logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine<12
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline lane  
#19 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 11.59.45(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: HPDxxx Vai al messaggio citato
lo vendi? cheese
sul discorso prestazionale nessun problema, lo scopo è guidare tanto, sarei disposto anche a montare un 4T con 15-18cv così da pensare solo alla benzina rubber


Beh si...avendo ora il nuovo il vecchio non lo uso...magari ti mando un MP e vediamo ;-)

Ad ogni modo tieni presente che va molto meglio di un Briggs&Stratton a 4 tempi. La Rotax lo da per 31 CV ;-)

Offline lane  
#20 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 12.13.42(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: GiuseppeS Vai al messaggio citato
Ahhh,quando si parla di kart e soprattutto di kartodromi,mi sento un recheeseuna volta tanto,Pista Salentina ad ugento ,La Conca a maglie,piste da mondiale,ci veniva Schumacher,piste stupende,che formano campioni in erba...salvo poi rendersi conto che dopo i kart c’è il desertohurted


Il Motorsport è enormemente costoso ed il talento da solo non basta, se si escludono alcune eccezioni di chi è talmente forte e fortunato da trovare chi lo "accompagna" economicamente nel suo percorso di crescita.

Una gara internazionale di 60 mini (per bambini) con kart a noleggio pare costi 6000-8000 Euro in un top team.
Oggi a 14-15 anni passano direttamente dall'OK (il massimo del kart monomarcia) alla Formula 4 (spesso gestita dagli stessi Team di karting).
Poi ovviamente si cerca di passare in Formula 3 Europea, F2, ecc... con costi che credo arrivino a 2'000'000 di Euro a stagione per la F2.
L'emblema dell'immaturità agonistica in F1 credo sia stato rappresentato da Verstappen (che fece il salto da F3 a F1, cosa non credo più possibile oggi a livello regolamentare).

Pare comunque che una stagione internazionale di karting in un top team costi 200'000-250'000 Euro.

Pertanto sono sport per Paesi emergenti, con pressioni fiscali basse ed economie in crescita, dove il PD non c'è.

L'Italia rappresenta comunque ancora il paese dell'eccellenza tecnica nel karting, ove risiedono i maggiori costruttori di telai (CRG, Tony Kart, ecc...) e motori (TM in primis, ma anche altri, quali ad esempio Modena Engines) ed i migliori tecnici al mondo (Dino Chiesa ad esempio, che ora ha un proprio Brand).

Modificato dall'utente giovedì 16 gennaio 2020 12.22.23(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline lane  
#21 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 12.19.31(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: rhencullen Vai al messaggio citato
Mi sono fatto anche io qualcosa di simile anni fa....

preso per allenare braccia e collo divertendomi....
scelto tra i vecchi 100cc perchè "sono la miglior palestra per la guida vera"

abbandonato dopo 6 uscite per costi di gestione doppi rispetto a una elise



Condivido pienamente sul fatto che i 100 siano la miglior palestra. Li ho osservati e sono difficilissimi, impongono una pulizia ed una perizia di guida sopraffina, con una capacità di carburarli per le migliori prestazioni non alla portata di tutti i piloti.

Personalmente adoro poi l'estetica dei vecchi 100 ad aria a disco rotante, con carburatore a membrana a valvola piatta e powerjet esterno...erano senza plastiche, leggerissimi...

Circa i costi di gestione mi e' stato riferito essere molto elevati a causa dei regimi elevatissimi (pare anche 22'000 rpm) che sollecitano oltremodo il tutto e che impongono leggerezza estrema per le parti in movimento con vita a fatica molto limitata.
Inoltre tendono abbastanza a grippare.

Offline piva_2srt  
#22 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 15.12.08(UTC)
piva_2srt

Rank: Ace driver

Iscritto: 31/03/2011(UTC)
Messaggi: 1,794
Scrive da: Brescia

Ha ringraziato: 80 volte
E' stato ringraziato: 149 volte in 131 messaggi
Io giravo con un crg a marce (tm k9c) e nella mia tabella di calcolo mi pare uscisse meno di € 200,00 a uscita con cambio pistone ogni 50 litri e sopra e sotto ogni 100.
Non capisco come possa costare più di un elise, fare pista sul serio con le auto per la mia esperienza costa molto di più !
Avessi ancora la compagnia lo tirerei fuori, ormai è anni che è fermo a casa sotto il suo telo.
# Daily fun car: Mx5 2.0 Nc - Track & fun car: Exige SC Kripton Green #
Offline GiuseppeS  
#23 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 19.02.03(UTC)
GiuseppeS

Rank: World Champion

Iscritto: 14/07/2012(UTC)
Messaggi: 6,750
Scrive da: Nardò

Ha ringraziato: 1084 volte
E' stato ringraziato: 1720 volte in 1155 messaggi
Postato in origine da: lane Vai al messaggio citato
Il Motorsport è enormemente costoso ed il talento da solo non basta, se si escludono alcune eccezioni di chi è talmente forte e fortunato da trovare chi lo "accompagna" economicamente nel suo percorso di crescita.

Una gara internazionale di 60 mini (per bambini) con kart a noleggio pare costi 6000-8000 Euro in un top team.
Oggi a 14-15 anni passano direttamente dall'OK (il massimo del kart monomarcia) alla Formula 4 (spesso gestita dagli stessi Team di karting).
Poi ovviamente si cerca di passare in Formula 3 Europea, F2, ecc... con costi che credo arrivino a 2'000'000 di Euro a stagione per la F2.
L'emblema dell'immaturità agonistica in F1 credo sia stato rappresentato da Verstappen (che fece il salto da F3 a F1, cosa non credo più possibile oggi a livello regolamentare).

Pare comunque che una stagione internazionale di karting in un top team costi 200'000-250'000 Euro.

Pertanto sono sport per Paesi emergenti, con pressioni fiscali basse ed economie in crescita, dove il PD non c'è.

L'Italia rappresenta comunque ancora il paese dell'eccellenza tecnica nel karting, ove risiedono i maggiori costruttori di telai (CRG, Tony Kart, ecc...) e motori (TM in primis, ma anche altri, quali ad esempio Modena Engines) ed i migliori tecnici al mondo (Dino Chiesa ad esempio, che ora ha un proprio Brand).


Beh io ho corso per molti anni,poi ho smesso per problemi alla schiena,per un regionale andavano via 20000 euro,poi ho preso una lotus perche era l auto che piu si avvicinava ad un kart,ma mi sono reso conto che dalle mie parti se non fosse per qualche garetta in salita e qualche raduno non ci sono alternative,tranne trasferte che con la mia Elise super elaborata non mi sento di affrontare,e quindi ogni volta che si parla di kart mi viene il magone,perché purtroppo con le auto non ho potuto continuare ad andare in pista20200116_184257.jpg
Alcuni dei miei trofei,scusate ma non ho potuto fare a meno di postarlicheese
thanks 2 utenti hanno ringraziato GiuseppeS per questo utile messaggio.
devo il 17/01/2020(UTC), mughi il 19/01/2020(UTC)
Offline stefanogreco5  
#24 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 19.31.23(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 741
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 116 volte
E' stato ringraziato: 111 volte in 82 messaggi
Postato in origine da: rhencullen Vai al messaggio citato


abbandonato dopo 6 uscite per costi di gestione doppi rispetto a una elise



Quoto, a livello di costi di manutenzione è molto più costoso il kart, il problema sono invece i possibili danni...cioè in caso di incidente con il kart il telaio nudo con 1000€ lo prendi nuovo e lo cambi in mezza giornata, se prende una botta la elise sono dolori e non è detto che si può aggiustare
Offline Losna  
#25 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 20.21.27(UTC)
Losna

Rank: Liana

Iscritto: 24/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,140
Scrive da: analfabeta

Ha ringraziato: 6036 volte
E' stato ringraziato: 6129 volte in 3504 messaggi
Postato in origine da: lane Vai al messaggio citato

...
Pertanto sono sport per Paesi emergenti, con pressioni fiscali basse ed economie in crescita, dove il PD non c'è.
...


Concordo in toto, e mi permetto di aggiungere: il motorsport si può praticare anche in paesi ad alto tasso di corruzione e malapolitica,dove i team fatturano 5:1, così le imprese sponsor possono pagare DC, PSI e PCI, e gli imprenditori intascarsi in nero quel che avanza.
In questi paesi è possibile arrivare ad avere 7 piloti contemporaneamentein Formula 1.

Senza polemica politica, nella quale non voglio entrare. E' storia vissuta.

Lo sfilatino logora chi non ce l'ha (un po' anche chi ce l'ha)
Yes, I've got an age, but it keeps changing, so I ignore it.
Schiaccio tre pedali a caso, prendo a manate una leva e giro il volante di qua e di là: mi diverto un casino!
"... Losna, che vederlo al challenge è uno spettacolo, felice come un bimbo nella fabbrica dei giocattoli!!!" ©Feccia
Mi slittano gli ingranaggi
Offline lane  
#26 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 21.16.01(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: Losna Vai al messaggio citato
Concordo in toto, e mi permetto di aggiungere: il motorsport si può praticare anche in paesi ad alto tasso di corruzione e malapolitica,dove i team fatturano 5:1, così le imprese sponsor possono pagare DC, PSI e PCI, e gli imprenditori intascarsi in nero quel che avanza.
In questi paesi è possibile arrivare ad avere 7 piloti contemporaneamentein Formula 1.

Senza polemica politica, nella quale non voglio entrare. E' storia vissuta.



Assolutamente: è la storia d’Italia!!!

thanks Un utente ha ringraziato lane per questo utile messaggio
mughi il 19/01/2020(UTC)
Offline lane  
#27 Inviato : giovedì 16 gennaio 2020 21.17.16(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: GiuseppeS Vai al messaggio citato
Beh io ho corso per molti anni,poi ho smesso per problemi alla schiena,per un regionale andavano via 20000 euro,poi ho preso una lotus perche era l auto che piu si avvicinava ad un kart,ma mi sono reso conto che dalle mie parti se non fosse per qualche garetta in salita e qualche raduno non ci sono alternative,tranne trasferte che con la mia Elise super elaborata non mi sento di affrontare,e quindi ogni volta che si parla di kart mi viene il magone,perché purtroppo con le auto non ho potuto continuare ad andare in pista20200116_184257.jpg
Alcuni dei miei trofei,scusate ma non ho potuto fare a meno di postarlicheese


Ti stimo fratello!!!! ;-))

thanks Un utente ha ringraziato lane per questo utile messaggio
GiuseppeS il 17/01/2020(UTC)
Offline lane  
#28 Inviato : sabato 18 gennaio 2020 15.12.18(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: stefanogreco5 Vai al messaggio citato
Quoto, a livello di costi di manutenzione è molto più costoso il kart, il problema sono invece i possibili danni...cioè in caso di incidente con il kart il telaio nudo con 1000€ lo prendi nuovo e lo cambi in mezza giornata, se prende una botta la elise sono dolori e non è detto che si può aggiustare


Ovviamente si, con 1000 Euro prendi nuova ciò che i kartisti chiamano "scocca" (ossia il telaio nudo), sul quale rimontare il tutto.
Anche se credo che se lo pieghi tanto da renderlo irreparabile forse un po' di male di fai...
I team verificano i telai (torcendoli per rimetterli in dima) ad ogni gara...in quanto si deformano in maniera permanente anche senza impatti.


Offline mughi  
#29 Inviato : domenica 19 gennaio 2020 13.51.20(UTC)
mughi

Rank: Ace driver

Iscritto: 23/03/2011(UTC)
Messaggi: 1,971
Scrive da: Brescia

Ha ringraziato: 2920 volte
E' stato ringraziato: 411 volte in 300 messaggi
Postato in origine da: lane Vai al messaggio citato
Assolutamente: è la storia d’Italia!!!



Mi hai rubato le parole, fino a qualche anno fa era veramente così, adesso non si scherza più perché la Finanza si è attivata su queste attività di sponsorizzazione.
Offline lane  
#30 Inviato : lunedì 20 gennaio 2020 16.50.34(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: mughi Vai al messaggio citato
Mi hai rubato le parole, fino a qualche anno fa era veramente così, adesso non si scherza più perché la Finanza si è attivata su queste attività di sponsorizzazione.


I finanzieri sono solo "picchiatori" legalizzati.

Gli strozzini sono deputati, senatori, attuali e pregressi ed i loro capi.
Paghiamo oltre il 60% per morire sopra il ponte di genova o sotto una galleria che crolla sulle nostre belle macchine, pagando la benza a 2 euro ed il superbollo.

Personalmente metterei tali strozzini tutti al muro senza processo (nessuno escluso). Se avessi il privilegio di scegliere il primo, sceglierei Romano Prodi.


thanks Un utente ha ringraziato lane per questo utile messaggio
Nicksedici il 20/01/2020(UTC)
Offline fortizia  
#31 Inviato : lunedì 20 gennaio 2020 17.33.38(UTC)
fortizia

Rank: Ace driver

Iscritto: 02/09/2011(UTC)
Messaggi: 1,563
Scrive da: torino

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 810 volte in 372 messaggi
occhio, perchè paghiamo tante tasse anche e soprattutto per queste furbate perpetrate da decenni
thanks Un utente ha ringraziato fortizia per questo utile messaggio
fedefede il 20/01/2020(UTC)
Offline fedefede  
#32 Inviato : lunedì 20 gennaio 2020 18.04.58(UTC)
fedefede

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 19/01/2014(UTC)
Messaggi: 195
Germany
Scrive da: mainz

Ha ringraziato: 57 volte
E' stato ringraziato: 45 volte in 34 messaggi

Postato in origine da: lane Vai al messaggio citato
I finanzieri sono solo "picchiatori" legalizzati.

Gli strozzini sono deputati, senatori, attuali e pregressi ed i loro capi.
Paghiamo oltre il 60% per morire sopra il ponte di genova o sotto una galleria che crolla sulle nostre belle macchine, pagando la benza a 2 euro ed il superbollo.

Personalmente metterei tali strozzini tutti al muro senza processo (nessuno escluso). Se avessi il privilegio di scegliere il primo, sceglierei Romano Prodi.


senza scendere nei dettagli politici, c'e' gente che ha governato per piu' tempo portandoci quasi sul lastrico....

Offline lane  
#33 Inviato : lunedì 20 gennaio 2020 21.02.40(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
Postato in origine da: fedefede Vai al messaggio citato
<p>
</p><p>
</p><p>senza scendere nei dettagli politici, c'e' gente che ha governato per piu' tempo portandoci quasi sul lastrico....
</p>


Concordo... infatti li amo tutti 😍😍😍

Cambiamo discorso che è meglio: ieri ho riprovato il vecchio monomarcia ....

Offline lane  
#34 Inviato : lunedì 20 gennaio 2020 23.20.47(UTC)
lane

Rank: Pro driver

Iscritto: 16/10/2011(UTC)
Messaggi: 307
Scrive da: Italy

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 41 volte in 38 messaggi
...come dicevo sopra ieri ho riprovato il vecchio Rotax Max monomarcia...sotto videata acquisizione dati... F824A9FA-2D78-4256-A3FC-BACB127B4C17.jpeg

thanks Un utente ha ringraziato lane per questo utile messaggio
devo il 21/01/2020(UTC)
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
Guest
2 Pagine<12
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.