logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline fast2  
#1 Inviato : lunedì 18 settembre 2023 16.21.51(UTC)
fast2

Rank: Fermone

Iscritto: 19/03/2022(UTC)
Messaggi: 36
Italy
Scrive da: Roma

Probabilmente è stato gia trattato l'argomento.
Ho la sensazione che quando le ventole del radiatore acqua anteriore della Lotus Elise S2 partono immettono aria calda nell'abitacolo.
Se cosi fosse volevo capire se esiste una soluzione (l'abitacolo scalda in modo esagerato).
Grazie
Offline FrancoZ  
#2 Inviato : lunedì 18 settembre 2023 16.39.21(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 25,065
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4684 volte
E' stato ringraziato: 15677 volte in 6507 messaggi
Postato in origine da: TINCUP Vai al messaggio citato
Franco,il vento caldo non proviene dal tubo di mandata acqua motore ,bensì dall’aria calda del radiatore che si incanala nella parte centrale della clam e va a finire nel vano pedaliera/cruscotto (sulle prime clams rover la parte centrale era vuota,mentre successivamente hanno incollato una piccola paratia,per poi nelle Toyota coprire quasi tutto il vano con una paratia in plastica morbida).
Mi sono accorto di questo problema quando ho montato la doppia pompa della aitech,la quale comportava il dover allargare leggermente il foro di uscita dell’asta di comando agganciata al pedale.
Al primo giro di prova sentivo arrivare sulle gambe un bel venticello molto caldo,piacevole d’inverno ma non certo d’estate .
Risolto mettendo un pezzetto di spugna con un fiorellino,giusto per far scorrere l’asta (poi attaccato qua e la pellicola adesiva di alluminio per evitare qualunque spiffero dal vano).


To most people, the purpose of the object is now secondary. It is the value its primary raison d'être. Which to me is a little bit sad, because if you are not driving it, then you are missing the most important dimension.

Simon Kidston
Offline FrancoZ  
#3 Inviato : lunedì 18 settembre 2023 16.41.11(UTC)
FrancoZ


Rank: Administration

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 25,065
Scrive da: Treviso

Ha ringraziato: 4684 volte
E' stato ringraziato: 15677 volte in 6507 messaggi
Postato in origine da: devo Vai al messaggio citato
cioè hai risolto agendo dall'abitacolo e non da fuori ho capito bene ? chiudendo questo foro ?
photo1686049397.jpeg


To most people, the purpose of the object is now secondary. It is the value its primary raison d'être. Which to me is a little bit sad, because if you are not driving it, then you are missing the most important dimension.

Simon Kidston
thanks Un utente ha ringraziato FrancoZ per questo utile messaggio
devo il 18/09/2023(UTC)
Offline devo  
#4 Inviato : lunedì 18 settembre 2023 16.54.57(UTC)
devo

Rank: Ace driver

Iscritto: 01/07/2016(UTC)
Messaggi: 1,096
Scrive da: italia

Ha ringraziato: 690 volte
E' stato ringraziato: 580 volte in 278 messaggi
Postato in origine da: FrancoZ Vai al messaggio citato


chiuso quel buco con della banale spugnetta da tappettino fitness attaccata con nastro alluminio, ha tenuto tutta l'estate e in abitacolo ho quasi freddo banplz
Offline fast2  
#5 Inviato : martedì 19 settembre 2023 16.25.26(UTC)
fast2

Rank: Fermone

Iscritto: 19/03/2022(UTC)
Messaggi: 36
Italy
Scrive da: Roma

Ok grazie.
Ho l'impressione che l'aria calda si "infili" anche dentro il cruscotto. Se cosi fosse quale strada potrebbe prende per infiltrarsi li dentro?
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.