logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

2 Pagine12>
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Online Ale.G  
#1 Inviato : martedì 6 aprile 2021 17.40.52(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Ho letto nel forum i vari topic e post in cui si parla di questi ammortizzatori, parlo del modello “entry level” Quantum Zero:

https://www.eliseparts.c...-racing-zero-damper-set/

Se possibile evitiamo i soliti commenti o confronti con i Nitron Street (2), di quelli abbiamo un po’ ovunque prove e tabelle per “regolarli”.


Tornando ai Quantum Zero, li sto valutando perché sembrano di ottima fattura ed ottimi per un utilizzo stradale (anche a livello di comodità). All’acquisto oltre ad indicare modello ed il lato guida si indica l’uso, quindi “strada” o “pista”. Io sceglierò strada.
Qui però la domanda, ho dei dubbi a riguardo le molle posteriori in quanto progressive da 200 a 400 libre. Rispetto le cilindriche hanno quindi gli anelli a distanza differenziata, questo per dare confort (più morbida) su guida tranquilla e più rigida durante la guida più brusca/sportiva.

Nel forum li ha acquistati da poco Merlu (ma non li ha usati molto) poi lui è passato dai koni rossi e vecchie gomme a questi su rota con gomme nuove e nuove misure, quindi troppa differenza rispetto a prima, normale che li trovi ottimi.

Ho letto però che li ha avuto anche FrancoZ e BiboS1 oltre ad altri utenti che non conosco.
Chiedo a voi, gli ammortizzatori che avevate sono gli stessi che vendono ora?
Cosa ne pensate del fatto che i Quantum Zero sono regolabili solo in altezza, lo trovate limitativo o per un utilizzo stradale è un valore aggiunto?
Chi altro li sta usando, magari su S1 e può dare un feedback soprattutto sulla rumorosità e sulla differnza tra molle progressive e cilindriche?

Ultima domanda, li vende EliseParts, prezzo IVA, Dazi, spedizione Euro 1.300,00.
Avete altri siti da consigliarmi, non ho trovato molte alternative.

Grazie
Alessio
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Offline Teopiù  
#2 Inviato : martedì 6 aprile 2021 17.50.31(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 16,425
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1418 volte
E' stato ringraziato: 1927 volte in 1422 messaggi
Io avevo i Quantum a una regolazione.

Ho dovuto lavorarci per migliorarli.....di serie con le altezze consigliate andavano a tampone.....e prima di trovare le molle giuste ho dovuto fare un po' di prove.
Come performance comunque andavano bene.


Gli zero sono fissi nell'idraulica ma scegli le molle....e qui ti voglio....


Tuttavia non rischierei e andrei di prodotto di stessa categoria, Nitron Street (ti danno le molle loro non le puoi scegliere ed è un bene......ma sono regolabili sia nell'idraulica che nelle altezze) e vai sul sicuro
thanks Un utente ha ringraziato Teopiù per questo utile messaggio
Ale.G il 06/04/2021(UTC)
Offline Peppe seven  
#3 Inviato : martedì 6 aprile 2021 18.05.58(UTC)
Peppe seven

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 15/08/2019(UTC)
Messaggi: 95
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 35 volte
E' stato ringraziato: 10 volte in 10 messaggi
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
sulla differnza tra molle progressive e cilindriche?


Io ho avuto una molla progressiva su tutt'altro tipo di auto, molto più pesante e quindi con molto più rollio. Andavano bene per una via di mezzo tra strada e pista, fanno rollare fino ad un certo punto, dopo di che si ''appoggia'' sulla parte dura della molla. La parte morbida è utile per migliorare in confort per buche e leggeri trasferimenti di carico. A me non ha mai dato fastidio questa differenza di comportamento, sono un compromesso se si cerca un po' di comodità.
Ps io le avevo all'anteriore.
thanks Un utente ha ringraziato Peppe seven per questo utile messaggio
Ale.G il 06/04/2021(UTC)
Online FrancoZ  
#4 Inviato : martedì 6 aprile 2021 18.31.02(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 22,289
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3894 volte
E' stato ringraziato: 12267 volte in 5136 messaggi
Se ne è già parlato, ma riassumiamo.
I Quantum Zero che sono in vendita adesso sono da preferire SENZA OMBRA DI DUBBIO ai Nitron Street. Sono lo stesso corpo di quelli a una e due regolazioni, upgradabili quando vuoi alla versione successiva. Sono fatti in UK, anziché in oriente e questo da solo non vorrebbe dire niente, ma TUTTI gli ammortizzatori fatti in oriente dopo pochi anni, per chi li ha tenuti a lungo, si è scoperto che diventano "non revisionabili" perché non ci sono più i ricambi. Inclusi i Nitron Street vecchi ed i primi Quantum Zero.
Certo che se li tieni in eterno finché non perdono olio come accade su molte Lotus di 10-15-20 anni... allora vanno bene anche gli originali, di che parliamo?

Scegli assolutamente le molle per pista perché le stradali sono troppo morbide per le nostre strade, dove ci sono molto meno buche che in Inghilterra.
Progressive o no cambia poco, è il "libbraggio" della parte dura che conta.

Per la questione regolazione dell'idraulica, se ne hai una SECONDO ME (ma anche secondo chi corre per lavoro) è inutile, tanto vale andare senza nulla e impiegare i soldi in un secondo set di molle, il fattore principale di ogni setup, che a proposito, essendo sui Quantum Zero nuovi da 2,5", anziché da 2 come i vecchi, puoi rivendere facilmente e non perdere quasi nulla se vuoi fare degli esperimenti perché sono le stesse di tutti i Quantum, tutti i Nitron e tutti i Gaz.

Se vuoi qualcosa di DAVVERO regolabile devi spendere, non comprare 'sti prodotti da barboni cheese
Minimo due regolazioni e minimo due set di molle, ma poi devi fare anche il setup, che non vuol dire regolare solo i manettini, ma include angoli, aero e gomme, con tutto che influenza tutto (altrimenti poi senti che le gomme "non vanno") e se non hai voglia di perderci tempo PEGGIORI rispetto ad un prodotto più semplice, anche se hai speso di più.

Nitron e Quantum hanno lavorato continuamente, anno dopo anno, sull'affinamento delle regolazioni, facendo tesoro delle competizioni. Però questo esclude la gamma base, cioè Nitron Street e Quantum Zero, sia vecchi, sia nuovi.
Sulla gamma "standard" (Quantum ad una regolazione di idraulica e tutta la gamma Nitron "non street") si equivalgono. Il supporto del produttore è ottimo per entrambi e quando li monti sono già abbastanza a posto semplicemente dicendo al venditore per quale motivo li usi.

Non trascurare i Gaz Monotube, se li trovi a prezzo decente. Questi ultimi non li ho avuti, al contrario di tutti gli altri, ma i feedback sono ottimi e anche in pista in UK vedo che vincono gare e garette Challenge-style allo stesso modo di Quantum e Nitron.



thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
Ale.G il 06/04/2021(UTC)
Offline Baron  
#5 Inviato : martedì 6 aprile 2021 19.40.03(UTC)
Baron

Rank: Pro driver

Iscritto: 12/03/2011(UTC)
Messaggi: 520
Luxembourg
Scrive da: Lussemburgo

Ha ringraziato: 116 volte
E' stato ringraziato: 129 volte in 85 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato

Non trascurare i Gaz Monotube, se li trovi a prezzo decente. Questi ultimi non li ho avuti, al contrario di tutti gli altri, ma i feedback sono ottimi e anche in pista in UK vedo che vincono gare e garette Challenge-style allo stesso modo di Quantum e Nitron.


Ne havevi un set #impeccabile in storage da te e li hai mandati CERN!!!
Consumista!
Online FrancoZ  
#6 Inviato : martedì 6 aprile 2021 20.57.18(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 22,289
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3894 volte
E' stato ringraziato: 12267 volte in 5136 messaggi
Sì, stanno ancora girando a Ginevra!
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
umb989 il 07/04/2021(UTC)
Online Ale.G  
#7 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 7.37.35(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato


Scegli assolutamente le molle per pista perché le stradali sono troppo morbide per le nostre strade, dove ci sono molto meno buche che in Inghilterra.
Progressive o no cambia poco, è il "libbraggio" della parte dura che conta.




Molle da strada libraggio: Ant 275 Post Progressive 200-400
Molle da pista libraggio: Ant 400 Post Progressive 220-550

I Nitron Street se non ricordo male hanno molle all'Ant di 350 ed al post di 450? E' corretto? Sono paragonabili i libraggi tra i due ammortizzatori?

Io vorrei un'auto che segua la strada ma allo stesso tempo non deve essere "molli". Dite che il libraggio "pista" vada bene?
L'elise S1 all'anteriore avrà circa 300/350kg (150/170kg per gomma), quindi non credo serva una molla davvero rigida, o sbaglio?



Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato

Non trascurare i Gaz Monotube, se li trovi a prezzo decente. Questi ultimi non li ho avuti, al contrario di tutti gli altri, ma i feedback sono ottimi e anche in pista in UK vedo che vincono gare e garette Challenge-style allo stesso modo di Quantum e Nitron.





Riguardo ai Gaz ci sono due modelli, uno entry sui € 1100 ed uno sui € 1400, quale scegliere per uso stradale?
C'è una differenza identica a quella tra i Nitron Street ed i Quantum Zero, circa € 300. Ma i Monotube non hanno differenze per rhd/lhd e nemmeno tra S1 ed S2...

https://www.elise-shop.c...ropa-vx220-p-502332.html
GAZ Elise S1.JPG


https://www.elise-shop.c...e-s2-rover-p-502580.html

Gaz Monotube S1.JPG
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Online FrancoZ  
#8 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 9.23.44(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 22,289
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3894 volte
E' stato ringraziato: 12267 volte in 5136 messaggi
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Molle da strada libraggio: Ant 275 Post Progressive 200-400
Molle da pista libraggio: Ant 400 Post Progressive 220-550


Le molle da pista ora sono davvero da pista (o quasi), nella vecchia serie erano 325/400 ed andavano bene un po' ovunque.
A questo punto scegli le molle per strada che sull'S1, più leggera della mia S2, saranno perfette.

Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
I Nitron Street se non ricordo male hanno molle all'Ant di 350 ed al post di 450? E' corretto? Sono paragonabili i libraggi tra i due ammortizzatori?


Sì, le 50 libbre in più od in meno non fanno differenza.


Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Riguardo ai Gaz ci sono due modelli, uno entry sui € 1100 ed uno sui € 1400, quale scegliere per uso stradale?


Qui Gaz ha fatto la stessa roba di Quantum togliendo la regolazione dall'ammortizzatore e vendendolo ad un prezzo più basso. Il corpo è sempre lo stesso.
Secondo me è una cosa intelligente. Oltre che per il fatto che la singola regolazione è una regolazione per modo di dire (il rapporto fra compressione ed estensione alle alte e basse frequenze è comunque fisso), anche e soprattutto perché è la regolazione meccanica la parte più debole dell'ammortizzatore, quella che porta per prima a doverlo revisionare. Quanti hanno i Nitron con le ghiere in cui non si sentono più i click? POI viene la parte idraulica.
Se decidi per questi, risparmia i soldi e prendi quelli fissi.

Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
C'è una differenza identica a quella tra i Nitron Street ed i Quantum Zero, circa € 300. Ma i Monotube non hanno differenze per rhd/lhd e nemmeno tra S1 ed S2...


Ce le hanno, si sono dimenticati i menu a tendina nella pagina, ma quando ordini poi ti chiedono che auto hai, se non glielo specifichi tu nelle note all'ordine.
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
Ale.G il 07/04/2021(UTC)
Online Ale.G  
#9 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 16.52.56(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Nessun altro con Quantum Zero installati sulle Elise?
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Offline Lupogrigio  
#10 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 17.23.55(UTC)
Lupogrigio

Rank: Fermone

Iscritto: 16/01/2016(UTC)
Messaggi: 19

Ha ringraziato: 27 volte
E' stato ringraziato: 7 volte in 6 messaggi

Eccomi..........
Quantum Zero, pista, 300/375lb
Li ho su da un paio di anni, all'inizio ho giocato un po con l'altezze e mi trovo bene, passi di montagna per lo più, poca pista.
Prima avevo i Bistein S2 e la differenza la senti.
Chiedi pure.

Papi.....ma la baracca ci arriva al Ring???
Online Ale.G  
#11 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 17.46.31(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Postato in origine da: Lupogrigio Vai al messaggio citato
Eccomi..........
Quantum Zero, pista, 300/375lb
Li ho su da un paio di anni, all'inizio ho giocato un po con l'altezze e mi trovo bene, passi di montagna per lo più, poca pista.
Prima avevo i Bistein S2 e la differenza la senti.
Chiedi pure.


Libraggio ant 300 e post 375? Molle quindi non progressive. Le hai cambiate tu o sono arrivati così?
Ora come avrai letto sopra si sceglie strada o pista ed i libraggi sono:

Molle da strada libraggio: Ant 275 Post Progressive 200-400
Molle da pista libraggio: Ant 400 Post Progressive 220-550

Il prezzo di €300 in più a dei Nitron Street li meritano?
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Offline Giacomino  
#12 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.10.36(UTC)
Giacomino

Rank: Di certa affidabilità

Iscritto: 26/03/2012(UTC)
Messaggi: 4,974
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1200 volte
E' stato ringraziato: 2196 volte in 1141 messaggi
Non sono un po' mosce per la pista?
UserPostedImage
Online FrancoZ  
#13 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.17.29(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 22,289
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3894 volte
E' stato ringraziato: 12267 volte in 5136 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Le molle da pista ora sono davvero da pista (o quasi), nella vecchia serie erano 325/400 ed andavano bene un po' ovunque.
A questo punto scegli le molle per strada che sull'S1, più leggera della mia S2, saranno perfette.


Online FrancoZ  
#14 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.19.08(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 22,289
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 3894 volte
E' stato ringraziato: 12267 volte in 5136 messaggi
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato

Il prezzo di €300 in più a dei Nitron Street li meritano?


Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Se ne è già parlato, ma riassumiamo.
I Quantum Zero che sono in vendita adesso sono da preferire SENZA OMBRA DI DUBBIO ai Nitron Street. Sono lo stesso corpo di quelli a una e due regolazioni, upgradabili quando vuoi alla versione successiva. Sono fatti in UK, anziché in oriente e questo da solo non vorrebbe dire niente, ma TUTTI gli ammortizzatori fatti in oriente dopo pochi anni, per chi li ha tenuti a lungo, si è scoperto che diventano "non revisionabili" perché non ci sono più i ricambi. Inclusi i Nitron Street vecchi ed i primi Quantum Zero.


Senza polemica, ma... mi avete messo fra gli utenti di cui non vedete i messaggi perché vi sto sul caxxo? cheese

Offline MANGYVER  
#15 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.23.47(UTC)
MANGYVER

Rank: World Champion

Iscritto: 16/08/2011(UTC)
Messaggi: 10,247
Scrive da: TORINO

Ha ringraziato: 2766 volte
E' stato ringraziato: 3390 volte in 2061 messaggi
Si..ha ha ha ha ha
Beh, s1 e fàiga hanno molte cose in comune:
- hanno perdite solitamente una volta al mese. Se non le hanno é facile che sia successo qualcosa di molto più grave e costoso.
- hanno problemi di testa.
- quelle del 96 ora sono le più ambite
- ti fanno sudare freddo quando parcheggiano.
E nonostante tutto questo faremmo qualsiasi cosa per entrarci.

CIT
thanks 3 utenti hanno ringraziato MANGYVER per questo utile messaggio.
FrancoZ il 07/04/2021(UTC), Ale.G il 07/04/2021(UTC), Lupogrigio il 07/04/2021(UTC)
Online Ale.G  
#16 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.28.29(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Franco effettivamente hai ragione. 😂😂😂
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Offline Teopiù  
#17 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.35.26(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 16,425
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1418 volte
E' stato ringraziato: 1927 volte in 1422 messaggi
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Libraggio ant 300 e post 375? Molle quindi non progressive. Le hai cambiate tu o sono arrivati così?
Ora come avrai letto sopra si sceglie strada o pista ed i libraggi sono:

Molle da strada libraggio: Ant 275 Post Progressive 200-400
Molle da pista libraggio: Ant 400 Post Progressive 220-550

Il prezzo di €300 in più a dei Nitron Street li meritano?


Per pista io avevo 400 / 525 sui Quantum

Per un uso misto io andrei più basso......275 / 350 o massimo 300 /375

Per uso solo strada anche 250 / 325



Online Ale.G  
#18 Inviato : mercoledì 7 aprile 2021 18.42.08(UTC)
Ale.G

Rank: Ace driver

Iscritto: 06/08/2019(UTC)
Messaggi: 1,240
Italy
Scrive da: Udine

Ha ringraziato: 538 volte
E' stato ringraziato: 258 volte in 172 messaggi
Postato in origine da: Teopiù Vai al messaggio citato
Per pista io avevo 400 / 525 sui Quantum

Per un uso misto io andrei più basso......275 / 350 o massimo 300 /375

Per uso solo strada anche 250 / 325





Si come ha detto Franco quando gli ho scritto i nuovi libraggi della quantum stradale.
Inviato : mercoledì 24 giugno 2020 15.15.37
Postato in origine da: Ale.G Vai al messaggio citato
Ovviamente ha più di 20 anni e può capitare l'imprevisto... ma ormai quello che doveva rompersi si è rotto immagino book6 afro



”Fai del tuo meglio, fallo prima degli altri, fallo subito”
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
2 Pagine12>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.