logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine12>
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline Alessio  
#1 Inviato : domenica 10 novembre 2019 9.34.29(UTC)
Alessio

Rank: Pro driver

Iscritto: 27/03/2011(UTC)
Messaggi: 418
Scrive da: Gorizia

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 78 volte in 72 messaggi
Salve a tutti quelli che saranno così gentili da darmi una risposta utile (consiglio)!

Premessa: ho da poco installato due strumenti Stack per la misura della pressione e della temperatura dell’olio motore della mia Exige Sport 380. Il sensore della pressione sostituisce l’interruttore originale (vicino al filtro), mentre quello della temperatura è avvitato nell’apposito foro filettato della coppa Moroso.

La domanda si riferisce allo strumento per la temperatura. Dato che lo strumento ha la possibilità di illuminarsi con colori differenti in tre settori (basso, normale, alto), vorrei configurarlo in modo che si illumini di bianco quando la temperatura è normale, di blu quando è troppo bassa e di rosso quando è troppo alta. La domanda (doppia) è la seguente:

1. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore basso da quello normale, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa deve raggiungere per poter far salire di giri il motore con tranquillità?

2. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore normale da quello alto, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa non dovrebbe superare?

Grazie!

Modificato dall'utente venerdì 15 novembre 2019 17.06.14(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline Etto  
#2 Inviato : domenica 10 novembre 2019 10.45.45(UTC)
Etto

Rank: Pro driver

Iscritto: 13/08/2018(UTC)
Messaggi: 867
Italy
Scrive da: Lucca

Ha ringraziato: 78 volte
E' stato ringraziato: 185 volte in 152 messaggi
Ti dico la mia poi magari sbaglio, in coppa la temperatura indica più o meno 10 gradi meno che nel motore, quindi io ti direi in coppa sugli 80 gradi per poter iniziare a fare qualche tirata e 115 gradi per iniziare a raffreddare.
thanks Un utente ha ringraziato Etto per questo utile messaggio
Alessio il 12/11/2019(UTC)
Offline Roby Lo svizzero  
#3 Inviato : domenica 10 novembre 2019 12.10.14(UTC)
Roby Lo svizzero

Rank: Ace driver

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 2,502
Switzerland
Scrive da: Lugano

Ha ringraziato: 361 volte
E' stato ringraziato: 486 volte in 307 messaggi
Postato in origine da: Alessio Vai al messaggio citato


1. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore basso da quello normale, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa deve raggiungere per poter far salire di giri il motore con tranquillità?

2. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore normale da quello alto, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa non dovrebbe superare?

Grazie!


Io direi:

1) 80-90
2)110-120
UserPostedImage
thanks Un utente ha ringraziato Roby Lo svizzero per questo utile messaggio
Alessio il 12/11/2019(UTC)
Offline Omihalcon  
#4 Inviato : domenica 10 novembre 2019 23.51.22(UTC)
Omihalcon

Rank: Ace driver

Iscritto: 27/02/2016(UTC)
Messaggi: 1,396
Italy
Scrive da: Parma

Ha ringraziato: 267 volte
E' stato ringraziato: 174 volte in 146 messaggi
Da parte mia direi lato freddo 85° in quanto è più vicina alla temperatura dell'acqua a regime (87-90) e 115° lato caldo perché a 120° meglio cominciare a raffreddare.
Poi dipende dall'olio motore che utilizzi, ad esempio con il Bardhal (Romani) puoi arrivare anche a 140° che non carbonizza ma meglio non sperimentarlo di persona ma in alcune sessioni in pista ho visto 120° costanti e nelle giornate calde anche 130° su maccchine che continuavano ad inanellare giri senza raffreddare, tutte con radiatore olio naturalmente.
thanks Un utente ha ringraziato Omihalcon per questo utile messaggio
Alessio il 12/11/2019(UTC)
Offline rhencullen  
#5 Inviato : lunedì 11 novembre 2019 9.56.22(UTC)
rhencullen

Rank: Bupo storico

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 4,130
Scrive da: A l'umbrìa de la madunina

Ha ringraziato: 2164 volte
E' stato ringraziato: 2450 volte in 965 messaggi
Postato in origine da: Alessio Vai al messaggio citato
Salve a tutti quelli che saranno così gentili da darmi una risposta utile (consiglio)!

Premessa: ho da poco installato due strumenti Stack per la misura della pressione e della temperatura dell’olio motore della mia Exige Sport 380. Il sensore della pressione sostituisce l’interruttore originale (vicino al filtro), mentre quello della temperatura è avvitato nell’apposito foro filettato della coppa Moroso.

La domanda si riferisce allo strumento per la temperatura. Dato che lo strumento ha la possibilità di illuminarsi con colori differenti in tre settori (basso, normale, alto), vorrei configurarlo in modo che si illumini di bianco quando la temperatura è normale, di blu quando è troppo bassa e di rosso quando è troppo alta. La domanda (doppia) è la seguente:

1. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore basso da quello normale, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa deve raggiungere per poter far salire di giri il motore con tranquillità?

2. Qual è la temperatura che dovrebbe dividere il settore normale da quello alto, cioè qual è la temperatura che l’olio in coppa non dovrebbe superare?

Grazie!


OT

Io non avrei mai sostituito il pressostato con il trasduttore di pressione ma, caso mai, lo avrei aggiunto.

E' probabile che anche il manometro sia del tipo con illuminazione di allarme e nel caso montalo ben visibile dal posto di guida.

E' importante che l'allarme salti subito all'occhio.

Al di la dei danni al motore (che chiaramente ormai sono fatti) è importante accorgersi immediatamente del problema perché è possibile che si stia inondando l'asfalto di olio
--> TEAM CIOCAPIAT <--

UserPostedImage

« Se Mansell è in giornata e ha l'auto giusta, è impossibile cercare di tenerlo dietro. Ti sorpasserà, anche sopra la testa, ma ti sorpasserà » Ayrton Senna
« Nigel Mansell vincerà un gp quando io non avrò più un buco in mezzo alle chiappe » Un ingegnere Lotus primi anni 80
BASTA CON QUESTA STORIA CHE LE BARACCHE NON SONO AFFIDABILI!!!! ACCENDETELE PIU' SPESSO E GODETEVELE QUALSIASI ESSE SIANO E QUALSIASI MOTORE ABBIANO!!!! VIM
thanks Un utente ha ringraziato rhencullen per questo utile messaggio
Alessio il 12/11/2019(UTC)
Offline Alessio  
#6 Inviato : lunedì 11 novembre 2019 15.37.37(UTC)
Alessio

Rank: Pro driver

Iscritto: 27/03/2011(UTC)
Messaggi: 418
Scrive da: Gorizia

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 78 volte in 72 messaggi
Postato in origine da: rhencullen Vai al messaggio citato
OT

Io non avrei mai sostituito il pressostato con il trasduttore di pressione ma, caso mai, lo avrei aggiunto.


All'inizio pensavo anch'io di farlo, ma poi ho capito che sarebbe stato inutile, dato che il manometro ha anche la cosiddetta "uscita livello basso" che chiude verso terra, se la pressione scende sotta la soglia impostata (io ho messo 1 bar). Collegando questa uscita al contatto originale ho ottenuto praticamente lo stesso funzionamento del pressostato. Nel caso di una pressione troppo bassa la centralina vede che il contatto è chiuso verso terra e lo segnala anche alla strumentazione. (Tra parentesi: ho sostituito anche il cruscotto originale con l'AIM MXS che replica comunque tutte le spie (utili) dello Stack originale.)
thanks Un utente ha ringraziato Alessio per questo utile messaggio
rhencullen il 13/11/2019(UTC)
Offline Alessio  
#7 Inviato : martedì 12 novembre 2019 20.55.37(UTC)
Alessio

Rank: Pro driver

Iscritto: 27/03/2011(UTC)
Messaggi: 418
Scrive da: Gorizia

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 78 volte in 72 messaggi
Grazie di cuore a tutti quelli che mi hanno risposto! bravo

[Ovviamente i guru del forum non si sono degnati...]
Offline breonen  
#8 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 8.07.46(UTC)
breonen

Rank: Ace driver

Iscritto: 14/12/2011(UTC)
Messaggi: 2,249
Italy
Scrive da: Verona

Ha ringraziato: 357 volte
E' stato ringraziato: 620 volte in 358 messaggi
Postato in origine da: Alessio Vai al messaggio citato
Grazie di cuore a tutti quelli che mi hanno risposto! bravo

[Ovviamente i guru del forum non si sono degnati...]


Non sono certo fra i guru del forum, comunque mi permetto di farti notare che dopo un paio di interventi che ti hanno dato la risposta che cercavi, non capisco la necessità di avere 1000 risposte.

Indipendentemente da questo mi togli una curiosità: avevi usato il tasto Cerca?

Perché di discussioni così ce ne sono parecchie, Quindi anche senza chiedere esplicitamente avresti potuto capirlo da solo, senza necessità dei "guru" (che giustamente ti avrebbero semplicemente reindirizzato a vecchie discussioni) .
;)
thanks 3 utenti hanno ringraziato breonen per questo utile messaggio.
Losna il 13/11/2019(UTC), FrancoZ il 13/11/2019(UTC), mc il 13/11/2019(UTC)
Offline FrancoZ  
#9 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 9.16.22(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 21,152
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3542 volte
E' stato ringraziato: 10948 volte in 4631 messaggi
Io sono IL guru del forum, nel senso che sono quel mona che ha attivato le discussioni simili che si vedono qui sotto, nel caso usare la ricerca sia più faticoso di richiamare all'ordine i guru del forum.
thanks 5 utenti hanno ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio.
Losna il 13/11/2019(UTC), GT il 13/11/2019(UTC), mc il 13/11/2019(UTC), breonen il 13/11/2019(UTC), DarioG il 13/11/2019(UTC)
Offline GT  
#10 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 10.01.58(UTC)
GT

Rank: Ciski

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 6,777
Japan
Scrive da: Biella

Ha ringraziato: 3614 volte
E' stato ringraziato: 4393 volte in 1553 messaggi
Chiedo scusa a nome di tutti i guru.
DPDM
その笑顔のためなら何だって出来るだろう
UserPostedImage
thanks 4 utenti hanno ringraziato GT per questo utile messaggio.
Losna il 13/11/2019(UTC), mc il 13/11/2019(UTC), DarioG il 13/11/2019(UTC), meteora il 13/11/2019(UTC)
Offline Losna  
#11 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 10.16.58(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,325
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 6356 volte
E' stato ringraziato: 6239 volte in 3562 messaggi
UserPostedImage
UserPostedImage
UserPostedImage
Lo sfilatino logora chi non ce l'ha (un po' anche chi ce l'ha)
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
thanks 3 utenti hanno ringraziato Losna per questo utile messaggio.
GT il 13/11/2019(UTC), mc il 13/11/2019(UTC), DarioG il 13/11/2019(UTC)
Offline rhencullen  
#12 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 11.53.32(UTC)
rhencullen

Rank: Bupo storico

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 4,130
Scrive da: A l'umbrìa de la madunina

Ha ringraziato: 2164 volte
E' stato ringraziato: 2450 volte in 965 messaggi
prendiamo atto di non essere guru
--> TEAM CIOCAPIAT <--

UserPostedImage

« Se Mansell è in giornata e ha l'auto giusta, è impossibile cercare di tenerlo dietro. Ti sorpasserà, anche sopra la testa, ma ti sorpasserà » Ayrton Senna
« Nigel Mansell vincerà un gp quando io non avrò più un buco in mezzo alle chiappe » Un ingegnere Lotus primi anni 80
BASTA CON QUESTA STORIA CHE LE BARACCHE NON SONO AFFIDABILI!!!! ACCENDETELE PIU' SPESSO E GODETEVELE QUALSIASI ESSE SIANO E QUALSIASI MOTORE ABBIANO!!!! VIM
thanks Un utente ha ringraziato rhencullen per questo utile messaggio
brambil il 13/11/2019(UTC)
Offline Farlock  
#13 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 12.02.30(UTC)
Farlock

Rank: Ace driver

Iscritto: 07/12/2015(UTC)
Messaggi: 1,022
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 461 volte
E' stato ringraziato: 633 volte in 328 messaggi
Postato in origine da: rhencullen Vai al messaggio citato
prendiamo atto di non essere guru


No comment...
Firma_Farlock
thanks Un utente ha ringraziato Farlock per questo utile messaggio
brambil il 13/11/2019(UTC)
Offline Tuscany964  
#14 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 13.26.45(UTC)
Tuscany964

Rank: World Champion

Iscritto: 18/12/2011(UTC)
Messaggi: 4,070
Scrive da: Pienza

Ha ringraziato: 943 volte
E' stato ringraziato: 2156 volte in 1152 messaggi
Postato in origine da: Losna Vai al messaggio citato
UserPostedImage
UserPostedImage
UserPostedImage


Credo intendesse questo:

54E86C06-DB17-40AC-9181-A70DA86A5175.jpeg

A2832C93-FE48-4342-9936-599AC2151167.jpeg
Offline katanga  
#15 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 13.57.12(UTC)
katanga

Rank: Ace driver

Iscritto: 05/03/2013(UTC)
Messaggi: 1,064
Italy
Scrive da: milano

Ha ringraziato: 903 volte
E' stato ringraziato: 698 volte in 314 messaggi
N’GURU È PERSEMPRE
Offline ermax  
#16 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 14.03.01(UTC)
ermax

Rank: Ace driver

Iscritto: 05/01/2014(UTC)
Messaggi: 2,395
Italy
Scrive da: liguria

Ha ringraziato: 1004 volte
E' stato ringraziato: 963 volte in 593 messaggi
Postato in origine da: Tuscany964 Vai al messaggio citato
Credo intendesse questo:

54E86C06-DB17-40AC-9181-A70DA86A5175.jpeg

Manca una "S"cheese
To add speed, add money!
Dispensatore di ansie.
Profeta.
Se tanto mi dà tanto, poco mi dà poco.
thanks Un utente ha ringraziato ermax per questo utile messaggio
Losna il 13/11/2019(UTC)
Offline taglio  
#17 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 15.16.32(UTC)
taglio

Rank: World Champion

Iscritto: 30/08/2011(UTC)
Messaggi: 3,940
Scrive da: parma

Ha ringraziato: 135 volte
E' stato ringraziato: 420 volte in 310 messaggi
io avrei fatto diversamente,e son sincero avrei fatto come ha detto Rhen , anche perché la strategia della centralina originale non è cosi chiara. (ma dovrebbe basarsi più su T. acqua che olio in effetti)

detto questo il tuo oil plate è tutto chiuso a 72° e aperto a 80°.
Fai dei log sul tuo sensore, e successivamente impostati gli intervalli, mi pare ovvio lavorare cosi se non hai dati certi.

se devi tarare il sensore P. l'unico dato certo che hai disponibile l'avrai in uscita pompa, da quello ti fai una bella proporzione in base al tuo posizionamento, ovviamente a caldo.

al minimo 80 kPa (0.8 kgf*cm 2, 11.6 psi)
6,000 rpm 380 kPa (3.9 kgf*cm 2, 55.5 psi)

Comunque evita altri lavori in particolare sulla linea acqua , tu hai lo scambiatore sul cambio.

Modificato dall'utente mercoledì 13 novembre 2019 18.04.02(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline Alessio  
#18 Inviato : mercoledì 13 novembre 2019 21.59.10(UTC)
Alessio

Rank: Pro driver

Iscritto: 27/03/2011(UTC)
Messaggi: 418
Scrive da: Gorizia

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 78 volte in 72 messaggi
Per prima cosa chiedo scusa a coloro che mi hanno dato una risposta e non li ho chiamati “guru”. Forse non è parso abbastanza chiaro che ho usato la parola in senso vagamente ironico, cioè come “guru” intendevo le persone che tanto sanno, ma che dispensano la loro sapienza a seconda dell’umore momentaneo (?) o della simpatia del discepolo (?). Non di rado leggo millemila risposte con spiegazioni accurate dei “guru” a domande banali del tipo “come faccio a svitare il fermo dei tappetini?”, mentre altre rimangono impietosamente senza risposta.

Per quanto riguarda la vexata questio del tasto CERCA, vorrei far presente che con la voce “temperatura olio motore” escono 40 (!) pagine di post vecchi e nuovi, delle quali ho letto circa una decina, senza arrivare a comprendere ciò che desideravo imparare. Forse sono un po’ tardo di comprendonio…

A proposito, invece, delle “discussioni simili che si vedono qui sotto”, si vedono qui sotto soltanto dopo che la discussione (la mia domanda) è stata inserita; comunque grazie, le leggerò con calma nei prossimi giorni da capo a fondo, anche se si riferiscono a motori differenti dal mio.
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
2 Pagine12>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.