logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

9 Pagine«<6789>
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline stefanogreco5  
#127 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 12.16.20(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 534
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 95 volte
E' stato ringraziato: 77 volte in 56 messaggi
Lo so devo andare a provare con un cavo più grosso però loro prima di venderlo non lo provano prima? Considerato che compresa iva è venuta sui 1700 la doppia pompa perché devo sbattere io per risolvere
Offline FrancoZ  
#128 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 12.22.41(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,576
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2999 volte
E' stato ringraziato: 9053 volte in 3886 messaggi
Io direi che bisognerebbe cercare di risolvere questi inconvenienti con chi ha fatto il lavoro con una telefonata, anziché scrivere in un thread tecnico, perché in quanto "lavoro" può sempre andare storto qualcosa. I professionisti rispondono.
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
Giacomino il 07/12/2017(UTC)
Offline bse50  
#129 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 12.41.28(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,783
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1045 volte
E' stato ringraziato: 1103 volte in 618 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Ma perché cambiare la pedaliera, visto che è una delle poche cose fatte veramente bene su queste macchine? Ci metterai secoli a regolarne una aftermarket bene, lo sai, guida quella cavolo di Speedster, invece! angle

(Ho spostato qui i messaggi del thread iniziato da Italikko)


L'ouzo sta a italikko come la sambuca sta a FrancoZ.
Fagli vedere i prezzi delle pedaliere ed attendi l'ondata di bestemmie seguita dal "come posso sistemare tenendo la mia?'
Cave ab homine unius libri
Offline stefanogreco5  
#130 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 13.58.08(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 534
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 95 volte
E' stato ringraziato: 77 volte in 56 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Io direi che bisognerebbe cercare di risolvere questi inconvenienti con chi ha fatto il lavoro con una telefonata, anziché scrivere in un thread tecnico, perché in quanto "lavoro" può sempre andare storto qualcosa. I professionisti rispondono.


Era giusto per informare chi magari nel forum la vuole montare che non è proprio un lavoro plug and play visto che la pompa fornita non nasce per lotus

Bisogna prima costruire una contropiastra per fissarla adeguatamente, il comando di rinvio per la regolazione non va bene e qui non ho ancora risolto, nel kit ti danno i raccordi normali con i quali non si chiude più il clam perché ci vogliono quelli ad L

Sono piccole cose risolvibili però per quanto costa un po'girano le scatole quando ci sono altre soluzioni molto più economiche
thanks Un utente ha ringraziato stefanogreco5 per questo utile messaggio
Alex P. il 10/12/2017(UTC)
Offline italikko  
#131 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 14.21.45(UTC)
italikko

Rank: Pro driver

Iscritto: 22/05/2013(UTC)
Messaggi: 650
Greece
Scrive da: Macedonia

Ha ringraziato: 403 volte
E' stato ringraziato: 390 volte in 175 messaggi
Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato
Obp non é una pedaliera giusta. Tilton o Ap o visto che siete commissariati fai il povero e prendi wilwood.


Ho messo il link a caso.
Ecco ti un altro trovato in 2 minuti su google.
http://www.compbrake.com/produc...premier-pro-3-pedal-kit/
Il fatto che una cosa costa 10 perche 'e di un certo marchio mentre una altra altretanto valida costa meno della metta perche fatta da uno sconosciuto cosa significa?Pensa un po.
Il tuo approcio non 'e motorsport.
Cioe io non devo mettere l'autoblocante che sto per mettere perche 'e fatto da uno sconosciuto?
Cioe devo mettere uno di (scrivo a caso) bacci (ho avuto cambio intero bacci nel passato) e sara da dio perche ha la sigla su?
Allora tutti dobiamo montare sadev (magari!!..) se no siamo poveri e abbiamo su cinesate?


Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Ma perché cambiare la pedaliera, visto che è una delle poche cose fatte veramente bene su queste macchine? Ci metterai secoli a regolarne una aftermarket bene, lo sai, guida quella cavolo di Speedster, invece! angle

(Ho spostato qui i messaggi del thread iniziato da Italikko)


Non ho detto che lo faro.
Ho detto che trasformare la pedaliera di serie con doppia pompa costa lo stesso (anzi costa di piu) da una pedaliera fatta come dovrebbe essere.Se prendero la decisione di procedere si,probabilmente cambiero tutta la pedaliera.Sulla speedster la pedaliera 'e fatta di lamiera come su quelle "cinesate" kit car inglesi di basso costo.

Postato in origine da: bse50 Vai al messaggio citato
L'ouzo sta a italikko come la sambuca sta a FrancoZ.
Fagli vedere i prezzi delle pedaliere ed attendi l'ondata di bestemmie seguita dal "come posso sistemare tenendo la mia?'


Non bevo ouzo.'E per le donne e per i fr@ci.
Per le bestemmie no comment...
Per i prezzi guarda sopra.


Andatte avanti cosi che mi sto divertendo da matti cheese
UserPostedImage
Offline bse50  
#132 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 14.33.29(UTC)
bse50

Rank: Ace driver

Iscritto: 26/02/2013(UTC)
Messaggi: 2,783
Italy
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1045 volte
E' stato ringraziato: 1103 volte in 618 messaggi
Postato in origine da: italikko Vai al messaggio citato
Ho messo il link a caso.
Ecco ti un altro trovato in 2 minuti su google.
http://www.compbrake.com/produc...premier-pro-3-pedal-kit/
Il fatto che una cosa costa 10 perche 'e di un certo marchio mentre una altra altretanto valida costa meno della metta perche fatta da uno sconosciuto cosa significa?Pensa un po.
Il tuo approcio non 'e motorsport.
Cioe io non devo mettere l'autoblocante che sto per mettere perche 'e fatto da uno sconosciuto?
Cioe devo mettere uno di (scrivo a caso) bacci (ho avuto cambio intero bacci nel passato) e sara da dio perche ha la sigla su?
Allora tutti dobiamo montare sadev (magari!!..) se no siamo poveri e abbiamo su cinesate?




Non ho detto che lo faro.
Ho detto che trasformare la pedaliera di serie con doppia pompa costa lo stesso (anzi costa di piu) da una pedaliera fatta come dovrebbe essere.Se prendero la decisione di procedere si,probabilmente cambiero tutta la pedaliera.Sulla speedster la pedaliera 'e fatta di lamiera come su quelle "cinesate" kit car inglesi di basso costo.



Non bevo ouzo.'E per le donne e per i fr@ci.
Per le bestemmie no comment...
Per i prezzi guarda sopra.


Andatte avanti cosi che mi sto divertendo da matti cheese


Non puoi tirare fuori roba di lamierino tenuto insieme con lo sputo come obp e poi cambiare marchio :D
Controlla gli ingombri, in ogni caso. Potresti spendere cifre simili quanto ai materiali e poi dover perdere 20 ore in più per montare la pedaliera come si deve.

Cave ab homine unius libri
Offline Giacomino  
#133 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 14.41.10(UTC)
Giacomino

Rank: Di certa affidabilità

Iscritto: 26/03/2012(UTC)
Messaggi: 3,709
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 891 volte
E' stato ringraziato: 1385 volte in 758 messaggi
Postato in origine da: stefanogreco5 Vai al messaggio citato
Era giusto per informare chi magari nel forum la vuole montare che non è proprio un lavoro plug and play visto che la pompa fornita non nasce per lotus

Bisogna prima costruire una contropiastra per fissarla adeguatamente, il comando di rinvio per la regolazione non va bene e qui non ho ancora risolto, nel kit ti danno i raccordi normali con i quali non si chiude più il clam perché ci vogliono quelli ad L

Sono piccole cose risolvibili però per quanto costa un po'girano le scatole quando ci sono altre soluzioni molto più economiche


Concordo pienamente invece.
Se io o n persone hanno in mente di fare un lavoro da un professionista, pagando peraltro profumatamente, voglio sapere se avrò problemi, dovrò fare aggiustamenti, ecc. Sennò a che serve il forO?
Che facciamo come quando chi picchiava o spaccava non scriveva più sui fora per mesi e poi ricompariva nella più completa omertà ed il povero successivo acquirente si prendeva una ringhiera su per il culo?
UserPostedImage
thanks Un utente ha ringraziato Giacomino per questo utile messaggio
Alex P. il 10/12/2017(UTC)
Offline FrancoZ  
#134 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 15.03.14(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,576
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2999 volte
E' stato ringraziato: 9053 volte in 3886 messaggi
Postato in origine da: Giacomino Vai al messaggio citato
Concordo pienamente invece.
Se io o n persone hanno in mente di fare un lavoro da un professionista, pagando peraltro profumatamente, voglio sapere se avrò problemi, dovrò fare aggiustamenti, ecc. Sennò a che serve il forO?
Che facciamo come quando chi picchiava o spaccava non scriveva più sui fora per mesi e poi ricompariva nella più completa omertà ed il povero successivo acquirente si prendeva una ringhiera su per il culo?


Serve a sentire tutte le campane e non una sola.
Io, peronalmente, prima di scrivere una critica su un professionista su un forum o su un social qualsiasi ci penso mille volte e mi domando se non ho sbagliato qualcosa, innanzitutto, poi cerco di risolverla privatamente e solo in caso sia impossibile dico a tutti cosa è successo, pubblicamente.
Questo se non per correttezza (sputtanare sui social è facile, rimediare impossibile) per evitare le figure di palta che molto spesso hanno fatto quelli che si sono comportati così, una volta messi a confronto con l'altra parte. Me le evito, se posso.

E visto che altri impianti fatti da Santilli, uno su tutti il mio, funzionano impeccabilmente continuo a consigliare il lavoro.
Stefanogreco5, le foto che vedi nei miei album e nel primo post di questa discussione sono della mia macchina e vecchie di cinque anni.
L'impianto l'hai montato tu o Santilli?
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
Alex P. il 10/12/2017(UTC)
Offline FrancoZ  
#135 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 15.06.36(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,576
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2999 volte
E' stato ringraziato: 9053 volte in 3886 messaggi
Postato in origine da: stefanogreco5 Vai al messaggio citato
Sono piccole cose risolvibili però per quanto costa un po'girano le scatole quando ci sono altre soluzioni molto più economiche


Parli di soluzioni collaudate o di roba che vedi in giro su Internet?
Offline TINCUP  
#136 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.01.26(UTC)
TINCUP

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 10/12/2011(UTC)
Messaggi: 210

Ha ringraziato: 5 volte
E' stato ringraziato: 53 volte in 37 messaggi
Postato in origine da: stefanogreco5 Vai al messaggio citato
Era giusto per informare chi magari nel forum la vuole montare che non è proprio un lavoro plug and play visto che la pompa fornita non nasce per lotus

Bisogna prima costruire una contropiastra per fissarla adeguatamente, il comando di rinvio per la regolazione non va bene e qui non ho ancora risolto, nel kit ti danno i raccordi normali con i quali non si chiude più il clam perché ci vogliono quelli ad L

Sono piccole cose risolvibili però per quanto costa un po'girano le scatole quando ci sono altre soluzioni molto più economiche


Personalmente posso dirti che la regolazione del ripartitore del kit aitech funziona benissimo (ovviamente a pedale non premuto),penso dobbiate controllare bene come avete regolato la lunghezza delle aste delle pompe,assolutamente da fare più volte dopo gli spurghi per avere il tutto perfettamente allineato\perpendicolare una volta messo in pressione pigiando bene sul pedale (a riposo avrete sicuramente la vite del ripartitore più lontana dalla pompa dell’impianto anteriore,ma è del tutto normale,deve compensare la maggior quantità di olio da spostare nel caso delle 4 pot).
Fatto ciò,dovete controllare che ci sia un po’ di gioco sia sull’asta delle pompe a riposo (dovete riuscire a muovere avanti ed indietro ,su e giù tutto il bilancere ,in minima parte) per evitare assolutamente di precaricarle,sia sul pedale del freno ,anche minimo va bene.
Ultima cosa ,se per raggiungere la condizione di parallelismo del bilancere,una volta messo in pressione,avete dovuto allungare l’asta della pompa anteriore per più di 7/8 millimetri,molto probabilmente o avete sbagliato la scelta del diametro della stessa o dovete ripetere lo spurgo.
thanks Un utente ha ringraziato TINCUP per questo utile messaggio
Alex P. il 10/12/2017(UTC)
Offline Giacomino  
#137 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.12.57(UTC)
Giacomino

Rank: Di certa affidabilità

Iscritto: 26/03/2012(UTC)
Messaggi: 3,709
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 891 volte
E' stato ringraziato: 1385 volte in 758 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato
Serve a sentire tutte le campane e non una sola.
Io, peronalmente, prima di scrivere una critica su un professionista su un forum o su un social qualsiasi ci penso mille volte e mi domando se non ho sbagliato qualcosa, innanzitutto, poi cerco di risolverla privatamente e solo in caso sia impossibile dico a tutti cosa è successo, pubblicamente.
Questo se non per correttezza (sputtanare sui social è facile, rimediare impossibile) per evitare le figure di palta che molto spesso hanno fatto quelli che si sono comportati così, una volta messi a confronto con l'altra parte. Me le evito, se posso.


Scusa Franco, ma no.
Se pincopallino paga xyz euro per un lavoro dal professionista di turno (nella stragrande maggioranza dei casi è stato pagato bei soldini), e si ritrova un lavoro approssimativo, ha il sacrosanto diritto di comunicare ai "compagni di passione", di fare attenzione.
La telefonata di cui parli tu, si conclude inevitabilmente con un "riportala e sistemiamo". Quindi non si arriverà MAI al non è stato possibile risolvere quindi dico a tutti cosa è successo Permetti che a pincopallino possano girare i cocomeri? Tempo, che non è gratis, scocciatura, altri soldi per andare/tornare ecc.
A mio personalissimo avviso invece, un bel feedback sui vari lavori, con i commenti di apprezzamento o meno, ci starebbe proprio bene qui. Ovviamente non una cosa libera tipo linciaggio in pubblica piazza, magari passando prima da un tuo filtro.
UserPostedImage
thanks Un utente ha ringraziato Giacomino per questo utile messaggio
Alex P. il 10/12/2017(UTC)
Offline FrancoZ  
#138 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.21.48(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,576
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2999 volte
E' stato ringraziato: 9053 volte in 3886 messaggi
Fallo, con dovizia di particolari e senza allusioni, almeno ci sarà il contraddittorio.
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
Giacomino il 07/12/2017(UTC)
Offline stefanogreco5  
#139 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.26.02(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 534
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 95 volte
E' stato ringraziato: 77 volte in 56 messaggi
Postato in origine da: TINCUP Vai al messaggio citato
Personalmente posso dirti che la regolazione del ripartitore del kit aitech funziona benissimo (ovviamente a pedale non premuto),penso dobbiate controllare bene come avete regolato la lunghezza delle aste delle pompe,assolutamente da fare più volte dopo gli spurghi per avere il tutto perfettamente allineato\perpendicolare una volta messo in pressione pigiando bene sul pedale (a riposo avrete sicuramente la vite del ripartitore più lontana dalla pompa dell’impianto anteriore,ma è del tutto normale,deve compensare la maggior quantità di olio da spostare nel caso delle 4 pot).
Fatto ciò,dovete controllare che ci sia un po’ di gioco sia sull’asta delle pompe a riposo (dovete riuscire a muovere avanti ed indietro ,su e giù tutto il bilancere ,in minima parte) per evitare assolutamente di precaricarle,sia sul pedale del freno ,anche minimo va bene.
Ultima cosa ,se per raggiungere la condizione di parallelismo del bilancere,una volta messo in pressione,avete dovuto allungare l’asta della pompa anteriore per più di 7/8 millimetri,molto probabilmente o avete sbagliato la scelta del diametro della stessa o dovete ripetere lo spurgo.


grazie delle info, ma la vite è libera e gira toccandola appena con le dita, è proprio il cavo e il sistema di rinvio che non è idoneo
Offline TINCUP  
#140 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.34.25(UTC)
TINCUP

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 10/12/2011(UTC)
Messaggi: 210

Ha ringraziato: 5 volte
E' stato ringraziato: 53 volte in 37 messaggi
Postato in origine da: stefanogreco5 Vai al messaggio citato
grazie delle info, ma la vite è libera e gira toccandola appena con le dita, è proprio il cavo e il sistema di rinvio che non è idoneo


Non capisco cosa intendi con sistema di rinvio.
Ti posso dire,avendo toccato con mano,che il gruppo pomellino/cavo regolazione ripartitore aitech e’ pressoché identico a quello APRacing (su quest’ultimo non mettono mica un cavo da un centimetro di diametro....).
Offline stefanogreco5  
#141 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.40.28(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 534
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 95 volte
E' stato ringraziato: 77 volte in 56 messaggi
Il cavo gira all'interno della guaina e poi torna indietro come una molla senza riuscire a far girare la vite...che è libera cioè con la mano gira toccandola appena
Offline TINCUP  
#142 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.45.27(UTC)
TINCUP

Rank: Gentleman driver

Iscritto: 10/12/2011(UTC)
Messaggi: 210

Ha ringraziato: 5 volte
E' stato ringraziato: 53 volte in 37 messaggi
La mia vite,per intenderci,gira appoggiandogli sopra un solo dito angle .
Quello che descrivi te,succede solo se provo a girare il pomellino con il piede sul freno.
Offline FrancoZ  
#143 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 16.53.33(UTC)
FrancoZ

Rank: World Champion

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 19,576
Italy
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 2999 volte
E' stato ringraziato: 9053 volte in 3886 messaggi
Oppure se il cavo fa una curva troppo stretta o l'asta è precaricata. Più altri motivi che dal computer non vengono in mente, ma per muovere il ripartitore basta un cavo grosso come un capello, non è che il cavo "non sia adatto", c'è qualcos'altro.

Ripeto la domanda: il montaggio l'ha fatto Santilli? Perché in quel caso gli potresti chiedere qualche dritta (ma anche se non l'avesse fatto lui).
Offline stefanogreco5  
#144 Inviato : giovedì 7 dicembre 2017 17.08.17(UTC)
stefanogreco5

Rank: Pro driver

Iscritto: 19/05/2015(UTC)
Messaggi: 534
Italy
Scrive da: taranto

Ha ringraziato: 95 volte
E' stato ringraziato: 77 volte in 56 messaggi
No ho preso solo il materiale da Santilli, non volevo parlare male anzi è disponibilissimo e ci siamo sentiti al telefono, pero' se ci sono problemi lui non può certo aiutare telefonicamente
Con il precarico dell'asta avrei avuto difficoltà a girare la vite anche a mano invece è libera e gira facilmente a mano
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
9 Pagine«<6789>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.