esposizione ma l'ho fatto scrivere a Google col comando vocale hahaha

Modificato dall'utente mercoledì 7 agosto 2019 11.14.14(UTC)  | Motivo: Non specificato

thanks Un utente ha ringraziato Marchino per questo utile messaggio
katanga il 07/08/2019(UTC)
Online FrancoZ  
#7 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 11.47.13(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 20,537
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3287 volte
E' stato ringraziato: 10205 volte in 4328 messaggi
Da manuale Lotus (Porsche non so) quelle viti vanno serrate con del frena filetti non permanente.
thanks 2 utenti hanno ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio.
Nicksedici il 07/08/2019(UTC), mughi il 07/08/2019(UTC)
Offline Marchino  
#8 Inviato : mercoledì 7 agosto 2019 22.40.45(UTC)
Marchino


Rank: Venditore professionale

Iscritto: 27/04/2011(UTC)
Messaggi: 2,974
Scrive da: Milano

Ha ringraziato: 430 volte
E' stato ringraziato: 943 volte in 484 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Da manuale Lotus (Porsche non so) quelle viti vanno serrate con del frena filetti non permanente.


Il manuale non saprei, ma per non rischiare abbiamo messo anche noi il frena filetti blu
Offline siffre  
#9 Inviato : giovedì 8 agosto 2019 4.01.10(UTC)
siffre

Rank: Ace driver

Iscritto: 21/03/2011(UTC)
Messaggi: 1,231
Scrive da: Albenga(SV)

Ha ringraziato: 205 volte
E' stato ringraziato: 202 volte in 124 messaggi
Postato in origine da: Nicksedici Vai al messaggio citato
Grazie della condivisione Marchino, ottimo suggerimento.

Concordo che i freni siano una delle poche cose sulle quali non si dovrebbe mai lesinare o avere poca attenzione, ancor prima di tante altre componenti.

Poi da quando una Elise di un nostro amico volò (nel senso letterale del termine) per 50 metri fuori pista a Le Luc a causa di un tubetto danneggiato dallo sfregamento sono diventato ancora più scrupoloso


Ricordo.... quella giornata.
Ero con la Mx-5.. e vedere quella Elise volata fino a quel punto è una di quelle cose che non si scordano più.
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
Guest
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.