logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

5 Pagine«<345
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline Giacomino  
#73 Inviato : domenica 19 giugno 2022 21.55.15(UTC)
Giacomino

Rank: Di certa affidabilità

Iscritto: 26/03/2012(UTC)
Messaggi: 5,285
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1253 volte
E' stato ringraziato: 2439 volte in 1262 messaggi
Con una exige s1 originale ti suggerisco di arrivare al massimo nel paddock
UserPostedImage
thanks Un utente ha ringraziato Giacomino per questo utile messaggio
FrancoZ il 20/06/2022(UTC)
Offline DesmoMarco  
#74 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 0.35.53(UTC)
DesmoMarco

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 27/04/2021(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: Padova

Ha ringraziato: 55 volte
E' stato ringraziato: 16 volte in 10 messaggi
Postato in origine da: Giacomino Vai al messaggio citato
Con una exige s1 originale ti suggerisco di arrivare al massimo nel paddock



Mi puoi spiegare le motivazioni di questa affermazione? Davvero, sono serio, chiedo da profano del mezzo in questione. Almeno imparo qualcosa e sarò più preparato quando andrò a vedere quella che sto puntando.
Grazie mille drool
Offline DesmoMarco  
#75 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 0.40.54(UTC)
DesmoMarco

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 27/04/2021(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: Padova

Ha ringraziato: 55 volte
E' stato ringraziato: 16 volte in 10 messaggi
Questa sera ho avuto tempo di fare due foto al nuovo volante appena fatto ripristinare.

IMG_20220619_235007.jpg

IMG_20220619_235835.jpg

IMG_20220619_235752.jpg

IMG_20220619_235150.jpg

IMG_20220619_235018.jpg

IMG_20220619_235126.jpg

IMG_20220619_235112.jpg
Offline FrancoZ  
#76 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 9.43.33(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 23,407
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4217 volte
E' stato ringraziato: 13543 volte in 5675 messaggi
Postato in origine da: DesmoMarco Vai al messaggio citato
Mi puoi spiegare le motivazioni di questa affermazione? Davvero, sono serio, chiedo da profano del mezzo in questione. Almeno imparo qualcosa e sarò più preparato quando andrò a vedere quella che sto puntando.
Grazie mille drool


Premetto: il tono è quello di chi è davanti a un gin tonic.

L'idea tua e di chi è ancora convinto di poter sfruttare a fondo una baracca inglese originale od al massimo modificata coi pezzi della casa è fondata su una visione romantica, stereotipata e completamente infondata dell'argomento, tanto che di solito non gli si risponde più, tanto poi cambiano idea da soli, spendendo ovviamente il doppio: la prima volta per comprare un'auto originale immacolata, la seconda per farla funzionare.
Chiedi a chi la pensa così quanti turni in pista ha fatto nella sua vita: la risposta sarà un numero variabile tra zero e tre, con la distribuzione dei dati pesantemente spostata verso lo zero.
Parliamo di vetture costruite male che non hanno un passato sportivo, quindi non è che tu possa trasformarle in un'auto da corsa a regolamento FIA GT3 con pezzi sviluppati da fior di ingegneri e testati alla 24 ore di Le Mans, come puoi fare per una qualsiasi berlinetta Ferrari o BMW, una Porsche 911, una Corvette, addirittura un'Aston Martin; spendendo, certo, ma come sempre è meglio spendere una volta sola e poi cose come le tabelle di manutenzione anche per le viti non hanno prezzo perché ti proteggono dalle rotture per fatica.
Vuoi andare in pista coi Bilstein regolabili delle Exige S1, magari mai revisionati? Bene, comincia a dire addio ai suoi preziosissimi parasale originali perché ci scaverai dei crateri.
Pensi di frenare più di una volta in fondo al rettilineo di Monza arrivandoci a manetta, con le pinze stock che frenano solo davanti? Meglio mollare qualche 100 metri prima.
Vuoi andare a Varano col camber che arriva al massimo ad 1° perché i portamozzo sono troppo preziosi per essere fresati? Non è 'sta gran soddisfazione smusare ad ogni curva in una pista dove ci sono solo curve.
Vuoi schiantarti in una rotonda perché si rompe un toe link originale?
Infine: pensi di andare e tornare dalla pista guidando? E quando si spaccherà il radiatore con le culatte di plastica? O perderà il blocco riscaldamento costruito un quarto di secolo fa con plastica sottile come il cellophane? O ti abbandonerà un cuscinetto posteriore nato per 120 cavalli e che tu usi con 190 (vabbe', reali meno) più semislick?

Poi c'è la manutenzione: ti ritrovi un'auto di 25 anni con catalizzatore, boccole, ammortizzatori e tubi benzina originali. Il motore mai rialzato perché el xe sempre 'nda' ben (il motore dell'Exige S1 andrebbe rifatto ogni 30.000 Km di uso misto). E questo perché? Perché sono auto da povery (io sono il primo della lista!) Come le MX-5, le Honda, gli sfilatini. Tutti le comprano perché permettono di accedere al mondo dei trackday senza rovinarsi economicamente, quindi quante pensi di trovarne con materiali freschi, cambiati PRIMA che si rompano? Su questo stesso forum vedi orgogliose foto di lavori INUTILI che sconfinano nel detailing, solo le mosche bianche scrivono: "Ho portato il Rover da Romani, gli ho dovuto lasciare 15.000 Euro perché era ormai spompo e aveva ancora la centralina originale mappata da un cane inglese" oppure "Ho rifatto boccole, testine e ball joint perché dopo un turno in pista od un giro di montagna mi ritrovavo gli angoli peggio di prima di regolarli" oppure ancora "ho smontato completamente lo sfilatino perché mi ero stancato di avere una grana diversa ad ogni uscita". Ci si concentra invece su quello che si è capaci di fare in garage da soli (poco) o dal meccanico bravo, economico e veloce (ma certo!) che abbiamo sotto casa, perché i professionisti specializzati sono tutti ladri, vero, mentre sono gli unici che ogni santo weekend hanno le auto dei clienti che corrono e completano tutti i turni dei trackday. Loro l'occhio per ogni piccolo intervento ce l'hanno, mentre il meccanico sotto casa quando vede le pastiglie a metà ti dice che sono ancora buone (visto accadere ieri, domenica!), le cuffie dei semiassi non le cambia finché non esplodono da sole, le diagnosi le sbaglia TUTTE al primo colpo perché gli manca l'esperienza sullo specifico mezzo.
Invece, sembra che tirar su la testa di un motore, cambiare quattro pistoni e tre bronzine sia indice di macchina inaffidabile. No, pirle, è indice del fatto che i lavori van fatti prima, non quando una biella esce dal monoblocco col trackday che si riduce ad una lunga trasferta dalla quale non si ricava nemmeno la cena con gli amici perché si è impegnati a rompere le palle a tutti per trovare un carrello od un carro attrezzi, che quel pirla di organizzatore neanche ha previsto (gratis, ovviamente) perché io la tessera Oro ACI non ce l'ho!

Riassumendo: per andare in pista con un'S1 trovane una che già è andata in pista, anche poco, ma che quando ci andava i suoi tre turni onesti li finiva.
Vedrai che non è originale, non potrebbe esserlo.
Il fenomeno tweet dà diritto di parola a legioni di imbecilli, i quali prima parlavano solo al bar dopo due-tre bicchieri di rosso e quindi non danneggiavano la società. Gente che di solito veniva messa a tacere dai compagni e che adesso invece ha lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel.

Umberto Eco
thanks 9 utenti hanno ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio.
streetdevil il 20/06/2022(UTC), ermax il 20/06/2022(UTC), DidaZ il 20/06/2022(UTC), DesmoMarco il 20/06/2022(UTC), linuc il 20/06/2022(UTC), mughi il 20/06/2022(UTC), Ciavatta il 20/06/2022(UTC), wpc692 il 20/06/2022(UTC), Ale.G il 20/06/2022(UTC)
Offline BePy  
#77 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 10.09.50(UTC)
BePy

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 27/03/2011(UTC)
Messaggi: 155
Italy
Scrive da: Bologna

E' stato ringraziato: 65 volte in 36 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
No, è la tela "stanca". Se ti può consolare, succede anche sulle S3 nuove union
I cavi d'acciaio servono a far aderire il tetto al parabrezza e alla zona roll bar perché non si infili aria.


grazie, mi hai fatto risparmiare dei soldi :)
Offline DesmoMarco  
#78 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 10.34.37(UTC)
DesmoMarco

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 27/04/2021(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: Padova

Ha ringraziato: 55 volte
E' stato ringraziato: 16 volte in 10 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Premetto: il tono è quello di chi è davanti a un gin tonic.

L'idea tua e di chi è ancora convinto di poter sfruttare a fondo una baracca inglese originale od al massimo modificata coi pezzi della casa è fondata su una visione romantica, stereotipata e completamente infondata dell'argomento, tanto che di solito non gli si risponde più, tanto poi cambiano idea da soli, spendendo ovviamente il doppio: la prima volta per comprare un'auto originale immacolata, la seconda per farla funzionare.
Chiedi a chi la pensa così quanti turni in pista ha fatto nella sua vita: la risposta sarà un numero variabile tra zero e tre, con la distribuzione dei dati pesantemente spostata verso lo zero.
Parliamo di vetture costruite male che non hanno un passato sportivo, quindi non è che tu possa trasformarle in un'auto da corsa a regolamento FIA GT3 con pezzi sviluppati da fior di ingegneri e testati alla 24 ore di Le Mans, come puoi fare per una qualsiasi berlinetta Ferrari o BMW, una Porsche 911, una Corvette, addirittura un'Aston Martin; spendendo, certo, ma come sempre è meglio spendere una volta sola e poi cose come le tabelle di manutenzione anche per le viti non hanno prezzo perché ti proteggono dalle rotture per fatica.
Vuoi andare in pista coi Bilstein regolabili delle Exige S1, magari mai revisionati? Bene, comincia a dire addio ai suoi preziosissimi parasale originali perché ci scaverai dei crateri.
Pensi di frenare più di una volta in fondo al rettilineo di Monza arrivandoci a manetta, con le pinze stock che frenano solo davanti? Meglio mollare qualche 100 metri prima.
Vuoi andare a Varano col camber che arriva al massimo ad 1° perché i portamozzo sono troppo preziosi per essere fresati? Non è 'sta gran soddisfazione smusare ad ogni curva in una pista dove ci sono solo curve.
Vuoi schiantarti in una rotonda perché si rompe un toe link originale?
Infine: pensi di andare e tornare dalla pista guidando? E quando si spaccherà il radiatore con le culatte di plastica? O perderà il blocco riscaldamento costruito un quarto di secolo fa con plastica sottile come il cellophane? O ti abbandonerà un cuscinetto posteriore nato per 120 cavalli e che tu usi con 190 (vabbe', reali meno) più semislick?

Poi c'è la manutenzione: ti ritrovi un'auto di 25 anni con catalizzatore, boccole, ammortizzatori e tubi benzina originali. Il motore mai rialzato perché el xe sempre 'nda' ben (il motore dell'Exige S1 andrebbe rifatto ogni 30.000 Km di uso misto). E questo perché? Perché sono auto da povery (io sono il primo della lista!) Come le MX-5, le Honda, gli sfilatini. Tutti le comprano perché permettono di accedere al mondo dei trackday senza rovinarsi economicamente, quindi quante pensi di trovarne con materiali freschi, cambiati PRIMA che si rompano? Su questo stesso forum vedi orgogliose foto di lavori INUTILI che sconfinano nel detailing, solo le mosche bianche scrivono: "Ho portato il Rover da Romani, gli ho dovuto lasciare 15.000 Euro perché era ormai spompo e aveva ancora la centralina originale mappata da un cane inglese" oppure "Ho rifatto boccole, testine e ball joint perché dopo un turno in pista od un giro di montagna mi ritrovavo gli angoli peggio di prima di regolarli" oppure ancora "ho smontato completamente lo sfilatino perché mi ero stancato di avere una grana diversa ad ogni uscita". Ci si concentra invece su quello che si è capaci di fare in garage da soli (poco) o dal meccanico bravo, economico e veloce (ma certo!) che abbiamo sotto casa, perché i professionisti specializzati sono tutti ladri, vero, mentre sono gli unici che ogni santo weekend hanno le auto dei clienti che corrono e completano tutti i turni dei trackday. Loro l'occhio per ogni piccolo intervento ce l'hanno, mentre il meccanico sotto casa quando vede le pastiglie a metà ti dice che sono ancora buone (visto accadere ieri, domenica!), le cuffie dei semiassi non le cambia finché non esplodono da sole, le diagnosi le sbaglia TUTTE al primo colpo perché gli manca l'esperienza sullo specifico mezzo.
Invece, sembra che tirar su la testa di un motore, cambiare quattro pistoni e tre bronzine sia indice di macchina inaffidabile. No, pirle, è indice del fatto che i lavori van fatti prima, non quando una biella esce dal monoblocco col trackday che si riduce ad una lunga trasferta dalla quale non si ricava nemmeno la cena con gli amici perché si è impegnati a rompere le palle a tutti per trovare un carrello od un carro attrezzi, che quel pirla di organizzatore neanche ha previsto (gratis, ovviamente) perché io la tessera Oro ACI non ce l'ho!

Riassumendo: per andare in pista con un'S1 trovane una che già è andata in pista, anche poco, ma che quando ci andava i suoi tre turni onesti li finiva.
Vedrai che non è originale, non potrebbe esserlo.


Ti ringrazio molto per l'analisi approfondita e dal tono spensierato.
Mi trovi d'accordo su tutto e, nella mia inesperienza in questo campo, mi sono trovato a concordare un po su tutta la linea, venendo cmq dalle moto si, ma quelle da corsa, quelle che appunto richiedono mani sapienti e non dell ammiocuggino meccanico. Pensa che io sono di Padova e il mio meccanico ha officina a Bologna (ducati. strano eh??) e preferisco fare mille volte su e giù padova bologna piuttosto che avere la comodità ma non il risultato.
Tornando alla Exige, non ho mai scritto di volerla prendere originale, anzi, ne sto guardando una che sembra aver fatto parecchia pista e che sembra (finché non avrò foto dettagliate non ci crederò) avere già tutti gli aggiornamenti corretti.
Poi ovvio che se la portassi a casa seguirei la stessa trafila che ho adottato per la mia, ovvero una revisione totale agli elementi di sterzo, braccetti, cuffie, tubi freno, boccole, powerflex, testine, ecc ecc.
Certo a guardare la mia c'è ancora molto da fare, come toelink maggiorato e un buon assetto, ma sono cose che sarà possibile fare con calma durante l'inverno.
Quindi il mio ragionamento e linea di pensiero segue assolutamente la tua e semmai ne prendessi una e volessi usarla in pista prenderei tutti gli accorgimenti del caso per evitare di passare giornate spiacevoli a rincorrere problemi. Ci sono già passato con le moto e la lezione è ormai imparata!
Altra cosa, mi vorrei nel caso dotare di carrello per trasporto auto. Sarebbe impensabile e folle andare e tornare dal circuito, ma anche solo pensarci è stupido e rischioso.
Grazie per la sincerità e schiettezza, lo apprezzo molto drink2
Offline FrancoZ  
#79 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 11.17.19(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 23,407
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4217 volte
E' stato ringraziato: 13543 volte in 5675 messaggi
Sulla questione carrello molti stanno tornando indietro, elaborando meno i motori e guadagnando in affidabilità.
Il carrello è una GRANDE sicurezza, ma alla lunga è stressante, gli 80 all'ora sono oggettivamente insopportabili.
Poi dipende tanto da che auto hai, da quanto tieni ai tempi assoluti, se ti piace avere un motore un po' bolso, ma stock, od uno che urla, ma ovviamente più delicato.
Considera che le Lotus sono auto molto, molto robuste. Grazie al peso ridotto e al fatto che quando furono progettate non si era sicuri che sarebbero rimaste insieme union le rotture gravi sono rare e, appunto, puoi anche pensare di affidarti ad un buon soccorso stradale e basta. Certo, se non puoi permetterti di restare fuori una notte in più in caso di imprevisti allora il carrello resta la soluzione.

Modificato dall'utente lunedì 20 giugno 2022 11.25.38(UTC)  | Motivo: Non specificato

Il fenomeno tweet dà diritto di parola a legioni di imbecilli, i quali prima parlavano solo al bar dopo due-tre bicchieri di rosso e quindi non danneggiavano la società. Gente che di solito veniva messa a tacere dai compagni e che adesso invece ha lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel.

Umberto Eco
Offline EZ9  
#80 Inviato : lunedì 20 giugno 2022 13.30.35(UTC)
EZ9

Rank: Ace driver

Iscritto: 28/01/2012(UTC)
Messaggi: 1,056
Italy
Scrive da: Ravenna

Ha ringraziato: 1053 volte
E' stato ringraziato: 391 volte in 243 messaggi
Postato in origine da: DesmoMarco Vai al messaggio citato

Quindi deduco che la mia sia ancora in buono stato se sta abbastanza tesa e in forma. Certo in alcuni punti dove si piega inizia ad essere logora ma devo dire che fa la sua figura. Anche a trovarle usate ho visto che costicchiano.
A proposito Franco, tu sai di qualcuno specializzato nel trattamento/colore/riparazione di questo speciale rivestimento? Perché non è tanto il tessuto ma piuttosto il trattamento idrorepellente che gli danno sopra.
Grazie mille


Penso che puoi farlo tu visto che la manualita' ce l'hai!

Io ho usato questo della RENOVO

https://www.renovointern...ar-care/fabric-range.php

A te serve Ultra proofer

Gli altri 2 prodotto sono Top Cleaner che e' un pulitore per capotte in tela e il reviver che e' una tinta ravvivante di colore (per le capotte sbiadite) disponibile in 5 colori diversi.
li vendono anche in kit e qualcosa risparmi nel caso devi comprarli tutti e 3.

PS. il link e' puramente indicativo, ti conviene acquistarlo da rivenditori europei o Italiani spendi meno sia nel prodotto che nella spedizione senza pagare dazi doganali extra.

PS2. Belle le tue Ducati, non ho mai amato la 999 ma ho avuto diverse Ducati, so quanta cura, tempo e denaro ci voglia per tenerle a posto e usarle in pista!
Offline DesmoMarco  
#81 Inviato : giovedì 23 giugno 2022 13.15.58(UTC)
DesmoMarco

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 27/04/2021(UTC)
Messaggi: 52
Italy
Scrive da: Padova

Ha ringraziato: 55 volte
E' stato ringraziato: 16 volte in 10 messaggi
Postato in origine da: EZ9 Vai al messaggio citato
Penso che puoi farlo tu visto che la manualita' ce l'hai!

Io ho usato questo della RENOVO

https://www.renovointern...ar-care/fabric-range.php

A te serve Ultra proofer

Gli altri 2 prodotto sono Top Cleaner che e' un pulitore per capotte in tela e il reviver che e' una tinta ravvivante di colore (per le capotte sbiadite) disponibile in 5 colori diversi.
li vendono anche in kit e qualcosa risparmi nel caso devi comprarli tutti e 3.

PS. il link e' puramente indicativo, ti conviene acquistarlo da rivenditori europei o Italiani spendi meno sia nel prodotto che nella spedizione senza pagare dazi doganali extra.

PS2. Belle le tue Ducati, non ho mai amato la 999 ma ho avuto diverse Ducati, so quanta cura, tempo e denaro ci voglia per tenerle a posto e usarle in pista!



Grazie mille per la dritta, non conoscevo questi prodotti drink2

Per quanto riguarda le Ducati si, hanno bisogno di non troppe cure ma sempre costanti (al contrario di quanto si pensi in giro e chiacchiere da Bar) io ho un Monster S4 al quale faccio regolare manutenzione e sono a quota 42k Km. Ogni fine giro lungo pulisco, ricontrollo i serraggi piu delicati e rimonta tutto. drink2


Ps: Ieri ho montato anche il volante.

IMG_20220622_201758.jpg

IMG_20220622_201739.jpg

IMG_20220622_201725.jpg

IMG_20220622_201831.jpg

IMG_20220622_201716.jpg
Offline Marco  
#82 Inviato : giovedì 23 giugno 2022 15.21.56(UTC)
Marco

Rank: Ace driver

Iscritto: 04/11/2011(UTC)
Messaggi: 1,836

Ha ringraziato: 706 volte
E' stato ringraziato: 341 volte in 305 messaggi
Bellissimo Marco...ben fatto😊👍
ex Alfa Romeo 33 Quadrifoglio Verde, Clio 172 Renault Sport, Bmw Z3 3.0 coupè, Kawasaki Z750, Bmw M3 e46 coupè, Fiat 500R, Clio 182 Renault Sport, Bmw F800R, Smart Fortwo W450, Porsche Boxster S 986 mk2...
Lotus Elise S1 + Lotus Elise S3 Cup 250 Final Edition + Audi S1 Sportback + Bmw R1250R + Piaggio Beverly 500
thanks Un utente ha ringraziato Marco per questo utile messaggio
DesmoMarco il 24/06/2022(UTC)
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
5 Pagine«<345
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.